Aggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica

23 settembre 2003 (5 Cimi, 19 Zip, 12 Manik)

Selamat Jarin! Eccoci nuovamente con voi, Carissimi, per affermare che i numerosi avvenimenti che si stanno verificando nel vostro mondo, vi sospingono velocemente verso una nuova realtà. Ben presto, tali eventi culmineranno con sbalorditivi annunzi da parte dei vostri governi. Essendo questo momento ormai vicino, avvertiamo la necessità di tenervi informati dei nostri piani. Il compito principale delle nostre forze difensive sarà di proteggere gli alleati terrestri, le cui forze militari sono sotto la costante pressione esercitata dalle divisioni armate delle vostre quattro maggiori potenze militari. Grazie alla nostra protezione, gli alleati sono stati in grado di crescere tanto in numero quanto in capacità. Noi siamo giustamente compiaciuti di quanto finora sono riusciti a fare. Attorno all'elemento militare, si è sviluppata una rete mondiale che sarà la base delle nuove istituzioni economiche e finanziarie, legittimate dal piano Nesara. Quest'ultimo rappresenta il documento conclusivo dei trattati da noi sottoscritti nel1998 con i nostri alleati terrestri ai quali, alla fine dell'anno galattico 9 Eb (estate del 2001), sono stati aggregati numerosi programmi intesi a garantire la prosperità economica mondiale. Da parte nostra, ci siamo impegnati a garantire che tutto avvenisse entro i termini stabiliti.

Le nostre forze sorvegliano e proteggono anche i numerosi civili e funzionari governativi, membri di questa vasta coalizione. Anni fa, abbiamo designato molti elementi delle nostre forze di perlustrazione ad incarichi particolari; poiché non visibili, essi sono in grado di proteggere gli individui loro affidati. Inoltre, noi continuiamo a sorvegliare tutte le comunicazioni del pianeta. Seguiamo da vicino i lanci di qualsiasi oggetto in orbita e abbiamo limitato le operazioni dei veicoli spaziali di alta tecnologia, effettuate dal governo occulto. Tali veicoli, azionati da "energia libera", qualche decina d'anni fa", iniziarono ad attaccarci. Dapprima ci fu ordinato di non rispondere, ma qualche anno fa il Comando superiore della flotta di primo contatto, modificò tali ordini e da allora nessun veicolo proveniente dalla Terra rappresenta un pericolo. Abbiamo, infatti, avvisato i governi interessati di non usare tal tipo di armi contro di noi perché siamo in grado di polverizzarle, senza tuttavia ucciderne o ferirne gli occupanti. Per provare la veracità delle nostre asserzioni, abbiamo di recente usato tale strumento di difesa nel Nord America.

I membri della vostra ultima ed ostinata cabala sono ora in pieno subbuglio: si rendono perfettamente conto, infatti, che si avvicina il momento del giudizio e questo li getta nel panico. Non esiste per loro altra via d'uscita se non la resa totale ed il pieno riconoscimento degli accordi del 1998. Come pesci abboccati all'amo, si dibattono disperatamente, ma il risultato è ormai scontato. Vi chiediamo di non giudicare troppo severamente le loro azioni: si sono limitati a comportarsi come i servitori terrestri degli Anunnaki hanno sempre fatto nel vostro pianeta, da lunghissimo tempo. Questa cabala ha, tuttavia, sottovalutato la potenza dell'alleanza formatasi contro di essa. Voi, Carissimi, rappresentate il cuore stesso di tale alleanza. Ogni Lavoratore della Luce deve rendersi conto dell'impatto provocato dalle vostre azioni collettive. Grazie a voi, una stupenda vittoria è ormai certa. Grazie a voi, è nata una possente rete mondiale, che rende possibile il cambiamento. Tale rete, con i suoi infiniti livelli, porterà anche noi al successo, inizialmente con il primo contatto con voi, ed in seguito con il vostro ritorno allo stato di Angeli fisici. Tutto ciò include anche il vostro riconoscimento in quanto umani galattici.

Una volta avvenuto, il primo contatto porrà fine al vostro isolamento dal resto della galassia, dandovi anche una nuova comprensione di come e perché vi trovate ora su Madre Terra. Questa nuova apertura vi consentirà di liberarvi dalle vecchie credenze, che vi limitavano e che avevano permesso a padroni alieni e terrestri di dominarvi. Conoscerete la vostra vera storia e la intenderete in modo differente. Scoprirete la ragione di tante culture diverse e, soprattutto, la relazione che vi connette gli uni agli altri, nonché alla vita in ogni parte della Creazione fisica. Vi abbiamo già parlato in numerosi messaggi di tutte queste cose; adesso, Carissimi, è importante che voi cominciate ad intravedere la brillante rappresentazione, di cui il Cielo ha curato la regia. Alla Luce e alle tenebre furono assegnati dei ruoli con limiti ben specifici, per dar modo a voi di acquisire una grande saggezza e a noi di contribuire, con il trattato di Anchara, ad assicurare la pace permanente in tutta la galassia. Senza saperlo, avete già iniziato a svolgere un ruolo decisivo nelle questioni galattiche.

