Aggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica

                        

4 gennaio 2005 ( 6 Ix, 2 Chen, 13 Eb )

Selamat Jarin! Ancora una volta, Carissimi, veniamo a portarvi altre notizie! Di recente, tutto il vostro mondo ha sofferto della grande tragedia occorsa nel sudest asiatico. Questa calamità è stata causata dalla necessità di alleviare la pressione di due larghe placche tettoniche, che spingevano l’una contro l’altra. In un messaggio di un paio di settimane fa, vi avevamo spiegato che Madre Terra deve passare alla prossima fase di ritorno alla piena consapevolezza, e che tale fase prevede un sensibile aumento dell’attività sismica e vulcanica. Madre Terra ha cura di eseguire tali movimenti in modo da causare un minimo di perdite di vite umane; qualora le due placche in questione si fossero spostate per intero, le vittime sarebbero ammontate a decine di milioni! Ancora una volta, vi raccomandiamo di considerare questo immenso processo da una prospettiva allargata. Madre Terra si sta preparando alla vostra nuova realtà e ciò significa che, da ultimo, la Terra a voi nota sarà notevolmente trasformata. Cambieranno i suoi campi elettromagnetici e, persino, la loro polarità; parimenti, saranno modificati il suo aspetto ed il modo in cui Essa sostenta se stessa ed il suo ecosistema, assai diversificato.

Tali trasformazioni vanno di pari passo con le varie mutazioni, che stanno avvenendo nei vostri corpi fisici, emotivi, mentali e spirituali. Inoltre, molte sottili modifiche, seguite da altre ben più radicali, sono pronte a prodursi nel mondo intero: in tal modo, Madre Terra e l’intera società rifletteranno i vostri cambiamenti, interni ed esterni. Malgrado il mondo attorno a voi sembri invariato, molti avvenimenti incredibili, di fatto, si preparano ad emergere. Come già detto in altri messaggi, i cambiamenti in campo finanziario e fiscale sono pronti ad essere presentati. Le riforme politiche che accompagneranno quelle monetarie e bancarie, tuttavia, non potranno essere realizzate fin quando gli alleati terrestri non avranno completato le fasi finali di questa procedura, nei minimi particolari. Noi seguiamo quest’ultima operazione molto da vicino, ma per via dl segreto necessario ad assicurarne il successo, possiamo dirvi ben poco in merito. Nondimeno, i piani in questione sono ora quasi completi. Anche se le date esatte rimangono segrete, sappiate che questo grande evento è sempre più vicino: di fatto, è possibile che avvenga poco dopo che avrete letto il presente messaggio.

La nostra missione principale è il primo contatto. Dal suo inizio, circa quindici anni fa, questo complesso progetto si è impegnato in molti compiti supplementari. Adesso stiamo lavorando in stretto contatto con numerosi governi del vostro pianeta, che desiderano trasformare il modo in cui la vostra società opera attualmente. Abbiamo anche concluso accordi formali con una pletora di gruppi influenti, che hanno accesso a grandi ricchezze, che hanno potere ed altre risorse necessarie per cambiare radicalmente la struttura della società mondiale. All’inizio – nei primi anni ’90 – credevamo che queste operazioni preliminari di collegamento potessero compiersi in appena qualche anno, ma i nostri celesti soprintendenti – che sono i Maestri Ascesi di Madre Terra – proposero dei tempi molto più lunghi. Le loro direttive si sono rivelate molto appropriate, e noi le abbiamo fedelmente eseguite alla lettera. Adesso, Essi stanno orchestrando una serie d’eventi, di estrema complessità, che stanno accadendo contemporaneamente a molti livelli. Una volta completati, tali eventi sono in grado di catapultarvi rapidamente in una nuova realtà, in cui l’armonia mondiale e la collaborazione sostituiranno le odierne paure e pericoli di conflitti.

Mentre pian piano entrate nel Nuovo Anno, vi chiediamo di essere pazienti e disposti ad accettare che dei cambiamenti tanto profondi, spesso, possano richiedere più tempo del previsto. Come voi, abbiamo osservato le forze che reggono tali trasformazioni, all’inizio incespicare poi raggrupparsi e tentare una volta ancora il successo. Tanta diligenza sarà premiata dal Cielo con la vittoria. Ciò nondimeno, questo modo di procedere ci è talora sembrato alquanto preoccupante. Ad oggi, le forze della Luce hanno compiuto grandi cose, e ad ogni fase del percorso, hanno trovato la saggezza necessaria per conseguire il buon risultato. Lungo la strada si sono aggregati molti individui e gruppi potenti, anche quelli che in un primo momento si opponevano ad obiettivi tanto nobili ed elevati. Negli ultimi cinque anni, però, gli egoistici progetti di potere dell’ultima cabala nefasta hanno allontanato molti suoi alleati, e si è arrivati così alla composizione di un gruppo alquanto eterogeneo. Tale gruppo, che noi denominiamo i nostri alleati terrestri, negli ultimi due anni ha ricevuto l’appoggio di numerosi governi di tutto il mondo.

