Aggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica

8 luglio 2003  (7 Muluc, 7 Kumku, 11 k)

 

Selamat Jarin! Eccoci qui, Carissimi! I profondi mutamenti del vostro mondo sono iniziati da ben oltre ottomila anni, ma negli ultimi venti hanno cominciato ad accelerare. Negli ultimi cinque anni, sono stati sottoscritti degli accordi e concluse numerose alleanze essenziali con cabale che, una volta, erano rappresentanti e servitori terrestri degli Anunnaki. Come già asserito in precedenti messaggi, tali cabale, inizialmente molto solidali tra loro, ora sono alquanto divise. E’ ora in via d’attuazione un progetto, concepito dai nostri alleati terrestri, per garantire che l’ultima cabala, ancora ostinatamente abbarbicata ai vecchi modelli di predominio e falsità, sia definitivamente privata del suo vasto potere. A nostro parere, questo progetto ha richiesto troppo tempo; comunque, in gran parte esso concerne il completo cambiamento di mentalità degli interessati. È importante, tuttavia, che voi comprendiate che per noi il primo contatto resta sempre il nostro scopo principale. In merito, abbiamo debitamente chiesto ai vostri Maestri Ascesi che il primo contatto sia completato non appena ricevuto il nulla osta celeste. Per tal motivo, ci aspettiamo che alcuni eventi spettacolari accadano quanto prima.

 

  Tali eventi costituiscono una parte importante delle circostanze attualmente previste per il primo contatto; ciò non toglie che ci riserviamo il diritto di, se del caso, modificarle. Siamo fermamente decisi a trasformare la vostra attuale realtà, nonché le condizioni tanto costrittive della vostra vita quotidiana. L’enorme cumulo di riserve necessarie per garantire il benessere generale, aumenta sempre più ed è giunto il momento di distribuirle. Questo vi libererà dalla tirannia dei vostri antichi padroni e vi farà entrare in una nuova Età dell’Oro. Non solo, ma anche i vostri preconcetti più radicati saranno trasformati, consentendovi di costruire un mondo nuovo e più libero. Tra i tanti avvenimenti straordinari previsti, ci sarà anche il riconoscimento ufficiale della nostra presenza.  Proprio su questo punto siamo stati obbligati a sottoscrivere tanti accordi con gli alleati terrestri, e attendere il momento fissato dal Cielo per intervenire direttamente nelle vostre vicende. Ai nostri occhi, voi siete una civiltà giunta ad una particolare svolta del suo sviluppo. Per voi si tratta, infatti, di decidere se retrocedere in un’oscurità ancor peggiore dell’attuale, o progredire accettando totalmente la Luce. La vostra Gerarchia Spirituale locale e le Amministrazioni celesti della galassia vi garantiscono che, per quel che vi riguarda, il Piano divino prevede il vostro ingresso nella Luce

 

  Questo ci porta a parlarvi dei nostri interventi per promuovere la realizzazione di questi piani. Vi abbiamo già brevemente descritto la nostra società d’umani galattici, alquanto simile a quella attuale di Agharta, che rappresenta l’ultimo vero vestigio della civiltà lemuriana. L’attuale compito di Agharta consiste nello studiare le popolazioni della superficie ed aiutarle nella loro ascesa verso la Luce. Per collaborare, noi abbiamo inviato numerosi emissari segreti allo scopo d’informare determinate persone, enti e organizzazioni dei messaggi divini impartiti dai Maestri Ascesi ad Agharta. Di recente, i vostri Maestri Ascesi sono intervenuti direttamente e, non appena riappariranno sulla Terra, renderanno chiaro a chiunque che un nuovo mondo di Luce sta per sorgere. In passato, Agharta aveva offerto rifugio a molti che, fuggendo dal mondo esterno, avevano chiesto protezione. Anche i popoli di Agharta anelano di vedere presto la fine del vostro travagliato periodo e da questo loro desiderio è nata la nostra stretta collaborazione.

 

  Tale collaborazione ci ha permesso di edificare molte basi sotterranee, disseminate in tutto il pianeta, che formano il nucleo centrale del continuo controllo cui sono soggetti tutti i potenti del pianeta, siano essi dichiarati o occulti. In questo momento, il vostro pianeta è il palcoscenico del conflitto finale tra l’ultima cabala e coloro che desiderano spodestarla. Il nostro compito, e quello di Agharta, è far sì che la cabala in questione sia completamente privata del potere che tuttora detiene. A tal fine, abbiamo preparato varie alternative, che hanno ricevuto l’approvazione dei Maestri Ascesi. Desideriamo che sappiate che quanto già iniziato, non richiederà molto tempo: sono stati, infatti, già approntati mezzi, che possono essere immediatamente attivati, non appena riceveremo il necessario “via libera”. Al segnale di luce verde scatterà, quindi, quanto già predisposto. I vostri dirigenti occulti hanno ricevuto dei messaggi ben precisi, che specificano il calendario fissato dai Maestri Ascesi e le loro richieste.

