Aggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica

3 maggio 2005 ( 8 Ben, 1 Moan, 13 Eb).

Selamat Jarin! Eccoci ancora con voi, Carissimi, con molte notizie! La tirannia dell’ultima cabala cresce ogni giorno di più; negli ultimi mesi, infatti, ha tentato in tutti i modi di consolidare il potere mal acquisito. Il regime illegittimo da essa controllato, è tenacemente focalizzato su ogni metodo atto a destabilizzare il pianeta e a spargere terrore. L’improvviso rialzo del prezzo del petrolio, che ripete i drastici aumenti dei prezzi all’inizio del primo mandato presidenziale, è un esempio di destabilizzazione; mentre la deliberata diffusione - in svariate occasioni - di epidemie mondiali, è una codarda dimostrazione dell’altro metodo. La cabala, inoltre, sostiene una serie di attività criminali quale lo smercio internazionale della droga; lavando denaro sporco per somme astronomiche, ha intensificano una politica estera pericolosamente aggressiva, che ha portato il mondo sull’orlo della rovina. Malgrado tutto l’impegno dei nostri alleati terrestri, il loro lavoro sembra avanzare a passi di lumaca. Noi continuiamo ad intralciare i piani della cabala ma – al tempo stesso - incitiamo i nostri alleati ad un’azione immediata: siamo pronti a sostenere qualunque piano che possa sbarazzarvi di quest’ultimo lembo di tenebre affinché possiate, finalmente, entrare nella nuova realtà!

A tal fine, ci siamo uniti agli elementi più impazienti tra gli alleati terrestri, per chiedere l’autorizzazione dei Maestri Ascesi di cacciar via questi criminali. Fino ad oggi, i Maestri Ascesi hanno risposto dichiarando che i piani degli alleati procedono bene e che, entro i tempi stabiliti, saranno loro a lanciare le tanto attese operazioni. Da parte nostra, continuiamo a prestar loro aiuto, fornendo le risorse necessarie e l’assistenza tecnica in materia di controspionaggio. Altre responsabilità ci saranno affidate quando questo processo toccherà il punto critico. Date le restrizioni imposteci, nell’ultima settimana ci siamo limitati ai compiti assegnatici, pur continuando a perseguire i nostri obiettivi e presentando le nostre richieste ai vari “capi” amministrativi della coalizione. Come sempre, possiamo confermarvi che una vasta gamma di operazioni progredisce bene in tutto il mondo. Tutto ciò richiede la maggiore segretezza perché mette a rischio moltissimi individui, per lunghi periodi di tempo.

Nutriamo un profondo rispetto per il gran coraggio e il profondo impegno dei nostri alleati terrestri. Tuttavia, il loro aspettare “il momento giusto” deve trasformarsi nell’ostinata volontà di concludere quanto prima possibile. Alla fine del 1963, si ebbe un colpo di stato, che coronò un’operazione in corso da ottanta anni, intesa a soffocare la crescita della democrazia nel Nordamerica. Negli ultimi quaranta anni, gli autori del golpe non hanno mai cessato di complottare per arrivare al completo dominio del Nordamerica e poi dell’intero pianeta! In tutto questo tempo, abbiamo osservato questi criminali prima tramare con i loro padroni alieni, gli Anunnaki, e poi tra loro. Da tali osservazioni sono emerse, senza ombra di dubbio, tutta la malvagità e le loro intenzioni, veramente diaboliche, nei confronti del mondo intero. Tuttavia, coloro che vogliono abbattere la cabala, continuano a fare più affidamento sui propri mezzi che sui nostri. Pur ammettendo la xenofobia nei nostri confronti ancora forte in molti di voi, rimane il fatto che il nostro benevolo aiuto può contribuire di molto a risolvere le vostre difficoltà, presenti e future. Pertanto, ancora una volta invitiamo coloro che hanno l’autorità per farlo, di concederci la loro fiducia e semplicemente chiederci aiuto.

Questa aperta richiesta agli alleati terrestri di rispondere positivamente alla nostra offerta non rallenta in alcun modo il loro immenso e segreto lavoro per completare molti progetti, vitali e fondamentali, come quello di presentare un nuovo sistema finanziario e monetario mondiale. Sono state poste, inoltre, le basi di un nuovo ordinamento legislativo internazionale, che porrà fine a conflitti e divisioni, promovendo l’armonia e la collaborazione. Tale normativa è attualmente inattiva perché può essere istituita soltanto quando l’ultima cabala, operante nel Nordamerica, sarà finalmente esonerata dal potere. Come già ripetutamente detto, si tratta di un compito erculeo, che sta richiedendo un’immensa quantità di personale e di risorse, anche se il risultato è scontato. Noi proponiamo l’abilità dei nostri diplomatici, in grado di accelerare parecchio le azioni in corso. I pochi ostacoli restanti possono essere speditamente risolti col semplice espediente di unire le nostre forze.

