Aggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica

30 settembre 2003 (13 Ben, 6 Tzotz, 12 Manik)

Salve, Carissimi, eccoci nuovamente con voi! I numerosi avvenimenti, che attualmente si succedono nel vostro mondo, stanno avvicinando la fine della presente realtà. I profondi cambiamenti in corso sono dovuti ai decreti emanati da Lord Surea. In obbedienza a tali ordini divini, noi siamo venuti fino ai vostri lidi per avviare le grandi trasformazioni, che riguarderanno tanto Madre Terra quanto voi stessi. Non dimenticate mai che qualsiasi cosa che provoca in voi un cambiamento positivo, proviene sempre dalla Mente divina. Noi del Cielo e della Federazione Galattica della Luce, ci siamo formalmente impegnati a garantire la vostra vittoria. Da ultimo, tale vittoria renderà possibile la realizzazione del Piano divino, secondo i desideri della Trinità Divina di questa e di tutte le Creazioni. In quest'ottica, siate consci dell'appassionato desiderio di Lord Surea di liberarvi dalle presenti tribolazioni. Per circa tredici millenni siete stati governati dalle tenebre, in tutti i loro aspetti, ma è giunto adesso il momento di mutare la presente realtà in una nuova e più nobile: in questa mutata realtà, lo Spirito e la Luce occuperanno il posto loro dovuto.

Lord Surea è informato degli argomenti trattati nell'aggiornamento precedente, e desidera di cuore che conosciate l'immenso Amore che nutre per voi. In merito, siate consci - ad ogni livello del vostro Essere - di aver avviato un processo che vi garantirà la rapida e tanto desiderata vittoria. Quest'operazione è conforme alla divina volontà e ai tempi, fissati nelle istruzioni benevolmente forniteci dai Serafini di Lord Surea, Betea e Cefetas. Questi avvenimenti, già delineati negli accordi del 1998, permetteranno allo Spirito Celeste di discendere, ancora una volta, sul piano terrestre. Noi ci siamo impegnati sull'onore che la nostra missione di primo contatto adempierà questi ordini divini. Lo scopo della nostra missione, infatti, è di collaborare col Cielo e porre fine alla vostra, fin troppo lunga, separazione dalle vostre famiglie spirituali e spaziali. Il nostro arrivo solenne rientra nel sacro impegno da noi sottoscritto. Gli alleati terrestri sanno perfettamente che il momento del primo contatto ufficiale concluderà i millenni, durante i quali la regola della presente realtà fu quella del "divide et impera" e, al tempo stesso, annuncerà che non tollereremo più l'avidità e l'arroganza delle vostre cabale.

Come già detto, spetterà a voi - sotto la salda guida dei vostri Maestri Ascesi - giudicare l'ultima cabala caparbia. Il nostro compito, invece, sarà quello di restaurare le basi che vi consentano di formare una società galattica. A tal scopo, come già detto, vi faremo incontrare il nobile popolo di Agartha. Permetteremo, inoltre, agli Anunnaki - il cui nuovo nome è Annanuki - di raccontarvi la loro storia. È essenziale che voi comprendiate la strana e contorta storia di perché hanno scelto farvi percorrere le vie delle tenebre. Questo racconto vi porterà in un mondo impregnato di conflitti e frequenti gelosie tra "dei" e "dèe", e vi mostrerà come essi formarono i gruppi, in seguito diventati i loro accoliti sulla Terra. Vi sarà descritto il loro inganno più grande, la nozione che permise agli Anunnaki di far di voi una razza di schiavi. Di fatto, le vostre origini sono extraplanetarie e ben antecedenti al susseguente arrivo degli Anunnaki, in tarda epoca atlantidea. La vostra vera condizione è quella di un Essere libero, perfettamente consapevole e sovrano, un Angelo fisico. I vostri antichi padroni extraterrestri desiderano ora informarvi di tutto ciò affinché voi possiate meglio comprendere.

La vostra nuova realtà sta per sbocciare: ineluttabilmente, le benedizioni celesti vi guidano verso di essa, ad una velocità divenuta esponenziale. I nostri diplomatici e osservatori lo costatano ogni giorno, e Il nostro desiderio più grande è la piena riuscita della tranquilla rivoluzione spirituale, in atto nel mondo intero. A tal fine, abbiamo avviato le iniziative descritte nell'ultimo messaggio. Abbiamo agito seguendo anche i consigli dei vostri Maestri Ascesi, nonché le dettagliate istruzioni degli Elohim, tra cui Lady Assyria. I loro suggerimenti ci hanno aiutato nel preparare la serie conclusiva dei possibili scenari per il primo contatto. Come vi abbiamo spesso ripetuto, questa missione è unica nella storia della Federazione Galattica: voi siete, infatti, la prima società tanto tecnologicamente arretrata, presa in considerazione per un primo contatto. Da notare anche che ciò è avvenuto per ordine del Cielo. Noi abbiamo obbedito e nel decennio trascorso, abbiamo adottato una sequenza di criteri innovativi riguardanti il primo contatto.