 

  Noi ci assumiamo la responsabilità di questa operazione: la Federazione Galattica della Luce possiede mezzi che già in passato sono state in grado di rendere inoffensive le tecnologie dei governanti occulti. Quest’ultimi, infatti, non hanno esitato ad usare tecnologie aliene per il controllo mentale di massa, le alterazioni meteorologiche e, persino, per provocare terremoti oppure il riscaldamento o il raffreddamento delle acque e dei continenti. Queste tecnologie, inoltre, sono state usate anche per creare molte patologie, nonché per manomettere alcuni codici genetici del pianeta. Ad un certo punto, infatti, mediante l’uso di strumentazione aliena, fu costruita una rete neurale, che noi abbiamo reso quasi del tutto inutilizzabile. Mentre prima i Maestri Ascesi preferivano limitare il nostro intervento, adesso hanno autorizzato un maggior numero d’azioni possibili da parte nostra. Tutti i principali governi del pianeta hanno, chi più chi meno, sperimentato questo genere di tecnologie; qualcuno ha addestrato del personale per viaggi interplanetari che hanno raggiunto altre stelle o, persino, per viaggi inter-temporali, nella Terra o in altri mondi.

 

  Mentre la trappola presto scatterà sull’ultima cabala, quest’ultima lavora freneticamente per portare a compimento i suoi complessi e iniqui programmi, che prevedono un continuo incremento della guerra contro un nemico fittizio – la cosiddetta guerra al “terrorismo” – da essa stessa precedentemente inventato. Tutto ciò fa parte di una manovra atta ad impedire qualsiasi opposizione progetto, che prevede la fine d’ogni forma di governo veramente libero e democratico. Una volta raggiunto questo scopo, la cabala in questione intende applicare un programma globale, che le consenta di mantenersi al potere indefinitamente. Si tratta, però, concetti diametralmente opposti a quelli del Cielo, che porrà fine a tanta perversità. I Maestri Ascesi stanno applicando un piano, che prevede diverse fasi, e che eliminerà definitivamente questa terrificante cabala. Siamo ora alle fasi finali e si avvicina il momento d’entrare in azione!

 

  La vostra parte in tale azione consiste nel rimanere di tutto cuore impegnati e fermamente sicuri della vostra prossima vittoria. Il vostro mondo sta vivendo una profonda rivoluzione, iniziata nel 17756 nel Nord America e diffusasi poi ovunque. Il Maestro Asceso responsabile di quest’operazione è il Conte di Saint Germaine, che ha inspirato la Dichiarazione d’Indipendenza delle colonie americane ed ha influenzato la crescita della democrazia in America. È Sua intenzione ora garantire che questa causa, di cui si è fatto campione, raggiunga il prossimo livello di perfezionamento, vale a dire liberare il globo dall’oppressione, garantire a tutti la libertà personale e creare il benessere generale.  

 

 Malgrado che tutto si stia svolgendo secondo il previsto per garantire la riuscita, non è purtroppo possibile rivelarvi i modi ed i tempi: è veramente triste costatare che nel vostro mondo tutto procede a complotti e piani segreti! Dietro le quinte, però, si sta lavorando per preparare la vostra realtà alla sua invitabile trasformazione. Noi avremmo preferito un approccio più aperto, tuttavia coloro che conoscono per lunga esperienza il vostro mondo, ci tengono costantemente informati. Stanno perfezionando i loro metodi e sono sicuri del buon risultato. Non dimenticate, Carissimi, che si tratta di una procedura particolare, esclusivamente studiata per la situazione esistente nel vostro pianeta e che, una volta completata, segnerà la fine dell’attuale realtà. Emergerà un nuovo mondo di transizione, che ci consentirà di mostrarci a voi apertamente e di proclamare con gioia il vostro destino divino. Questo momento è ormai vicino: che il Signore vi benedica tutti!

 

  Oggi abbiamo parlato d’avvenimenti che stanno per compiersi. Vi chiediamo soltanto di prepararvi con cura a quanto sta per accadere: il vostro mondo sta cambiando e per il meglio! Oramai anche le ultime, disperate iniziative della cabala stanno per cessare. Ci congediamo ora benedicendovi tutti: sappiate che l'infinita Prosperità e Abbondanza del Cielo sono vostre! Amen. Selamat Gajun! Selamat Gajaram (in siriano: Siate Uno! Siate benedetti nella Gioia!).

 

Planetary Activation Organization - Mailing address: P.O. Box 880151, Pukalani, Maui 96788-0151. U.S.A. Voicemail:

(808) 243-0728 - Fax: (808) 573-2867 - E-mail: pao@hawaii.rr.com Website address: www.paoweb.com

(traduzione: Costanza)

 

 

 

                                               Indietro