Aggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica

10 maggio 2005 (2 Ahau, 8 Moan, 13 Eb)

Salve, Carissimi! Eccoci ancora con voi! Come sempre, siamo profondamente dediti alla nostra missione di primo contatto con voi. Fin dall’inizio di questo progetto, abbiamo affermato il desiderio di completare con successo questo compito sacro. Vi trovate, tuttavia, nel bel mezzo di una vasta accozzaglia di persone e istituzioni, il cui impegno è tutta una gamma che va dell’entusiastico desiderio di aiutarci ad una convincimento alquanto tiepido. Una tale differenza di opinioni provoca crescenti conflitti, mentali ed emotivi, all’interno della coalizione dei nostri alleati terrestri; ciò nonostante, i loro piani per liberare il mondo dagli oppressori, procedono bene. I nostri servizi di collegamento ci comunicano che il morale degli alleati è sempre alto. Diversi ostacoli sono stati rimossi alla fine della settimana scorsa e il resto del percorso si presenta abbastanza agevole; prevediamo, pertanto, di accelerare il passo verso la vittoria. Nella prossima fase, tale vittoria può sopravvenire in qualsiasi momento e, una volta sferrato il colpo, saranno finalmente note le date concernenti il primo contatto.

Durante questo complesso processo non sono mancati gli insuccessi, le mancate opportunità. Inoltre, una struttura finanziaria mondiale non poteva esser allestita da un giorno all’altro; ciò nonostante, le persone coinvolte – ad ogni livello – in questo difficile compito, sono più che sicure dell’esito positivo. Hanno l’impressione di trovarsi nella stessa posizione degli Alleati nella Seconda guerra mondiale, poco prima della sbarco in Normandia. La differenza fondamentale con la presente missione è che, per primo, occorre tagliare rapidamente la testa del drago onde evitare la carneficina che ha accompagnato la campagna di Normandia. Questo sarà reso possibile grazie alla natura altamente tecnologica dell’operazione, e dell’assoluta segretezza dei piani da attuare. Il primo imperativo sarà di “mantenersi al di sotto del radar” fin quando le prime sezioni del piano non siano state rapidamente realizzate. Il nostro ruolo comprende due settori principali: per primo, dobbiamo bloccare qualsiasi forma di comunicazioni d’emergenza, di alto livello tecnologico, appositamente studiate per essere usate in tali circostanze. In seguito, dovremo garantire che i sistemi di comunicazioni da impiegare immediatamente dopo il golpe, non diventino sovraccarichi.

Una volta realizzate queste parti essenziali, potremo iniziare il conto alla rovescia per il primo contatto. In recenti riunioni con gli alleati terrestri, abbiamo fissato una dettagliata tabella di marcia concernente tutta l’operazione. Il requisito principale rimane sempre il perfetto coordinamento tra le nostre azioni e quelle dei nostri alleati. Dato che il nostro compito principale concerne la soppressione delle comunicazioni, è essenziale da parte nostra non iniziare prima che siano state compiute le varie azioni preliminari previste. Gli alleati terrestri ci hanno assicurato che, una volta dato il via, tutto procederà come un perfetto movimento d’orologeria. Sono stati fissati dei codici speciali in uso tra noi ed abbiamo assegnato parte delle nostre forze difensive al monitoraggio di tutti i movimenti degli alleati. Inoltre, qualora sorgessero imprevisti durante le azioni preliminari, questi ultimi riceveranno aiuto immediato e adeguato da parte nostra. Le prime, rapidissime azioni avranno un effetto “palla di neve”, che scatenerà un’inarrestabile valanga. Una volta avviato, questo attacco, minuziosamente preparato, spazzerà via l’ultima cabala delle tenebre.

Noi ci occupiamo attivamente di monitorare il vostro mondo in vista del futuro che lo attende. È di vitale importanza che il golpe per rimuovere il fosco regime nordamericano sia attuato con successo. Mentre comunichiamo con voi, esso sta complottando la prossima fase della sua “guerra al terrorismo”, comprendente un certo numero d’invasioni militari, che possono trasformarsi rapidamente in disastri incontrollabili, di cui il più atroce sarebbe quello nucleare. Abbiamo ripetutamente avvertito la cabala, seppure in vano, della follia di una tale scelta, ma essa continua ciecamente su questa strada. Noi siamo in grado di monitorare le sue riunioni segrete e usiamo tali informazioni, cui si aggiunge altro materiale pervenuto da altre fonti, per fissare le date preliminari che determineranno il nostro aperto intervento in casa vostra. Ancora una volta, avvertiamo gli interessati che il ricorso ad armi nucleari è del tutto escluso. Il dominio delle tenebre sul vostro mondo e il loro fomentare odio e conflitti per controllarvi, è durato fin troppo: anche in merito non esistono alternative. Oggi, il vostro mondo si trova esattamente all’orlo di una nuova realtà di pace e cooperazione.

