Aggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica

30 agosto 2005 (10 Eb, 15 Uo, 1 Caban)

Selamat Jarin! Eccoci di ritorno, Carissimi, con molti temi da discutere! Negli ultimi messaggi, abbiamo accennato al legame di naturale simbiosi esistente tra i custodi planetari ed il pianeta che li ospita. Abbiamo spiegato, inoltre, che tale compito include prender cura dell’intero sistema solare. I custodi planetari sono gli intermediari principali tramite cui il Cielo provvedere ai grandi Esseri fisici quali i pianeti, i soli ecc.. In aggiunta alla vostra missione di vita dovrete prendere contatto con gli altri gruppi di custodi planetari di questo settore della fisicità: ciò significa non soltanto con il resto di questa galassia, ma anche con quelle che si trovano nelle vicinanze. In qualità di Angeli fisici, con infinito amore, dovrete assistere queste enormi forme di vita affinché si mantengano sempre in forma ottimale. I soli ed i loro sistemi sono un’immensa moltitudine, tanto in questa galassia quanto nelle oltre quindicimila attigue alla vostra, e tutti apprezzano profondamente l’attenzione che voi e i vostri fratelli dedicate loro. La matrice che ha formato questo settore della fisicità ha prodotto galassie di simile composizione, ma di forme alquanto diverse.

Malgrado lievi differenze, in miliardi di anni, tra dette galassie si è formata una grande affinità. Pur sviluppando società e tecnologie proprie, ogni forma di vita senziente ha imparato l’importanza fondamentale della funzione di custodi per il proprio sviluppo. Sebbene con antecedenti storici diversi, ognuno di noi condivide il grande Amore, che ci spinge a tutelare il nostro sistema solare, e cerca di unire le rispettive galassie mediante l’armonia, il rispetto e la creatività. A tal fine, sono sorti molti modelli di collettività e organizzazioni, che si estendono in numerose galassie, e abbiamo tutti una gran quantità di conoscenze e saggezza da scambiarci l’uno con l’altro. Questa unione, sempre più stretta, ci ha arricchito tutti, espandendo grandemente la nostra conoscenza della fisicità e imparando dalle esperienze uniche di ogni singola galassia. Tutta questa saggezza accumulata ci ha largamente aiutato a meglio comprendere quello che ognuno di voi sta ora attraversando. L’ascensione da un regno tempestoso a coscienza limitata ad uno di piena consapevolezza non è mai un percorso facile. Nel caso vostro, l’ascensione sta avvenendo in un mondo governato da molto tempo dalle tenebre.

L’evoluzione del vostro mondo per uscire da millenni di schiavitù imposta e di basse vibrazioni vitali, è un evento raro in questa galassia. Di fatto, noi pensiamo ora che Anchara, il tenebroso Essere autore di questa galassia, abbia voluto la pace galattica solo per via dell’immenso successo della vostra ascensione, malgrado tutti gli ostacoli ad essa opposti. Per tal motivo, vi consideriamo il grande messaggero, che ha posto fine a milioni e milioni di anni di una guerra apparentemente senza fine. Anche per questo abbiamo in voi una fede profonda e appoggiamo con tutte le nostre forze quello che, con l’aiuto del Cielo, state ora compiendo. Questa impresa è giunta ora al punto in cui le fasi finali dell’ascensione possono palesarsi. Il nostro compito è far sì che otteniate tutto quel che il Cielo da tempo ha in serbo per voi, vale a dire prosperità, libertà, pace mondiale, nonché la tanto necessaria collaborazione. Inoltre, c’è anche la necessità di porre termine al potere delle tenebre e rendere nota un’enorme quantità d’invenzioni, finora mantenute nascoste. Buona parte di questa tecnologia fu data alle tenebre da un impero facente parte dell’ex-Alleanza di Anchara. Tali apparecchiature ben presto saranno a disposizione del mondo intero, ed è nostra intenzione assicurare che ciò avvenga.

Nell’ultimo messaggio, vi abbiamo descritto come intendiamo completare questa missione di primo contatto. Si tratta di una missione che si è protratta a lungo e che è del tutto unica. Fin dalla fine degli anni ’90, abbiamo lavorato con numerosi gruppi aventi, almeno nominalmente, lo scopo di porre termine alla vostra schiavitù. Ciò facendo, abbiamo imparato molto sui metodi delle tenebre nel seminare in voi paura, diffidenza e dubbi. Tali apprensioni sono affiorate in tutti i nostri contatti con voi, sia a livello di negoziati diplomatici sia nello scambio d’informazioni generali tra singoli. Col tempo, siamo riusciti a vincere questa forma di xenofobia e a conquistare la fiducia dei nostri alleati terrestri. In questi contatti, abbiamo fatto un inventario di tutte le invenzioni, le formule scientifiche e gli scambi di tecnologie, che i vostri vari governi occulti vi hanno nascosto, e a cui ci rifermiamo nel presente messaggio. Abbiate fiducia in noi: il tempo del potere delle tenebre sta per scadere!

