Aggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica

8 febbraio 2005 (2 Muluc, 17 Yax, 13 Eb)

Selamat Jarin! Veniamo a voi, Carissimi, portandovi tante Benedizioni e la grande gioia, che ci inonda il cuore! Nel vostro mondo iniziano a delinearsi avvenimenti, miranti a comporre coerentemente molte tattiche disparate. Come nelle sezioni di un’orchestra filarmonica, ogni musicista deve accordarsi con l’insieme per esprimere l’opera di un compositore, così ora, dietro le quinte, si sta svolgendo il necessario periodo di prova affinché l’accordo risulti perfetto. Molte sezioni di questo grande progetto non sono ancora pronte ad eseguire in pubblico la loro partizione, e continuano a prepararsi in segreto: fin tanto che non saranno pronti, l’esecuzione non potrà iniziare. Noi stiamo pazientemente aspettando questo momento, consapevoli che la data fissata per la manifestazione è orami molto vicina. Vi chiediamo, pertanto, di continuare a pazientare: una gran quantità di gruppi ed individui sta lavorando insieme con ammirevole diligenza per garantire che questo glorioso evento inizi alla data stabilita. Vi chiediamo anche di essere fermamente impegnati e preparati a fare la vostra parte. Come sempre, il nostro compito sarà di aiutarvi e concretamente completare la missione di primo contatto.

Come già sapete, il primo contatto non si limita più alla grandiosa riunione con voi, ma è diventato il catalizzatore che sta sospingendo con forza la trasformazione della vostra realtà e una nuova percezione di voi stessi. Questo enorme mutamento di coscienza è simile ad una gigantesca cascata, di cui cominciate appena a sentire il frastuono, che diventerà sempre più assordante fino a soverchiarvi. La promessa di tale cambiamento si sta già facendo strada nella vostra mente; il presagio di questa gloriosa melodia e delle celesti prospettive, vi fa desiderare ardentemente il suo pronto arrivo. Il Cielo si rende ben conto di quest’effetto; esso è la prova concreta che la grande trasformazione sta per travolgervi. Lo ripetiamo ancora una volta perché abbiamo bisogno della vostra protratta pazienza; quel che tanto desiderate, in effetti, si produrrà perché l’umanità è destinata a superare questa svolta della sua storia per avviarsi verso un’era di pace, collaborazione e prosperità. In verità, una grande abbondanza esiste già nel vostro mondo; la capacità di provvedere indumenti, alloggio, cibo e acqua per tutti è già presente nella vostra realtà.

La vostra società è formata da molti gruppi. Uno di essi usa il suo immenso potere e prestigio per dilapidare una quantità di ricchezza del tutto incredibile; tale potere, e le relative pressioni finanziarie, sono adoperati anche per piegare al suo volere i governi di tutto il mondo. Esiste, però, un secondo gruppo che si oppone a questa strategia e che sta lavorando alacremente per frenare l’ambizione egemonica del primo gruppo, e cambiare completamente le fondamenta della vostra società. Nei precedenti messaggi, abbiamo definito quest’ultimo gruppo “i nostri alleati terrestri”. Si tratta di un insieme che comprende gli elementi più disparati! Funzionari governativi, finanzieri e bancari internazionali, esperti di politica estera, capi del controspionaggio, militari in servizio attivo e in pensione, importanti avvocati di fama mondiale, magistrati e – da ultimo – figure di spicco nella comunità mondiale degli affari. A tale gruppo hanno aderito anche ricchi individui, eredi di alcune delle più grandi fortune del pianeta. Per molti importanti motivi, tutti sono fermamente decisi a fare avanzare il mondo verso la Luce.

Il motivo predominante è che il mondo è giunto ad un punto tale, che vivere come prima è diventato troppo pericoloso. Se per il primo gruppo (o cabala) la risposta ovvia consiste nell’estendere il proprio potere incondizionatamente, il secondo gruppo ritiene che tale concezione porterebbe fatalmente a tragici risultati. Questa opinione forma la base della decisione di unirsi ed opporsi formalmente al piano della cabala riguardante l’Ordine Mondiale. Un altro motivo riguarda i cambiamenti derivati dall’improvvisa uscita di scena degli Anunnaki, ex-padroni occulti del pianeta, e le simultanee apparizioni, inattese e frequenti, del Maestri Ascesi tra tali gruppi. Detti fattori hanno contribuito a far cambiare idea a molti di quelli che, in precedenza, avevano soggiogato il vostro mondo; da allora iniziò una lotta titanica per impadronirsi del potere. La cabala, assumendo posizioni sempre più intransigenti, finì per alienarsi persino gli alleati più fedeli, e il confronto è arrivato rapidamente al punto in cui occorre sferrare un colpo decisivo, in grado di stabilire la supremazia dell’uno o dell’altro campo.

