Aggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica

20 settembre 2005 (5 Ben, 16 Zip, 1 Caban).

Salve, Carissimi, eccoci nuovamente con voi con molte informazioni! Il Cielo ha risolutamente disposto che la fine della vostra fase attuale di risveglio, avvenga conformemente alle direttive del Piano divino del Creatore. A tal scopo, abbiamo ricevuto istruzioni di fare qualsiasi cosa divinamente possibile, per dare la spinta decisiva a quel che è sul punto di manifestarsi. In questo momento, coloro che sulla Terra sono responsabili di quest’operazione, stanno completando gli ultimi dettagli. Ciò significa che il vostro mondo è all’orlo di cambiamenti veramente affascinanti. Noi biasimiamo profondamente l’infame operato dell’ultima cabala, che ha provocato migliaia di morti tra i suoi stessi connazionali. Cronologicamente, si tratta soltanto dell’ultima calamità che essa ha riversato sul vostro mondo. Una volta messi questi criminali in condizione di non più nuocere e che la nostra presenza sarà formalmente annunziata, abbiamo intenzione di rimediare ai mali che vi sono stati inflitti. Possediamo, infatti, le tecnologie in grado di porre rapidamente rimedio alla sofferenza che, con tanta perfidia, vi è stata imposta. Plaudiamo di cuore tutti quelli che si sono fatti avanti per aiutare, e vi chiediamo di sostenere i loro eroici sforzi.

I nostri compiti sono limitati a tre settori principali. Il primo, consiste nell’accentrare il nostro sostegno sugli alleati terrestri, affinché possano realizzare con successo i loro obiettivi. Le nostre numerose squadre di diplomatici e ufficiali di collegamento hanno dedicato molte ore per prepararli a giungere a tempo al traguardo. In base ad informazioni di prima mano, siamo lieti di riferirvi che, in molti settori, numerose speranze stanno per realizzarsi. Secondo, monitoriamo Madre Terra e collaboriamo con i numerosi Ordini degli Elohim nel sostenerla durante questo periodo di transizione. Madre Terra intende procedere alla trasformazione dell’odierna superficie, non appena raggiungerete le vostre nuove dimore, sia nella Terra Interiore sia nella grande flotta che attualmente La circonda. Le operazioni logistiche di tale trasferimento sono rese più complicate dalla necessità di coordinare gli obblighi di Madre Terra con le vostre esigenze. Terzo infine, con l’aiuto del Cielo, seguiamo attentamente il vostro risveglio. I quasi infinti Ordini e Consigli Celesti desiderano che comprendiate il loro grande Amore per voi, che si manifesta in innumerevoli modi. Abbiate l’intima certezza che il completamento di tutta quest’operazione è veramente alquanto prossimo.

Vi abbiamo parlato di tutto ciò già molte volte, ma ora desideriamo che approfondiate e comprendiate meglio quel che sta succedendo nel vostro pianeta. Molte migliaia di anni fa, fu permesso agli Anunnaki di assumere il controllo della vostra realtà, determinando in tal modo la vostra caduta nella coscienza limitata. Durante il loro regno, essi formarono un gruppo speciale di accoliti, cui affidarono il compito di attuare sulla Terra i disegni concepiti dal loro Consiglio Direttivo. Trattavasi di schemi intesi a confondervi e stordirvi rendendovi, di conseguenza, facili da controllare. Circa dieci anni fa, quando gli Anunnaki rinunziarono ai loro programmi, abbandonarono a se stessi i numerosi gruppi, precedentemente incaricati del vostro controllo. Costoro – che in precedenza erano stati uniti e, a loro volta, sorvegliati nei loro biechi compiti – hanno passato gli ultimi dieci anni litigando tra loro per la spartizione dell’immenso bottino abbandonato dai loro antichi padroni alieni. La distrazione provocata da quest’immane conflitto, ci consentì d’intervenire indirettamente a vostro favore, come spesso vi abbiamo riferito in numerosi messaggi precedenti.

Gli ex-accoliti degli Anunnaki si ritrovarono in possesso d’immense riserve di risorse finanziarie, che consentivano loro di controllare banche, governi, multinazionali e molte organizzazioni religiose. L’improvviso disaccordo sorto tra loro, sparse il panico tra coloro che da lungo tempo sapevano la verità su chi veramente dirigeva il vostro mondo. Questa crisi durò quasi cinque anni, provocando una confusione sempre crescente, da cui emerse il gruppo composto di burocrati privi di principi, statisti affamati di potere e squadristi assoldati dalle grandi imprese, che negli ultimi sessanta anni aveva guidato la cosiddetta “guerra fredda”. Questo nucleo, privo di radici nazionali, decise di rafforzare il proprio potere installandosi nel continente nordamericano. Quel che seguì fu il tentativo di assicurarsi, legalmente o con la frode, la presidenza dell’ultima superpotenza restante. Il successo ottenuto ha generato una serie di misfatti mostruosi e di azioni avventate che, senza che se ne rendano conto, li porterà infallibilmente alla condanna universale e una ben meritata rovina.