Mentre si risolvono gli ultimi impedimenti, i nostri collegamenti sono pronti a presentare vari scenari, che potrebbero, finalmente, far progredire in fretta il vostro mondo. Molte iniziative dovrebbero debuttare non appena gli alleati terrestri avranno abbattuto l’ultima cabala, mettendo fine all’orientamento che ha fortemente limitato a libertà e la sovranità nel mondo. State per essere rapidamente liberati dai disastri provocati dalla cabala e da molti dei suoi passati sostenitori. I nostri alleati terrestri hanno promesso di annunciare un vasto condono mondiale dei debiti e di invalidare alcune norme finanziarie che hanno provocato il fallimento di molta gente e aggirato la sovranità promessa a molti paesi in Africa, Asia e nelle Americhe. Questa nuova tendenza economica porrà termine all’influenza dittatoriale esercitata negli ultimi sessanta anni da molte multinazionali totalitariste. Tutti questi benefici formano la base essenziale del primo contatto ufficiale.

Per noi, il primo contatto sta diventando la pentola d’oro che – secondo la leggenda – si trova ai piedi dell’arcobaleno. La sua solenne comparsa segnerà la fine della piovra di potere, che a lungo ha dominato la vostra società mondiale. Oltre dieci anni fa, quando siamo venuti nel vostro mondo, la Federazione Galattica della Luce approvò il modello standard di primo contatto. Da allora, questa missione ha enormemente cambiato le tattiche ed il modo di operare: il nostro obiettivo di rendervi tutti consci della nostra presenza amichevole è stato più volte modificato per includervi dei modelli che vi inducessero a modificare profondamente le vostre strutture di governo, i metodi di comunicazione e, persino, i vostri concetti di base. Siamo orgogliosi dei grandi cambiamenti che tutto ciò vi ha apportato. Considerata la crescente presa di coscienza, abbiamo consentito a adattare le normali procedure di primo contatto alla vostra costantemente mutevole situazione.

Il primo contatto resta, in ogni modo, la nostra meta principale. Malgrado le numerose modifiche, ci dedichiamo con profondo impegno al contatto in massa con i popoli di Madre Terra. Il nostro compito è di garantire che i mutamenti di cui parliamo in questi messaggi, si realizzino rapidamente. Questa situazione ci ha portato ad entrare in stretto contatto con le bizzarre vicissitudini politiche e diplomatiche della vostra società, rafforzando in noi la risoluzione di terminare con successo la missione di primo contato. A tal fine, abbiamo mantenuto un costante flusso di rapporti e riunioni con gli alleati terrestri, nonché amichevoli e rispettose relazioni con Madre Terra e le sue Gerarchie Spirituali. La nostra missione consiste nello stabilire un contatto con voi e farvi ritornare alle vostre vere funzioni di Angeli fisici.

Il ritorno alla piena consapevolezza è il vostro imprescindibile destino. Ora è finalmente giunto il momento di realizzare tale traguardo, che rientra nelle sacre direttive del Piano divino. Per questo motivo, il Cielo appoggia attivamente la vostra ascesa verso la piena consapevolezza. Tutta la miriade d’iniziative prese in tal senso ha già conseguito molti successi e si è ora all’orlo della manifestazione promessa. Vi chiediamo di rimanere fedeli a questo meraviglioso futuro. Restate impegnati, Carissimi, e percepite nel profondo del cuore, che il glorioso momento del nostro ritorno è davvero vicino. Vi chiediamo anche di continuare a prepararvi al vostro compito di assisterci al momento del primo contatto di massa. Il mondo che vi circonda è quello della transizione dai vecchi tempi delle tenebre alla rinascita nella Luce. Non dimenticate mai, Carissimi che “Uniti immancabilmente vinceremo!”

Oggi abbiamo parlato di quanto sta per accadere. Abbiamo anche rivolto un invito agli alleati terrestri, incitandoli ad una maggiore collaborazione affinché eseguino rapidamente quanto resta ancora da fare prima della nostra sicura e formidabile vittoria! Come sempre, vi chiediamo di restare impegnati e fermamente focalizzati sul trionfo che vi attende! Ci congediamo ora benedicendovi tutti. Siate certi in cuor vostro che l'infinita Prosperità e Abbondanza del Cielo sono già vostre! Amen. Selamat Gajun! Selamat Kasijaram (in siriano: Siate Uno! Siate benedetti nella Gioia!).

Planetary Activation Organization - Mailing address: P.O. Box 880151, Pukalani, Maui 96788-0151. U.S.A. Voicemail:

(808) 243-0728 - Fax: (808) 573-2867 - E-mail: pao@hawaii.rr.com Website address: www.paoweb.com

(traduzione: Costanza)

                       Indietro