I difficili tempi che state ora vivendo, costituiscono la massima vittoria delle tenebre. L’ultima cabala che le rappresenta ha esteso i suoi interessi in tutto il mondo: come l’idra dalle tante teste, la sua influenza è ovunque. La distruzione di questo pauroso mostro, porterà al pianeta l’era di pace promessa, che coinciderà col termine della vostra lunga quarantena galattica. I tanti anni spesi nel programmare questo primo contatto, finalmente permetteranno il nostro arrivo. Immediatamente dopo il golpe, ve ne saranno rivelati gli autori: questi coraggiosi uomini e donne, che costituiscono i nostri alleati terrestri, vi illustreranno le numerose riforme, finalmente rese possibili dalla dovuta cacciata della cabala. Potranno, allora, entrare in vigore le istituzioni concernenti il nuovo sistema finanziario e monetario, che porteranno a una prosperità mondiale e garantiranno la fine del dominio di pochi individui sulla massa.

La segreta e oscura oligarchia che tanto a lungo vi ha controllato, sarà sostituita dalle vostre abilità, dalle vostre più profonde aspirazioni e dall’unione spirituale tra ciascuno di voi. In questa nuova società, ognuno sarà in grado di realizzare il proprio potenziale e, grazie ai personali talenti, realizzare i propri sogni. Come vi abbiamo spesso detto, il nostro ruolo sarà d’insegnare, guidarvi e permettervi di superare agevolmente questo breve periodo della storia. Il mondo non sarò mai più quel che avete conosciuto: le tenebre e la crudeltà che ad ogni momento vi avviliscono, spariranno per sempre e saranno sostituite da un mondo senza limiti e profondamente etico. Spetterà, dunque, a voi riesaminare i concetti concernenti il vostro prossimo, e alimentare una sempre più profonda stima verso gli altri. La gioia che sorgerà da questa nuova visione, sprigionerà un potenziale creativo, che in un primo momento potrà, persino, incutervi timore.

Il potenziale spirituale di ciascuno voi è immenso, quasi infinito. Per questo motivo – una volta liberati dal crudele dominio impostovi dalle tenebre – compierete miracoli nel vostro mondo. Quelli di noi che hanno studiato a fondo la vostra società, sono in grado di comprendere cosa, in verità, sarete capaci di realizzare. È questa la grande speranza che ha indotto il Consiglio Superiore della Federazione Galattica a sottoscrivere con gioia le direttive del Cielo. Questo primo contatto, fin dall’inizio, è stato unico ed il motivo risiede in ciascuno di voi. Il vostro potenziale collettivo può rendere permanente la pace galattica. Il vostro contributo alla Federazione Galattica sarà di consentire a ciascuno di noi di completare gli orientamenti impartitici da Lord Surea riguardanti la fisicità. E’ questo il motivo che ci spinge con tanto impegno a sostenere il vostro glorioso destino!

Noi del Cielo e della Federazione Galattica della Luce ci impegniamo a garantire che i tentativi degli ultimi lembi di tenebra falliscano nel tenere lontano da voi le gioie della Luce. Si tratta di un impegno irrevocabile e lo rinnoviamo assicurandovi che i vostri incessanti sforzi a sostegno della Luce otterranno il pieno successo. Il primo contatto è vicino: gli ultimi ostacoli stanno per essere sormontati. In questa prospettiva, dovete tenervi pronti ad agire tempestivamente per svolgere il vostro ruolo in questa stupefacente rappresentazione. I travagli oggi impostivi dalle tenebre sono soltanto le ultime mosse disperate di coloro che, in cuor loro, sanno perfettamente di essere irrevocabilmente condannati e vinti. Che inizino, quindi le azioni che sconfiggeranno le tenebre, lasciando il posto ad una meravigliosa, nuova realtà. Vi confermiamo, dunque, che il golpe avverrà entro le date stabilite con tanta saggezza dal Cielo!

Oggi abbiamo esaminato quanto sta avvenendo da voi. Vi chiediamo di restare calmi e profondamente consapevoli della vostra vittoria! In merito, possiamo riferirvi che tutto procede bene e che i piani accuratamente studiati cominciano a dar frutti. Concludiamo ricordandovi che “Tutti insieme vinceremo” ! Ci congediamo ora benedicendovi tutti. Siate certi in cuor vostro che l'infinita Prosperità e Abbondanza del Cielo sono già vostre! Amen. Selamat Gajun! Selamat Kasijaram (in siriano: Siate Uno! Siate benedetti nella Gioia!).

Planetary Activation Organization - Mailing address: P.O. Box 880151, Pukalani, Maui 96788-0151. U.S.A. Voicemail:

(808) 243-0728 - Fax: (808) 573-2867 - E-mail: pao@hawaii.rr.com Website address: www.paoweb.com

(traduzione: Costanza)

                       Indietro