I gruppi che si erano fermamente opposti a questa cabala multinazionale, si sono mossi con molta cautela, formulando un piano per provocarne il crollo. La nostra Dichiarazione del 1998 fu un segnale di raccolta. Il primo requisito occorrente era di preparare un documento che provasse le molteplici atrocità commesse dalla cabala delle tenebre, nonché il suo totale disprezzo per l’umanità. È stato anche necessario isolare con cura il tipo di crimini, che l’avrebbero condotta davanti a un tribunale; al momento, questa tattica è completata e ciò ha indotto molti ex-alleati della cabala a prender partito contro di essa. Non si tratta di un semplice cambio di regime, bensì di presentare un insieme di circostanze, tali da mettere la cabala completamente in ginocchio. Tutto ciò è stato fatto ed il piano è pronto ad entrare in azione. Un’aggressione ingiustificata, grossolani errori diplomatici, continua disonestà politica, appropriazione indebita di risorse e, più recentemente, flagrante prova di disumanità eseguita sotto forma di calamità naturale, hanno spalancato alla cabala le porte della sconfitta.

Al momento, si stanno formando delle giurie incaricate d’indagare su un certo numero d’incidenti. Tali tribunali inizieranno un processo inteso a trarre in giudizio la maggior parte dei membri del governo, andato al potere con le elezioni illegali del 2000. L’intento non è di mettere sotto accusa un limitato numero di persone, ma di esporre l’intero operato di questa cabala amorale. Con tale operazione, inizierà il processo di instaurare nuovamente in America un governo costituzionale, e preparare le condizioni per l’elezione di un governo vero e affrancato. Consapevoli della verità e sentendosi giustamente offesi, gli elettori saranno in grado di garantire che in questo paese sia finalmente attuata una profonda riforma. Comunque sia, esiste già un metodo più rapido per farla finita con questi mascalzoni; si tratta di una legge entrata in vigore in questo paese all’inizio del secolo, che contempla i cambiamenti totali, tanto disperatamente necessari.

Tale legge (N.E.S.A.R.A) rende illegale l’attuale regime americano, senza distinzione di partiti; pertanto l’intero governo, strumento della cabala, dovrebbe immediatamente dimettersi. I mezzi d’informazione, tuttavia, completamente in mano ai ricchi sostenitori della cabala, la presentano come irrealizzabile. Adesso, all’undicesima ora, un’inversione di tendenza, ha finalmente portato l’ago della bilancia a favore degli elementi-chiave summenzionati, vale a dire le numerose persone che, all’interno del governo e del sistema giudiziario americano, hanno tramato la sconfitta della cabala, e sono ora pronte a colpire. Inoltre, gruppi estesi e singoli individui appartenenti ad altri governi importanti, sono ben decisi a far sì che questa rivendicazione di libertà diventi un evento mondiale. Siamo oggi in grado di riferirvi che gli oppositori alla cabala costituiscono ora una netta maggioranza.

Nell’aria c’è ora un senso d’attesa. Questa fase corrente, segnata da tanta sofferenza, è quasi giunta al termine. L’azione congiunta dei nostri alleati terrestri e delle potenze del Cielo sta per risolvere all’improvviso la situazione attuale. In quel momento potrete avere una visione panoramica della trasformazione del vostro mondo. Accadranno cose da molti ritenute impossibili, e si potrà procedere solennemente all’aggancio definitivo della nuova e gloriosa realtà. E’ occorso molto tempo per compattare quest’azione; trattandosi di un immenso disegno globale, i diversi partecipanti hanno avuto bisogno di un lungo periodo per formulare ed allestire la parte del progetto loro affidata. Adesso, nell’attesa della levata del sipario, rimanete calmi e impegnati. Il Cielo ha bisogno delle vostre energie di gioiosa attesa per riversarle su coloro che la rifiutano. Non dimenticate Insieme vinceremo!

Oggi abbiamo analizzato quanto sta ora avvenendo nel vostro mondo. Cercate d’immaginare l’infinità di fattori convergenti, necessari per la rapida trasformazione della presente realtà, tutti operanti sotto l’egida del Piano divino. Il Cielo sta impiegando la Sua meravigliosa capacità di manifestazione per tradurre tutto in realtà. Il vostro straordinario futuro è appena iniziato! Ci congediamo ora benedicendovi tutti. Siate certi in cuor vostro che l'infinita Prosperità e Abbondanza del Cielo sono già vostre! Amen. Selamat Gajun! Selamat Kasijaram (in siriano: Siate Uno! Siate benedetti nella Gioia!).

Planetary Activation Organization - Mailing address: P.O. Box 880151, Pukalani, Maui 96788-0151. U.S.A. Voicemail:

(808) 243-0728 - Fax: (808) 573-2867 - E-mail: pao@hawaii.rr.com Website address: www.paoweb.com

(traduzione: Costanza)

                       Indietro