Aggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica

14 ottobre 2003 (1 Manik, o Tzec, 12 Manik )

Salve! Eccoci nuovamente con voi, Carissimi, con molte informazioni! Attualmente, gli avvenimenti previsti si stanno svolgendo secondo i piani celesti. Tanto i vostri Maestri Ascesi quanto le squadre di collegamento della Federazione Galattica impegnate nelle vicende terrestri, sorvegliano attentamente quel che avviene da voi. Conformemente alle istruzioni celesti, le astronavi ammiraglie occupano ora le posizioni strategiche definitive, che consentono di rispondere repentinamente alle richieste d'intervento degli alleati terrestri. Abbiamo, inoltre, impartito ordini alle sezioni della nostra flotta impegnate nei vari programmi di distribuzione di fondi su scala mondiale, di tener pronti personale e mezzi, per ogni eventualità. Il nostro obiettivo primario è sempre quello di liberarvi e farvi riacquistare la vostra sacra autodeterminazione; per adempierlo, occorre che la presente missione di primo contatto, divinamente coordinata, sia ora completata. Per tal motivo, abbiamo fatto pressione sui nostri alleati affinché completino le questioni giuridiche ancora pendenti. Non appena ultimato questo compito, ci attendiamo il solenne riconoscimento degli accordi del1998, contemporaneamente alla distribuzione delle ricchezze, come deciso dal Cielo.

I summenzionati accordi rivestono per noi la massima importanza; essi forniranno, infatti, il fondamento giuridico necessario per porre fine al prolungato silenzio dei governi sulla nostra esistenza. Non solo, ma faranno luce sulle numerose invenzioni dei vostri scienziati nell'ultimo secolo, concernenti energia e trasporti. I governi occulti hanno tenuto nascoste queste tecnologie e molte altre concernenti innovazioni ambientali, temendo che tali scoperte potessero portare al loro tracollo; molto spesso sono ricorsi a metodi brutali pur d'impedirne la divulgazione. Noi promettiamo, invece, che tutti questi dispositivi saranno resi noti e rapidamente posti in uso. Quando, finalmente, saremo in grado di presentarci a voi ufficialmente, chiameremo a raccolta tutti gli inventori in questione, muniti dei loro prototipi, in modo che il mondo possa sfruttare appieno tali scoperte. I loro successi saranno ampiamente compensati, come dovuto; il periodo di transizione che si avvicina, a differenza delle logiche del vecchio mondo, sarà caratterizzato dal riscatto delle perpetrate ingiustizie.

In un mondo in cui regnerà il benessere generale, i vecchi criteri non sussisteranno più, anche se alcune severe misure potrebbero, per un breve periodo, continuare. È nostro desiderio che voi possiate apprendere le nuove linee di condotta, specificate nei vari documenti, allegati agli accordi del 1998 e, con i savi consigli dei vostri Maestri Ascesi, faremo sì che ciò avvenga. I nostri alleati terrestri hanno sottoscritto molte clausole, le cui ripercussioni saranno ancor più rilevanti di NESARA; esse saranno rese note solo dopo che gli accordi principali saranno pubblicamente annunziati. Soltanto allora, il secondo e terzo gruppo di provvedimenti saranno rivelati e assumeranno forza di legge. È essenziale che le strutture tradizionali del diritto civile siano ampliate in modo da preparare il terreno per la civiltà galattica che seguirà. Tali modifiche sono già ampliamente contemplate negli accordi del 1998, corredati altresì dai metodi d'attuazione prescelti. Di conseguenza, i summenzionati accordi rivestono per il Cielo e per noi grandissima importanza.

La vostra realtà odierna sta già superando le limitazioni imposte dalle norme dell'antico diritto romano. Nel primo Medio Evo, la maggior parte delle dinastie europee ha fatto ricorso a tali principi - già ben radicati - per legittimare la propria supremazia, facendola derivare dall'autorità spirituale del papato, che si poneva come successore dell'antica Roma. Quest'ordinamento giuridico è stato in seguito utilizzato per codificare tutto il complesso sistema bancario e finanziario, sviluppatosi nel tardo Medio Evo. La cosiddetta "era delle scoperte" ha esteso tale sistema al mondo intero e quel secolare ordinamento giuridico continua ancor oggi a legittimare gli accordi internazionali tra i vari stati e tra essi le compagnie multinazionali, creando in tal modo un mostro che, giorno per giorno, minaccia di distruggere il mondo. Gli accordi del 1998 porranno solennemente fine al potere giuridico tuttora derivante dal defunto impero romano. Essi istituiranno leggi, nazionali ed internazionali, fondate sul principio dell'interesse della collettività e sugli inalienabili diritti dei singoli: è finalmente giunto il momento di cessare di essere trattati come una mandria di bestiame!

