Aggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica.

23 gennaio 2007 (1 Akbal, 1 Yax, 2 Ik)

 

Salve! Eccoci nuovamente con voi, Carissimi, per informarvi su quanto sta avvenendo nella vostra realtà! I nostri alleati terrestri lavorano senza posa per sormontare gli ostacoli posti dall’ultima cabala nera della Terra; in tutto il pianeta stanno avvenendo drastiche trasformazioni, e ovunque si respira aria di cambiamento. Anche se tali mutamenti possono sembrarvi ancora indistinti, tuttavia, se osservate in profondità, vi accorgerete facilmente che le trasformazioni volute dal Cielo sono veramente in atto. Tutto ciò accade all’insegna celeste e, pertanto, occorre la garanzia che gli eventi previsti siano conformi al programma. I due elementi essenziali sono la liberazione dell’America dalle odierne catene e la distribuzione dei programmi di prosperità; quest’ultima dovrebbe avvenire senza particolari intralci. La meticolosa attenzione ai dettagli riveste un’enorme importanza e deve esser presa molto sul serio. Noi comprendiamo perfettamente la vostra ansia, e desideriamo informarvi che questi tempi incerti e apparentemente interminabili, stanno davvero per finire!

 

  Quotidianamente, la nostra flotta riceve notizie a conferma che la prosperità è davvero vicina. La vasta congiura delle tenebre non risparmia alcun tentativo per contrastare questi programmi, ma finora i suoi machiavellici stratagemmi hanno fatto un buco nell’acqua! Gli alleati terrestri dispongono, a loro volta, di diverse strategie, che applicano secondo i casi, col risultato di creare rabbia e sconcerto nel campo avverso. Per il momento, noi continuiamo a fornire agli alleati un solido supporto, ma in un futuro molto prossimo contiamo di assumere un ruolo molto più dinamico. La nostra meta è sempre il primo contatto, ma esso può avvenire soltanto dopo che il controllo delle tenebre sul vostro mondo attraverso i media e i governi compiacenti, sarà in gran parte smantellata. Volendo appurare l’esatto livello di controllo da affrontare, di recente abbiamo eseguito qualche verifica: negli ultimi mesi, abbiamo posto un nostro velivolo – per brevi periodi – in piena vista, in vari luoghi del pianeta quali la Cina, l’America e il Brasile. Questi test hanno confermato ciò che temevamo: è tuttora essenziale trovare il modo per abbattere la copertura sulla questione UFO.

 

  Le nostre numerose equipe, diplomatiche e di collegamento, incalzano sempre più gli alleati terrestri verso l’azione. Noi siamo, infatti, tuttora convinti che la destituzione da parte loro, dell’attuale regime americano e i suoi alleati in tutto il mondo, sia il passo indispensabile per preparare il primo contatto. Per molti di voi, l’idea di un vero contatto con noi, è sconvolgente ed occorre, da parte nostra, un lavoro di preparazione e conoscenza per chiarire tutti gli stupidi cliché, profondamente impressi in voi. D’altra parte, in voi esistono anche le memorie felici della vostra famiglia spaziale, da far riaffiorare. Ma prima che ciò accada, dovremo pubblicamente confutare le impressioni negative, retaggio di religioni intolleranti e di una scienza miope. Desideriamo, quindi, abbordare direttamente la storia delle vostre vere origini e spiegare la fede che ci guida. All’inizio, molti di voi saranno scettici e persino dubiteranno delle nostre motivazioni; ciò nondimeno, siamo convinti che il buon senso vi guiderà nel distinguere il vero dal falso nel diluvio di calunnie, che i campioni delle tenebre hanno rovesciato su di noi! Per di più, la Luce possiede un divino asso nella manica: la moltitudine dei venerati Maestri Ascesi della Terra!

 

  Lo scopo primario di questa nostra missione è, innalzi tutto, la crescita della vostra consapevolezza e, successivamente, farvi accettare il fatto che voi rappresentate solo una delle tante società umane in questa vasta galassia. Di fatto, voi siete soltanto una delle numerose specie di Esseri senzienti, che abitato questa popolosa e favolosamente bella galassia. Quando comincerete a viaggiare tra le stelle, capirete subito quanto meravigliosa sia la divina Creazione fisica. Il rapido sviluppo della vostra mente aspirerà a connettersi con tutti i corrispondenti livelli dei vostri concittadini galattici. Il profondo desiderio di ritrovare la vostra famiglia spaziale che esiste in tutti voi, vi spingerà ad esplorare la nostra galassia. Durante la vostra recente, divina esperienza nella coscienza limitata, il ruolo di Madre Terra è stato di nutrirvi e proteggervi. Adesso, è giunto il momento di ricompensarLa e preparare la prossima fase del vostro tragitto collettivo. Siete arrivati al punto in cui dovrete lasciare il grembo terrestre e, insieme ai popoli della Terra Interiore, unirvi a noi che siamo la vostra famiglia spaziale.

