Aggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica.

5 agosto 2008  (1 Ik, 1° Pop, 4 Eb)

 

Selamat Jarin! Eccoci qui, con altre notizie; al momento, i nostri alleati terrestri stanno raggiungendo il vertice in cui realizzare, finalmente i loro obiettivi. Abbiamo atteso a lungo questo momento speciale, e le recenti dichiarazioni pervenuteci dai membri della cabala sembrano indicare che il momento della resa si avvicina rapidamente. Intanto che le loro ricchezze evaporano ed è loro impossibile impedire l’avvento di una nuova struttura mondiale, i servi delle tenebre sono costretti ad ammettere che la loro fine è vicina. Ciò nonostante, siate certi che, indipendentemente dai segnali provenienti dal campo avversario, noi rimaniamo costantemente in guardia. Questa missione è troppo importante per accettare altro che la piena e sicura riuscita. Intendiamo ottenere la resa formale, accompagnata dall’incontestabile evidenza che questo periodo della vostra storia è definitivamente concluso. Soltanto allora, i nostri alleati potranno rendere pubblico il vasto programma di cambiamenti, che sarà comunicato in messaggi indirizzati al mondo intero. Queste mosse senza precedenti, di fatto, trasformeranno l’attuale stato di penuria della vostra società, ponendo solide basi di generale benessere economico. La prosperità dovrà essere il segno distintivo della differenza tra il vostro mondo odierno e quello futuro.

 

  Lo scopo è si fare passare il vostro mondo dal pessimo funzionamento attuale ad una società che rispetti i diritti individuali e sia in grado di fornirvi l’aiuto necessario per raggiungere gli scopi essenziali della vostra vita. Questo è importantissimo affinché possiate progredire sicuri nel percorso verso la piena consapevolezza. Il fattore cruciale è di aumentare la presa di coscienza del processo di trasformazione e permettervi di portare il vostro contributo creativo alla globalità; questo consentirà alla vostra società di compiere rapidamente la quantità di progresso necessaria. I nostri alleati sanno bene come funziona l’elevazione della coscienza. Abbiamo bisogno di liberare la vostra mente dai vecchi preconcetti e permettere ai nuovi di radicarsi, mentre la prosperità inizia a diffondersi. Allora vi renderete conto con chiarezza che una nuova realtà sta sostituendosi alla vecchia, offrendovi nuove opportunità di crescita, di nuove amicizie e, soprattutto, di successo. A questo punto, dobbiamo far evolvere il concetto di successo, da quello economico a quello di sperimentare la gioia in ogni cosa, illuminando così il vostro mondo nuovo.

 

  La gioia è la chiave che apre la porta che il Cielo vi sta indicando. Si tratta di un sentimento simile all’estasi, studiato dai vostri psicologi e, di fatto, ritenuto lo stato più elevato dell’essere. Farvi giungere a questo stato, senza scosse e con naturalezza, è la motivazione di tutte le strategie preparate in comune accordo tra gli alleati terrestri, il Cielo e noi. Tali programmi vi permetteranno di passare dalla penuria e dalle percezioni limitate alla consapevolezza di essere un Essere illimitato, il cui intento è di adempiere il contratto di vita stipulato con il divino. Una volta raggiunto questo stato, le gelosie meschine e tutti gli altri degradanti sentimenti svaniranno, e nulla potrà impedirvi di collaborare di cuore con i vostri simili. Siete tutti Uno! Amare il prossimo come voi stessi è un’altra profonda percezione manifestata dalla coscienza in crescita. Insieme e persino in questo stesso istante, stiamo trasformando la presente realtà. Ciascuno dei programmi summenzionati contribuisce a sollecitare in voi la gioia, lasciandovi alle spalle il regno di frustrazioni e tristezza.

 

  La presente realtà è a fine corsa e prolungarne l’agonia non giova a nessuno: la sua immensa mole di sofferenza e angoscia chiede a gran voce risanamento e trasformazione. Per tal motivo, il Cielo sta arrivando al punto sacro in cui il Piano divino, che prevedere queste trasformazioni, sarà attuato. Conformemente, stiamo aumentando la pressione sui nostri alleati terrestri affinché completino i compiti restanti, mentre da parte nostra abbiamo aggregato alle squadre che già operano con loro, alcuni membri del nostri equipaggi che nei soggiorni terrestri hanno acquisito una notevole esperienza in titoli, settori bancari e finanziari. La loro esperienza sta fornendo un notevole contributo ai gruppi di collegamento nell’accelerare questi importantissimi incarichi. La cosa più importante è rimuovere gli elementi che ritardano il cambiamento e far rapidamente cadere la prima pedina del domino, vale a dire la distribuzione dei programmi di prosperità e la rimozione del regime americano. Il Cielo desidera che questi ostacoli siano eliminati e che la strada verso il primo contatto sia del tutto sgombra.