Il primo contatto e la vostra ascensione vanno di pari passo: ogni giorno ci pervengono nuove prove di quanto questi due eventi siano strettamente interconnessi. In tutto il pianeta è ben visibile l’opera distruttiva delle tenebre: odio, conflittualità e guerre sono tuttora rampanti. Ovunque, si riscontrano subdoli tentativi d’asservimento, che spesso si tramutano in azioni palesi. A troppi bambini viene giornalmente negata la possibilità di crescere serenamente. A questo si aggiunge l’uso abusivo di una sessualità adulta, impregnata d’inutile violenza. Noi deploriamo vivamente tali comportamenti e ci stiamo impegnando a fondo per porre termine a questa ignobile situazione; tuttavia, siamo stati ammoniti dal Cielo d’intervenire solo conformemente ai dettami del Piano divino. Soltanto voi, in quanto società mondiale, potete far cessare queste aberrazioni, da lungo tempo utilizzate dalle tenebre e i suoi servitori, per sostentare la pazzesca realtà che avete dovuto sopportare per tanti millenni.

La nuova società, da formare dopo i cambiamenti di governo, vi darà modo di esternare il vostro Amore per Madre Terra e reciproco, gli uni per gli altri. Gli abusi di cui hanno sofferto il vostro pianeta e larga parte della sua popolazione devono cessare. L’ecologia, da voi auspicata, reclama che trattiate Madre Terra e ciascuno dei suoi figli in perfetta equità: Amore e protezione sono qualità innate in ciascuno di voi, come pure la capacità di esternare quel che profondamente sentite; devono, invece, esser emendati la paura, il dubbio e la diffidenza. È giunto il momento di risanare la Terra, la vostra società e, soprattutto, voi stessi. In questo, noi possiamo essere soltanto testimoni essendo questo processo vostra unica responsabilità! Non dimenticate che, con grande amore, il Cielo vi ha fornito i mezzi, interiori ed esteriori per riuscirvi efficacemente.

Il nostro compito consiste nell’eliminare i fattori d’oppressione, che finora vi hanno limitato. Vogliamo far sì che i nuovi governi promuovano dibattiti comuni per risolvere i problemi, grandi o piccoli che siamo. Desideriamo che possiate sperimentare tutta la creatività di cui siete veramente capaci nel risolvere le questioni, e comprendere la vastità del vostro potenziale, personale e collettivo. Ricordate sempre che siete molto di più di quel che credete! Ognuno di voi è un Essere dotato di grande ingegno, capace di far miracoli quando occorre. Le differenze culturali oggi presenti nella vostra società possono essere lo spunto per provocare la “tranquilla rivoluzione” interiore, che si spanderà in un baleno in tutto il pianeta. Tale “rivoluzione” sarà facilmente in grado di trasformare tanto la società quanto il pianeta in un solo istante! L’unica cosa che occorre fare è di – letteralmente – scatenare il vostro innato potenziale illimitato.

Per millenni, siete stati privati della vera libertà. Sebbene le nostre parole possano ispirarvi apprensione o persino paura, non dimenticate che tali timori sorgono dalle numerose divisioni profonde imposte, per tantissimo tempo, dai vostri antichi padroni. Una volta liberati da dubbi e paure, la vostra diffidenza potrà finalmente evaporare e trasformarvi in ferventi difensori di ogni vostro sogno o desiderio più caro. In un ambiente in cui i concetti a lungo soffocati e gli ideali profondamente sentiti potranno essere finalmente espressi, qualunque sfida sarà risolta, e qualunque divisione derivante dalla vecchia mentalità, fonderà rapidamente. Al loro posto sorgerà un regno nuovo di Amore e reciproco sostegno. In un mondo così fatto, qualsiasi cosa desidererete potrà subito diventare realtà! In un mondo così fatto, tutte le incombenze intese a risanare Madre Terra saranno rapidamente eseguite. In un mondo così fatto, potrete finalmente dichiararvi vincitori!

Oggi abbiamo continuato a parlarvi del significato che assume per noi il primo contatto. Ci rallegriamo profondamente nell’osservare che il potere delle tenebre che per tanto tempo vi ha asservito, è ormai nella fase finale: state per spiegare le ali e permettere allo Spirito di volare in alto! Ci congediamo ora benedicendovi tutti. Siate certi in cuor vostro che l'infinita Prosperità e Abbondanza del Cielo sono già vostre! Amen. Selamat Gajun! Selamat Kasijaram (in siriano: Siate Uno! Siate benedetti nella Gioia!).

Planetary Activation Organization - Mailing address: P.O. Box 880151, Pukalani, Maui 96788-0151. U.S.A. Voicemail:

(808) 243-0728 - Fax: (808) 573-2867 - E-mail: pao@hawaii.rr.com Website address: www.paoweb.com

(traduzione: Costanza)

                       Indietro