Aggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica

13 settembre 2005 (11Cimi, 9 Zip, 1 Caban)

Salve! Ancora una volta, eccoci con voi, Carissimi! Il vostro mondo continua la transizione da una realtà a voi nota ad un’altra del tutto sconosciuta. Le caratteristiche di quest’ultima sono la fine di tutte le guerre e l’inizio di una lunga era di pace mondiale, durante la quale comincerete la vostra trasformazione in Esseri pienamente consapevoli. Una volta raggiunto questo stato, tutte quelle cose che ora vi sembrano importanti, a poco a poco diventeranno del tutto insignificanti. Fino allora, i numerosi disastri e le catastrofi che caratterizzano il vostro mondo continueranno a influenzare i vostri sentimenti nei riguardi del prossimo. Noi siamo qui per annunciavi che i numerosi miracoli, che si profilano all’orizzonte, risolveranno rapidamente questi problemi, consentendovi di concentrarvi sulle deplorabili condizioni del vostro pianeta, e cambiarle. Noi del Cielo e della Federazione Galattica siamo in grado di assicurarvi che le aspirazioni di ciascuno di voi e di tutta la società mondiale, sono finalmente pronte a realizzarsi. I nostri collegamenti e le loro squadre di supporto confermano che gli eventi benedetti, da noi a lungo programmati, sono già predisposti e che, pertanto, una sequela di doni meravigliosi sta per esservi offerta.

Tali doni apporteranno un’immensa prosperità a tutta la vostra popolazione, e porranno termine ad un’era di estesa povertà e privazioni. Questi fondi, inoltre, vi daranno la possibilità di risolvere la miriade di problemi mondiali, che dovrete affrontare. Non dimenticate, infatti, che queste nuove e smisurate risorse comporteranno inedite responsabilità. Attualmente, il vostro mondo è governato da donne e uomini ambiziosi, che hanno perso il senso del vero bene comune. Senza neanche crederci, essi proclamano incessantemente di operare nel miglior modo per il bene dei loro amministrati, ma ora questa politica mendace deve essere completamente riesaminata. Il vostro compito e quello dei governanti appena designati, sarà di usare le vostre grandi capacità per il bene collettivo. Gli spregevoli regimi ora al potere devono scomparire per essere sostituiti da una forma di governo, che aderisca con gioia alla nuova visione del mondo (Weltanschauung) dell’Umanità. Nelle vostre mani, la “rivoluzione tranquilla” diventerà un torrente irresistibile. Noi vogliamo aiutarvi a trasformare un mondo segnato dal dolore in uno che rispecchia l’armonia celeste, e in cui ogni cultura, la sua lingua e tradizioni, sia parimenti rispettata.

La sovranità personale e la libertà sono gli ingredienti vitali del futuro che vi attende; ognuno di voi sarà messo alla prova sul suo impegno nei confronti di questi diritti, dono del Creatore. Troppo a lungo, l’Umanità ha mostrato solo rispetto formale per questi due diritti assoluti e inalienabili: non potete essere liberi o sovrani soltanto a metà! Questa assurda nozione ha dominato le scelte governative per decine e decine di anni e deve ora cessare! I nuovi sistemi di governo devono essere impostati in modo che sovranità e libertà siano garantiti ad ogni singola persona. Si tratta, al tempo stesso, di una responsabilità che dovrete assumere con dedizione: tutto il vostro potenziale creativo deve essere impegnato nell’individuare e risolvere qualunque eventuale ostacolo possa sorgere lungo il percorso. La sovranità, Carissimi, vi sarà offerta: afferratela fermamente e impegnatevi a tutelarla con cura e saggezza. Questo sacro dovere verso voi stessi e i vostri fratelli rappresenta una sfida al vostro intrinseco e enorme potenziale. Il vostro mondo sta per essere ribaltato, e saranno necessarie tutte le vostre risorse di saggezza, logica e organizzazione per costruire la realtà dei vostri sogni. Conoscendo le vostre grandi possibilità, non dubitiamo che sarete capaci di farlo.

Quel che il Cielo auspica più di ogni altra cosa per voi è l’avvento di governi interamente dediti al bene comune. Molto tempo fa, quando lo spirito della rivoluzione americana fu traslato nella Dichiarazione d’Indipendenza, fu chiaramente espresso il concetto che un governo deve il proprio potere al consenso del popolo che rappresenta. Una volta liberata dalle pesanti catene, la libertà e la sua nobile compagna la sovranità, aprono la strada per modificare la natura di base della presente realtà, ed ora questo percorso è giunto al termine. Il vostro compito è di valutarne i risultati e perfezionare gli obiettivi perseguiti dalla Dichiarazione. Ciascuno di voi è destinato a diventare il simbolo della gioia della Libertà. Le enormi risorse d’ogni tipo messe a vostra disposizione serviranno per porre fine ad un’epoca di grandi sofferenze, e a soddisfare le vostre aspirazioni più profonde. Vi chiediamo di coccolare e onorare il grande Essere d’Amore che ciascuno di voi è. Questa è la vera rivoluzione: la sparizione d’ogni forma di rancore, vendetta o divisione.