Questo potente gruppo di alleati è ora aiutato da molte tra le più importanti organizzazioni internazionali che, tuttavia, ancora non è possibile ufficialmente citare. Grazie ai loro sforzi congiunti, sono state portate a termine numerose azioni giuridiche, necessarie per l’avvento della nuova realtà. La cerchia più ristretta dell’ultima cabala è profondamente intimorita dai piani, ora emergenti. Per via degli accordi giuridici sottoscritti, infatti, non appena rimossa la cabala, la nuova realtà sarà in grado di manifestarsi rapidamente. Tutto ciò ha anche dato il tempo a chi dirige le operazioni, di disporre con cura i gruppi cui spetta il compito di portare a termine la missione. Essendo la segretezza di vitale importanza, al momento, non possiamo dirvi di più; sappiate, comunque, che le ultimissime mosse sono già concluse. Come sempre, il punto-chiave è la perfetta tempestività nell’attivare e completare le fasi finali del progetto, e la responsabilità della decisione in merito è totalmente assunta da chi dirige l’intera operazione.

Durante gli ultimi quindici anni di maturazione, gli scopi del primo contatto si sono allargati, diventando il mezzo per trasformare il vostro mondo ed introdurre nuovi metodi per migliorarne il funzionamento. Detti metodi comprendono un vasto cambiamento delle strutture di potere e l’enorme ridistribuzione della ricchezza mondiale. Dopo di che verrà il vostro gran balzo di coscienza, che vi preparerà alla cittadinanza planetaria, presto seguito da un altro avanzamento per diventare cittadini galattici. Questi sono i motivi che ci hanno indotti a perseverare in questa missione e perché essa – dal punto di vista del vostro tempo – si è protratta tanto a lungo. Normalmente, il primo contatto richiede una procedura assai diretta, eseguita da personale molto esperto, vale a dire le nostre squadre di Scienza & Esplorazione (S&E). La presente missione, invece, è unica e costituirà il prototipo delle prossime operazioni di primo contatto. Noi siamo molto esaltati all’idea di essere, finalmente, alle fasi finali.

Nell’avvicinarsi del primo contatto, stiamo collaborando con la Gerarchia Spirituale per preparare l’ultima parte della vostra marcia verso la piena consapevolezza. Tutto comincerà dopo il nostro primo contatto con voi quando, sotto la nostra guida, dovrete iniziare una profonda depurazione dell’aria, delle acque e del suolo di Madre Terra. Per questa operazione occorrerà ricorrere alle tecnologie correnti, nonché ad una cooperazione mondiale senza precedenti; la collaborazione degli alleati terrestri rivestirà, dunque, un’enorme importanza. Da ultimo, sarete presentati al Consiglio dirigente di Agharta e allo strano mondo nuovo che è la Terra Interiore. La prossima riunione dei popoli della Terra Interiore con voi, gli abitanti della superficie, indicherà che siete pronti alla metamorfosi finale, che farà di voi degli umani galattici, pienamente consapevoli! Questa ultima fase sarà rapida e si compirà nel giro di qualche settimana.

Considerate i tempi a venire come un attimo brevissimo del vostro percorso. Vi attendono molte sorprese: scoprirete molte cose su voi stessi, che prima non avreste in alcun modo potuto comprendere. Queste ultime fasi sono tanto un’avventura quanto un’affascinante esplorazione di sé: tale “sé” rappresenta gli aspetti sia individuali che collettivi del vostro vero Essere! È giunto il momento di riunire ed integrare le infinite parti che vi compongono e questo, ne siamo sicuri, sarà per ciascuno di voi un percorso entusiasmante. Vi saranno fatte rivelazioni di vitale importanza per il vostro lavoro di cittadini pienamente consapevoli di questa galassia e, in verità, di tutta la Creazione fisica. Questa conoscenza, e la conseguente saggezza, vi condurranno alla prominente posizione nella Creazione fisica, cui siete destinati. Ed è proprio questo vostro potenziale che ha spinto in primo luogo il Cielo ad iniziare la presente missione di primo contatto. Ricordate Insieme vinceremo!

Oggi abbiamo parlato ancora di quanto sta avvenendo nel vostro mondo. Vi chiediamo di essere sempre focalizzati e pronti ad agire in modo adeguato per aiutare la vostra comunità e noi stessi nella fase finale di questa gloriosa missione di primo contatto. Il momento della nostra riunione in massa è ogni giorno più vicino! Ci congediamo ora benedicendovi tutti. Siate certi in cuor vostro che l'infinita Prosperità e Abbondanza del Cielo sono già vostre! Amen. Selamat Gajun! Selamat Kasijaram (in siriano: Siate Uno! Siate benedetti nella Gioia!).

Planetary Activation Organization - Mailing address: P.O. Box 880151, Pukalani, Maui 96788-0151. U.S.A. Voicemail:

(808) 243-0728 - Fax: (808) 573-2867 - E-mail: pao@hawaii.rr.com Website address: www.paoweb.com

(traduzione: Costanza)

                       Indietro