Come ben sapete, le due parti contendenti decisero due diverse strategie. L’obiettivo della cabala era di usare la propria enorme influenza per appropriarsi del controllo dell’ultima superpotenza rimasta e, inseguito, ricorrere alla paura, agli inganni e alle manipolazioni per accrescere la sua già declinante sfera d’influenza. Il secondo gruppo, invece, si concentrò su come condurre a buon fine una serie di accordi, che lo avrebbero messo in grado di realizzare gli scopi umanitari prefissi. Il resto, come si suole dire, è storia corrente. La cabala si aggiudicò il round iniziale, imbattendosi in seguito in problemi logistici sempre più gravi. Il secondo gruppo subì uno scacco considerevole seguito, però, negli ultimi anni da una rimonta di potere e influenza. Adesso, quest’ultima compagine sta radunando le risorse necessarie per l’ultimo balzo verso la predestinata vittoria con la Luce. Con tale vittoria, verrà anche il momento del primo contatto. Vi ripetiamo tutto ciò per ricordarvi quanto sia importante per voi restare pazienti e promessi alla Luce.

Le nostre astronavi sono sempre pronte a soddisfare qualunque requisito inerente al primo contatto; in questo periodo, continua ad aumentare il numero delle unità impegnate, come pure dei nostri incarichi. Siamo molto eccitati al pensiero che il momento del nostro incontro si fa sempre più vicino. Coloro che, nel vostro mondo, stanno al presente completando le loro missioni, sono perfettamente consci dell’importanza del fattore tempo; per tal motivo, riteniamo che le cose non si trascineranno a lungo. Le nostre equipe scientifiche sorvegliano con la massima attenzione gli aspetti geofisici del pianeta. Ogni tanto occorre alleviare le enormi pressioni, atte a provocare catastrofi naturali di varia intensità, anche se interventi del genere sono piuttosto rari. Ciò nonostante, vi chiediamo di tener conto di tale eventualità, specialmente in occasione di viaggi in zone sismiche attive del pianeta.

Il Cielo sta lavorando affinché il Piano divino sia ultimato entro il tempo previsto. Ciò ha permesso ai Maestri Ascesi di avere contatti regolari con quelli che noi chiamiamo “gli alleati terrestri”. Un flusso continuo di comunicazioni multilaterali, consente a noi tutti di tenere aggiornati i dati concernenti ogni attività in corso o conclusa. La maggior parte delle questioni principali sono ultimate, salvo qualche dettaglio giuridico o politico ancora in sospeso, ma che sarà risolto al più presto. Le squadre di collegamento della Federazione Galattica stanno lavorando a pieno ritmo per garantire che il momento di entrare in azione occorra quanto prima. Tutto sta avvenendo secondo i tempi fissatici dai nostri divini supervisori, i Maestri Ascesi di Madre Terra.

Ironicamente, la vittoria della Luce è ora facilitata dall’atteggiamento cruento della cabala oscura. Il comportamento sempre più belligerante di questa ultima e l’ossessione di voler detenere il potere ad ogni costo, continua ad allontanare anche i più vecchi sostenitori dei suoi atroci progetti. La perdita degli antichi alleati preoccupa la cabala, tuttavia, la sua visione a paraocchi e l’innata arroganza le impediscono di vedere quanto vicina sia al precipizio. I recenti sbandamenti l’hanno indotta a considerare misure catastrofiche per la popolazione planetaria e una tale eventualità affretta il lavoro degli alleati terrestri; essi intendono, infatti, mettere la cabala in posizione da non poter più nuocere, e far sì che il vostro mondo possa, finalmente, esser messo al riparo da un potenziale disastro nucleare. La revoca di qualsiasi minaccia di guerra nucleare è la condizione primaria per il primo contatto.

Oggi abbiamo ripercorso quanto sta accadendo nel vostro mondo e perché il primo contatto è sempre più vicino. In questi ultimi istanti prima del sorgere della nuova realtà, dovete riaffermare il vostro impegno a riguardo e prepararvi all’azione. Molti strani eventi si profilano all’orizzonte: non dimenticate che l’Amore e l’Azione corretta sono sempre la giusta risposta. Ci congediamo ora benedicendovi tutti. Siate certi in cuor vostro che l'infinita Prosperità e Abbondanza del Cielo sono già vostre! Amen. Selamat Gajun! Selamat Kasijaram (in siriano: Siate Uno! Siate benedetti nella Gioia!).

Planetary Activation Organization - Mailing address: P.O. Box 880151, Pukalani, Maui 96788-0151. U.S.A. Voicemail:

(808) 243-0728 - Fax: (808) 573-2867 - E-mail: pao@hawaii.rr.com Website address: www.paoweb.com

(traduzione: Costanza)

                       Indietro