Voi siete l’esercito della Luce! E in quanto tale, dovete dimenticare la rabbia contro coloro che vi hanno governato iniquamente. Certo, si tratta di criminali! Non solo, ma anche di pazzi arroganti! Ma essi sono altresì gli strumenti da voi creati per prendere coscienza del sostegno che, per cecità e pigrizia, molti di voi hanno dato agli ingannevoli governi odierni: ricordatelo, quando si tratterà di giudicarli. Si tratta di una responsabilità collettiva, e la vostra negligenza nel sorvegliare e seguire attentamente l’azione del governo, ha favorito un comportamento criminale. Siate, dunque, indulgenti verso voi stessi e verso gli altri. In seguito, controllate con cura i nuovi regimi, per esser sicuri che salvaguardino la sovranità di tutti, e siate infaticabili nel garantire che il bene comune rimanga sempre la loro meta principale. Ognuno di voi deve essere il cane da guardia della propria libertà e sorvegliare con occhio d’aquila l’operato dei rappresentanti eletti. Non dimenticate che la libertà richiede un’assidua sorveglianza!

Iniziando a foggiare il vostro nuovo mondo, siate molto attenti nel preparare i grandi progetti. Il Creatore vi ha munito di un enorme potenziale per creare e condividere la gioia, e vi ha dotato anche di un’immensa anima immortale, inestricabilmente connessa a tutte le altre. Tale connessione risponde ad uno scopo divino: porre termine alla separazione e la paranoia, che caratterizzano la vostra realtà presente e, inoltre, a guidarvi infallibilmente nel percorso che conduce alla libertà e alla sovranità. Questi due pilastri della nuova società dovranno essere espressi ad un livello finora mai sperimentato. Insistiamo su questo punto per uno scopo ben preciso: il concetto di conciliare i diritti dei singoli (per esempio, la sovranità) con quelli della collettività, è relativamente nuovo per voi, quasi come un seme non ancora bene innaffiato, che bisogna coltivare con cura per farne progredire la crescita.

Riconciliare due necessità apparentemente diverse, è il primo passo da compiere nella transizione tra due mondi, questo e quello spirituale. Nel mondo spirituale, la connessione si traduce in un continuo stato di essere, che nel vostro mondo è molto frammentato. Ciò nonostante, il Cielo vi sta lentamente muovendo verso un punto in cui i due concetti si fondono: quello in cui libertà e sovranità sono vissuti nella loro forma più vera e più alta. La libertà vi permette di affrancarvi dall’opinione altrui. Sarete perfettamente liberi di cercare e scoprire la vostra verità, vale a dire “conosci te stesso”. Userete in seguito la sovranità per connettervi con il Se Superiore; grazie a tale connessione. l’intelligenza del cuore vi condurrà a comprendere ciò che è veramente reale. All’inizio, tale prospettiva può apparirvi irta di difficoltà ma, col tempo, l’impegno nell’approfondire tali concetti, vi condurrà alla Luce.

La nuova realtà che descriviamo è ormai alle porte e quanto sta segretamente avvenendo, ne è la prova. La Federazione Galattica e la sua squadra di primo contatto da tempo collaborano con il Cielo e molte persone illuminate del vostro mondo, per forgiare questa nuova realtà. Il successo, nondimeno, dipende da come interpretate il vostro ruolo in questo disegno. Se abbiamo tanto insistito nel spiegarvi queste cose è perché, a vostra volta, sappiate come agire. Nel prossimo futuro, ricordate questo messaggio, preparatevi ad esercitare la vostra libertà e reclamate il vostro diritto alla sovranità: così facendo, vi assicurerete la vittoria, che il Cielo vi promette. Siate consapevoli e pronti. La libertà sta per sopraggiungere, accompagnata dalle grandi responsabilità che, con molto amore, il Cielo di confida. Ricordate Insieme vinceremo!

Oggi abbiamo continuato a parlarvi di ciò che sta accadendo in segreto nel vostro mondo, e abbiamo sfiorato dei temi, che dovrete studiare con cura per poi prendere le giuste decisioni. Come sempre, vi chiediamo di essere fermamente impegnati e focalizzati sull’inevitabile vittoria. Ci congediamo ora benedicendovi tutti. Siate certi in cuor vostro che l'infinita Prosperità e Abbondanza del Cielo sono già vostre! Amen. Selamat Gajun! Selamat Kasijaram (in siriano: Siate Uno! Siate benedetti nella Gioia!).

Planetary Activation Organization - Mailing address: P.O. Box 880151, Pukalani, Maui 96788-0151. U.S.A. Voicemail:

(808) 243-0728 - Fax: (808) 573-2867 - E-mail: pao@hawaii.rr.com Website address: www.paoweb.com

(traduzione: Costanza)

                       Indietro