 

  Tenendo conto di quanto esposto, abbiamo deciso di accrescere il numero di riunioni con alleati, per controllare i successi riportati e stabilire quali operazioni congiunte richiedono maggiore sintonia o persino un diverso approccio. L’intenzione comune è di risolvere creativamente ogni problema e trovare le tattiche migliori e più rapide per una felice conclusione. Fino a questo momento, la maggiore frequenza delle riunioni ha accelerato i tempi in precedenza fissati, e il Cielo approva il nostro lavoro. Abbiamo, inoltre, approfondito il controllo degli inganni della cabala, scoprendo molte attività clandestine intese a destabilizzare Madre Terra, che sono state immediatamente poste sotto controllo. Numerose riunioni, alquanto vivaci, con i membri della cabala responsabili di questo tipo di attacchi hanno portato all’assicurazione che queste aggressioni cesseranno ma, naturalmente, restiamo in guardia.

 

  Come sapete, periodicamente Madre Terra ha bisogno di rilasciare la pressione accumulata; lo studio dell’attività solare vi permette di discernere tali cicli per via delle strutture di risonanze magnetiche naturali che esistono tra il Sole e i suoi satelliti. Noi lo abbiamo scoperto nelle prime osservazioni di questo sistema solare, prima ancora che la nostra flotta arrivasse qua per il primo contatto e, da allora, abbiamo continuato a studiare queste strutture di base a 36 risonanze. È per noi interessante osservare che i segretissimi progetti di ricerca del vostro governo hanno scoperto tali risonanze solo nel 2006 e che, da allora, hanno usato sonde solari, astronomiche e geologiche a conferma di quanto, sia noi che loro, conosciamo. In seguito, hanno tentato di creare un certo numero di disastri “naturali”, di cui abbiamo limitato i danni. I criminali in questione sono stati da noi fermamente avvertiti di cessare immediatamente l’uso improprio dei cicli in questione.

 

  Ogni nostra azione ed il nostro profondo impegno sono intesi a garantire il felice esito degli obiettivi di questa missione. I nostri incarichi segreti ci portano a contatti quotidiani con voi, necessari per consentirci di interagire e stabilire quel che volete o di cui avete bisogno. Questa particolare missione di primo contatto richiede, da parte nostra, una continua valutazione del nostro ruolo e di quanto scopriamo. Per poter realizzare lo scopo della missione elevando la presa di coscienza della vostra società, abbiamo dovuto applicare metodi contrari a quel che voi considerate normali. Ciò significa essere stati costretti ad affrontare compiti mai intrapresi prima. Per tali motivi, questo primo contatto con voi è diventato veramente speciale e ne apprezziamo assai le sfide che presenta.

 

  La sfida finale sarà di realizzare le riforme di cui il vostro mondo ha disperato bisogno e poi, al momento opportuno, sbarcheremo. La complessità della miriade d’elementi di cui tener conto, è veramente stupefacente! Una volta sbarcati in massa, desideriamo intrattenerci a lungo con voi, su come avete vissuto questo straordinario evento. Intendiamo compilare un dossier sull’intero processo e il vostro contributo sarà essenziale: in verità, qualsiasi cronaca di questo periodo sarebbe del tutto carente senza una vostra estesa partecipazione. Abbiamo bisogno del vostro contributo anche durante e dopo il vostro ritorno alla piena consapevolezza, poiché i vostri commenti saranno decisamente i più chiarificatori.

 

  Oggi abbiamo continuato a parlarvi del vostro primo contatto con noi. Desideriamo che sappiate che il nostro impegno non conosce limiti e che siamo determinati a completare la presente missione entro le date fissateci dal Cielo! Ora ci congediamo. Sappiate in cuor vostro che l’infinita abbondanza celeste vi appartiene! Selamat Majon! Selamat Kasijaram! (in siriano: Rallegratevi! Siate benedetti nell’Amore e la Gioia del Cielo!).

(Traduzione: Costanza)

                             

Planetary Activation Organization – Mailing address: P.O. Box 4975 El Dorado Hills, California 95762 USA

.

Voicemail: 808-573-3110. Fax: (808) 573-2867. E-mail: info@paoweb.com  Website address: www.paoweb.com