 

  La riunione con i fratelli della Terra Interiore riveste una grande importanza per la prossima tappa della vostra crescita. Per liberarvi dei preconcetti accumulati, avete bisogno d’intermediari, che vi aiutino ad accettare il nuovo, e qui entrano in gioco gli amici della Terra Interiore. Essi vi forniranno con amore lo “spazio” di cui avrete bisogno nella fase successiva verso una più elevata coscienza. L’amorevole energia della Terra Interiore faciliterà il destarsi dell’antica memoria, nonché l’ammissione delle nuove Verità e le loro conseguenze. Potrete, allora, iniziare ad esplorare i mondi della coscienza ed imparare come opera il Divino nei regni detti fisici. Per percepire il timore riverenziale che ispira la bellezza della Creazione, spesso occorre una forma mentis particolare, e la prossima tappa vi porterà rapidamente a cose, che adesso potete appena immaginare. Quel che sta accadendo ora, è solo un mezzo per farvi arrivare fino a quel punto. Il primo contatto è, soprattutto, un meraviglioso strumento usato dalla Divinità per “approvvigionarvi” nella successiva parte del percorso.

 

  Ci rendiamo conto che la nostra presenza può perturbare molti di voi. Circa tredicimila anni fa, siete stati brutalmente catapultati in un ambiente selvaggio, che vi ha costretto a trovare nuovi parametri di sopravvivenza. Da questo è nata la vostra presente mentalità, tetra e pavida, apparentemente adatta ai requisiti della lotta giornaliera per continuare a vivere qui su Madre Terra. Questa triste concezione ha prevalso dalla caduta di Atlantide in poi. Fin da allora, il Cielo studiò numerosi scenari, che avrebbero portato alla grande trasformazione di coscienza, che state ora attraversando. Una di queste possibilità, contemplava il nostro arrivo qui. Ciò nondimeno, è sbalorditivo quanto questa missione, iniziata circa dieci anni fa, si sia in seguito ingrandita. La sua crescente complessità è dovuta in parte ai nostri contatti con voi e in parte, alle nostre stesse scoperte.

 

  L’Universo può essere imprevedibile e il nostro primo contatto con voi ne è la prova. Come popolo, siete importanti tanto per il vostro pianeta quanto per l’intera galassia, e il nostro compito fu di osservarvi e prepararvi al nostro celeste intervento nelle cose terrestri. Come già detto, questo momento è vicino. La vostra società globale sta toccando il punto in cui deve decidere se continuare come prima o lanciarsi in una nuova strada. Dai nostri rilevamenti relativi ai vostri profondi pensieri e desideri, risulta che ora veramente auspicate rompere con tutto ciò che è vecchio e insegnato. Ciò implica anche che siete ormai pronti a ricevere quel che veniamo ad offrirvi; non solo, ma le circostanze attuali vi presentano l’opportunità di iniziare un nuovo percorso. Per tal motivo, il nostro arrivo è essenziale per garantire il vostro successo.

 

  Alla luce di tutto ciò, abbiamo rafforzato i piani contro qualsiasi imprevisto e informato la nostra flotta che l’impegno maggiore è di garantire che otteniate quel che veramente corrisponde ai vostri desideri. Ciò significa che esiste un ampio ventaglio di possibilità per spronare il vostro mondo ad accettare il primo contatto. Noi desideriamo caldamente seguire la linea della minore resistenza, ma qualora non fosse possibile, siamo pronti ad intervenire in modo più rilevante. Ve lo comunichiamo affinché sappiate che siamo fermamente decisi a terminare questa missione quanto prima possibile. Spesso abbiamo apportato delle modifiche per svolgere quest’operazione nel modo più semplice; anche ora stiamo seguendo un programma definito, ma ci riserviamo il diritto di modificare o abbandonare lo scenario presente. Ricordate Insieme, vinceremo !

 

  Oggi abbiamo esaminato quanto sta accadendo da voi. E’ nostra intenzione che tutto ciò che sta per accadere, accada e accada subito! Vi abbiamo, tuttavia, avvertito che tutto evolve di continuo  ed è, pertanto, di grande importanza che rimaniate focalizzati e pronti ad agire a nostro favore non appena il momento magico si materializzerà davanti ai vostri occhi. Ci congediamo ora benedicendovi tutti. Sappiate in cuor vostro che l’infinita abbondanza celeste vi appartiene! Selamat Majon! Selamat Kasijaram! (in siriano: Rallegratevi! E siate benedetti nell’Amore e la Gioia del Cielo!)

(traduzione: Costanza)

 

Planetary Activation Organization – Mailing address: 204 East 2nd Avenue # 408, San Mateo, CA  94401 U.S.A.

Voicemail: 808-573-3110. Fax: (808) 573-2867. E-mail: info@paoweb.com  Website address: www.paoweb.com