Le forze cosmiche della Luce sono perfettamente consce del breve tempo di cui ormai dispone l'ultima cabala. Abbiamo avuto fin troppa pazienza con questo manipolo di pazzi, e dato loro troppo tempo. La loro intransigenza sfiora il ridicolo e l'assurdità della loro posizione attuale è ben nota a coloro, che tengono in mano il loro destino. La loro arroganza sta diventando leggenda in tutta la galassia; persino le nazioni stellari che prima facevano parte dell'Alleanza di Anchara, sono sbalordite da tanta ostinata condotta. Per fortuna, il Cielo ha stretto il "cappio" ed è pronto a chiudere il sipario su questo squallido spettacolo. Noi abbiamo bloccato la vostra intera civiltà al limite di un disastro, che vi avrebbe quasi certamente condotto ad una schiavitù e indigenza di gran lunga superiori a quanto permesso dalla volontà celeste. Per tal motivo, il Cielo ha dato il via all'evoluzione, che vi ha condotto alla situazione presente e che si convertirà in una nuova realtà e grande prosperità.

Tale nuova realtà potrà manifestarsi soltanto quando gli ultimi resti degli antichi ordinamenti saranno finalmente liquidati. I vostri padroni terrestri hanno finora basato la loro legittimità sul perdurare di leggi e condizionamenti, rimasti in vigore per oltre due millenni, ma ormai decaduti ai sensi del vostro attuale ordinamento giuridico. Questo lungo processo, autorizzando nuovi precedenti, permetterà di considerare gli accordi del 1998 non solo come la naturale, e da tempo dovuta, evoluzione del diritto internazionale ma, inoltre, diventerà il mezzo che da civiltà planetaria, vi consentirà di diventare una civiltà galattica. Tutte le civiltà galattiche hanno tradizioni, servite da fondamento per crearne nuove e migliori società. I nostri alleati terrestri hanno completato questo compito e desiderano rafforzare quanto già fatto: questo processo è ora già iniziato.

La società mondiale si sta avviando verso la libertà e la vera sovranità individuale. Affinché i governi possano rappresentare in maniera adeguata i cittadini occorre da parte di quest'ultimi una genuina e sincera partecipazione. I Maestri Ascesi provvederanno a guidarvi in merito, fornendovi a tempo debito i metodi migliori per tradurla in pratica. Questo processo inizierà non appena completata la prima sequenza di annunzi. Ciò significa che presto saranno inviate numerose equipe di consiglieri della Federazione Galattica, che vi insegneranno come formare gruppi specifici con individui scelti e come coordinarli in modo efficiente, applicando il principio della "dinamica fluida". Una volta compreso tale concetto, scoprirete quale strumento "miracoloso" esso sia per la gestione dei gruppi.

Per ogni popolo, la chiave del successo risiede nei suoi inizi: la nuova realtà vi porterà a considerare il modo di governo una delle vostre maggiori responsabilità. Grazie all'introduzione di nuove tecnologie ed alla prosperità generale, molti condizionamenti che hanno finora limitato il vostro interessamento, spariranno e ciascuno potrà allora dedicarsi alla propria comunità. Sia essa intesa in senso mondiale o semplicemente locale, dovrete farne il fulcro della vostra attenzione. Non dimenticate, Carissimi, che l'esser "presenti" è un elemento vitale del sempre crescente livello di consapevolezza, che vi permetterà di percepirvi connessi tanto agli altri quanto a Madre Terra. Ancora una volta, ripetiamo: gli strumenti che vi furono negati, nonché tutti gli altri insormontabili ostacoli alla vostra comprensione, saranno rimossi. Vi chiediamo di servirvi del momento presente per visualizzare la nascita della vostra nuova civiltà galattica, ricordando sempre che, insieme, saremo vittoriosi!

Oggi vi abbiamo parlato di alcuni eventi che stanno ora accadendo da voi. Vi chiediamo di usare questo importantissimo intervallo per focalizzarvi intensamente e rimanere appassionatamente impegnati. Finalmente, l'alba di una nuova realtà sta sorgendo sul vostro pianeta! Ci congediamo ora benedicendovi tutti: sappiate che l'infinita Prosperità e Abbondanza del Cielo sono vostre! Amen. Selamat Gajun! Selamat Kasijaram (in siriano: Siate Uno! Siate benedetti nella Gioia!).

Planetary Activation Organization - Mailing address: P.O. Box 880151, Pukalani, Maui 96788-0151. U.S.A. Voicemail: (808) 243-0728 - Fax: (808) 573-2867 - E-mail: pao@hawaii.rr.com Website address: www.paoweb.com (traduzione: Costanza)

 

                                               Indietro