Quanto sta ora avvenendo in politica ed in economia, è soltanto un vago riflesso delle ultime fasi della battaglia tra la restante cabala caparbia e i nostri alleati terrestri. L'assurda politica di tale cabala ha espanso oltre misura il suo potenziale militare: le invasioni inutili e le ciniche posizioni assunte sono perfetti esempi della sua suprema arroganza. Gli enormi abusi in materia economica e finanziaria sono tipici dei servi degli Anunnaki e del loro modo di governare, vecchio di millenni. La nuova realtà, che si profila all'orizzonte è del tutto diversa: in essa, la responsabilità sarà il fattore preminente. Arroganza e diffidenza devono essere a tutti i costi evitate, allorché profonda onestà e trasparenza saranno le forze ispiratrici di ogni azione. A tutto ciò occorre aggiungere un'atmosfera di sentita collaborazione e l'inizio di un'apertura, che consentirà ai popoli dell'Agartha di partecipare a questa nuova realtà.

Di tale realtà faranno parte sia la manifestazione dei vostri Maestri Ascesi sia il nostro sbarco in massa sulle vostre sponde. Maestri come Saint Germain, Hilarion, Moyra e molti altri vi guideranno verso la formazione di una società galattica, mentre quelli come Gesù, Budda e Maometto porranno fine alle lunghe divisioni e ai conflitti, che caratterizzano le vostre attuali "religioni". La Loro opera creerà le condizioni per una nuova moralità, fondata sulle effettive parole, pronunziate tanto tempo fa da questi stessi Maestri. Si avvicina il momento in cui le tenebre si dissolveranno per lasciar posto ad una nuova Luce e sarà l'alba del Cielo sulla Terra, mentre tutto l'odio e le menzogne dei precedenti millenni saranno trasmutati in Amore, armonia e gioia.

Il nostro compito sarà di far sì che le vostre comunità siano attive e piene d'iniziativa, desiderose di comunicare ed aiutarsi vicendevolmente. Noi dovremo alimentare la vostra naturale creatività e, per favorirne il pieno e corretto sviluppo, vi forniremo - come già detto in altri messaggi - gli strumenti adeguati. Alla base della società galattica ci sono comunità vivaci e appassionate; una volta visto come esse funzionano, i vostri talenti naturali faranno il resto. Non dubitiamo che facilmente supererete le nostre aspettative sul miglior uso delle nuove apparecchiature, che metteremo a vostra disposizione. Ognuno di voi avrà infinite possibilità per perseguire gli obiettivi prefissi, e a ciascuno sarà offerta un'occasione senza precedenti per compiere il proprio "miracolo" personale. Noi prevediamo una vera esplosione d'idee e invenzioni, che si manifesteranno entro tempi brevissimi. Come si suole dire "solo il cielo sarà il mio limite!".

Nell'attesa che tutto ciò avvenga, rimanete fermamente concentrati su quel che sta per succedere. Imparate a considerare tutti questi eventi senza precedenti, non come straordinari, ma semplicemente come prestabiliti. Abbiatene coscienza e usate i vostri immensi talenti di comunicazione per farne partecipi amici e familiari, eventualmente non preparati ad accettare quanto sopraggiunge. Si tratta di un compito estremamente importante. Noi del Cielo e della Federazione Galattica faremo, da parte nostra, tutto il possibile per ovviare le eventuali difficoltà; ciò nonostante il vostro aiuto sarà essenziale. Attualmente, la presente realtà si sta sfaldando ad un ritmo sempre crescente e i prossimi eventi, nonché gli annunzi, accelereranno questo processo. Per tal motivo, è imperativo che voi siate pronti ad entrare in azione non appena tutto ciò accadrà. Come già affermato, noi faremo tutto il necessario per aiutarvi a concludere quest'operazione con successo! Insieme, saremo vittoriosi!

Oggi abbiamo analizzato quel che sta succedendo. Pertanto, facciamo ancora una volta appello a voi per aiutarci ad attutire le eventuali ripercussioni di tutti questi nuovi sviluppi. È necessario che vi manteniate molto saldi e concentrati su quanto pensate di poter fare per gli altri. Non dimenticate che voi rappresentate un collegamento vitale per un esito positivo. Ci congediamo ora benedicendovi tutti: sappiate che l'infinita Prosperità e Abbondanza del Cielo sono vostre! Amen. Selamat Gajun! Selamat Kasijaram (in siriano: Siate Uno! Siate benedetti nella Gioia!).

Planetary Activation Organization - Mailing address: P.O. Box 880151, Pukalani, Maui 96788-0151. U.S.A. Voicemail: (808) 243-0728 - Fax: (808) 573-2867 - E-mail: pao@hawaii.rr.com Website address: www.paoweb.com (traduzione: Costanza)

 

                                               Indietro