I nostri continui riferimenti agli accordi del 1998 sono giustificati dal fatto che essi rispecchiano interamente le numerose ordinanze, emanate da Lord Surea. Il Cielo desidera che voi siate al più presto liberati dalle catene impostevi dai vostri padroni delle tenebre, che con crudeltà vi hanno asservito. Essi crearono un sistema che consentì a gruppi di super-ricchi e super-potenti di controllarvi. Man mano che avanzate verso la piena consapevolezza, tali limitazioni diventano sempre più intollerabili, e il Cielo desidera che ne prendiate atto. La vostra consapevolezza emergente necessita una conoscenza completa del passato, nonché una capacità d'azione del tutto libera sul piano politico. Ma l'ultima cabala, caparbiamente si oppone a questo processo naturale e trama con ogni mezzo per bloccarlo: la fermezza celeste, giusta e irrevocabile, porrà fine a tanta scelleratezza. Tutti gli infiniti Ordini e Amministrazioni celesti si stanno adoperando per garantire il vostro successo.

Già molte volte abbiamo alluso a come la summenzionata cabala si sia illegittimamente appropriata del potere nell'ultima "superpotenza" restante mediante elezioni corrotte, e a come - per circa tre anni - essa abbia continuato a perseguire i propri squallidi piani. Tali schemi sono fatalmente destinati a fallire; fino all'ultimo momento, tuttavia, questi biechi individui continueranno disinvoltamente per la loro strada. Ebbene, Carissimi, siete ora giunti a questo fatidico momento magico, e la volontà celeste sarà presto manifestata in tutto il mondo! Siamo felici di comunicarvi che gli alleati terrestri stanno per entrare in azione e chiudere definitivamente questo triste capitolo. L'ultima sequenza di provvedimenti giuridici e finanziari è stata completata, ed è finalmente giunto il momento dei cambiamenti, con tanta impazienza attesi! I nostri alleati terrestri sono pronti: prestissimo, Carissimi, si produrranno finalmente gli eventi tanto desiderati!

Ricordate, però, che non sempre tali eventi si svolgeranno conformemente a quanto previsto, poiché occorre sempre tener conto del libero arbitrio, di cui ancora dispongono in merito coloro che detengono il potere. Il risultato finale, tuttavia, sarà quello conforme ai piani divini. Una nuova realtà sta emergendo nel pianeta e, per qualche mese, essa si rivelerà in varie fasi, dove quelle successive saranno sicuramente meno sconcertanti di quella iniziale. Per gran parte della gente, la sostituzione dei governi in carica nei paesi più importanti e la messa in opera di molteplici programmi intesi a garantire il benessere generale saranno notizie scioccanti. Ciò comporterà anche una nuova serie di precedenti giuridici e di situazioni inedite in ogni nazione. Come parte del programma, farete la conoscenza dei vostri Maestri Ascesi ed anche noi vi saremo presentati! In verità, si tratta degli annunzi più felici di tutta la vostra storia!

Carissimi, lo choc iniziale si dileguerà rapidamente e subito seguiranno delle opportune trasmissioni, condotte da noi insieme ai Maestri Ascesi e agli alleati terrestri. Gli argomenti trattati saranno, in seguito, sviluppati tanto dalla stampa quanto in programmi televisivi ad hoc, via cavo o satellite. Questi avvenimenti segneranno la fine della vecchia realtà, a voi nota sin dalla vostra nascita in questo pianeta. Considerate la nuova realtà come un dono celeste, che vi consentirà di comprendere la vostra vera natura, ed il motivo per cui vi è stato concesso dal Cielo di incarnarvi su questa splendida entità vivente, che chiamate Madre Terra. Con il sopraggiungere della nuova realtà, inizierà davvero la missione, unico obiettivo della vostra vita. Sarà, dunque, il momento di bene operare e di scoprire con amore il legame, che vi unisce gli uni agli altri.

Oggi abbiamo parlato di quanto sta ora accadendo. Gli avvenimenti che stanno per manifestarsi vi trasporteranno in una nuova realtà, che rappresenta anche gli ultimi passi del percorso verso la piena consapevolezza. Noi aspettiamo con grande impazienza di iniziare le festose celebrazioni! Ci congediamo ora benedicendovi tutti: sappiate che l'infinita Prosperità e Abbondanza del Cielo sono vostre! Amen. Selamat Gajun! Selamat Kasijaram (in siriano: Siate Uno! Siate benedetti nell'Amore e nella Gioia!).

Planetary Activation Organization - Mailing address: P.O. Box 880151, Pukalani, Maui 96788-0151. U.S.A. Voicemail: (808) 243-0728 - Fax: (808) 573-2867 - E-mail: pao@hawaii.rr.com Website address: www.paoweb.com (traduzione: Costanza)

 

                                               Indietro