Aggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica.

9 settembre 2008  (10 Caban, 5 Zip, 4 Eb)

 

Selamat Balik! Come sempre, veniamo per parlarvi di cose molto interessanti. Al momento, osserviamo i nostri alleati terrestri mentre completano numerose operazioni, tutte importantissime; dette operazioni li metteranno in grado di circoscrivere i vari complotti concepiti dalla cabala per ostacolare il loro successo. Le trame generalmente più usate consistono nello sfruttare qualche particolare punto debole dei gruppi, principalmente incaricati della distribuzione dei programmi di prosperità in tutto il mondo. Tali difficoltà hanno attirato la nostra attenzione e, di conseguenza, stiamo provvedendo speciali “risorse”, da usare per sormontare gli ostacoli più subdoli. Desideriamo che i nostri alleati giungano al più presto al momento in cui gli illeciti governi del pianeta saranno legittimamente privati del potere. E’ sempre più evidente che non è possibile tollerare più a luogo il caos che regna nel vostro mondo. Nelle riunioni in merito, è stato progettato un possibile scenario, che noi stiamo ora esaminando con il Cielo.

 

  Ci proponiamo soltanto di fornire agli alleati terrestri un considerevole vantaggio che permetta loro di portare a termine l’ormai compromesso metodo di distribuzione, diventato lo scoglio principale in grado di ritardare tutti gli altri elementi di questa operazione estremamente complessa. Finora ci siamo limitati soprattutto ad osservare e a fare quel poco consentitoci dal Cielo. Adesso, si presenta l’occasione d’intervenire in modo più impegnativo. A dispetto dei vantaggi raggranellati dai nostri alleati con la nostra limitata assistenza, le tenebre continuano a prevalere grazie ad individui molto potenti, che detengono posti-chiave. Questa situazione richiede una soluzione immediata e, una volta ottenuto il consenso celeste, noi siamo pronti a mettere in atto espedienti di vario tipo. Il nostro personale si rende conto delle circostanze e intende “prendere le cose in mano” tra breve. Le tenebre hanno paura di un maggior coinvolgimento da parte nostra: la loro azione negativa può, infatti, essere facilmente neutralizzata con un’opportuna pressione da parte del nostro personale di stanza nel pianeta. Tale forma di pressione, però, è applicabile soltanto nel quadro delle nuove direttive, emanate dai nostri divine e celesti Maestri.

 

  Stiamo preparando ora una serie d’accorgimenti che potranno a buon diritto farvi uscire dal presente vicolo cieco; pertanto, è molto importante avere le persone giuste e legittimamente incaricate, in grado di limitare al massimo il genere di azioni ora in atto. A quel momento, potrà avvenire il passaggio dei poteri, conformemente agli accordi sottoscritti dagli alleati terrestri e dalle nostre rappresentanze diplomatiche. Noi disponiamo della tecnologia occorrente per demolire facilmente la struttura apparentemente invincibile delle tenebre e, talvolta in passato, abbiamo pressoché avuto occasione di farlo. La situazione presente esige ora una soluzione più decisa. La necessità di avere gli alleati terrestri quali agenti del cambiamento, crea situazioni che consentono alle tenebre di continuare un gioco subdolo per mantenere le loro posizioni; noi continuiamo a studiare questi tristi individui mentre bloccano qualsiasi sforzo inteso a destituirli dal potere. La minaccia che più li spaventa è l’eliminazione degli squilibri economici del vostro mondo, che essi hanno accentuato e sfruttato per molti millenni. Una volta privati di quest’arma, potranno essere facilmente allontanati e ridotti allo stato di gente comune.

 

  Sapendo ciò, da tempo spingiamo gli alleati terrestri a trovare i mezzi per impossessarsi di queste enormi ricchezze e ridistribuirle. Nel vostro mondo, una tale ricchezza è fonte di potere e le tenebre fanno di tutto per mantenerla ad uso proprio; non solo, ma tentano anche, con mezzi del tutto illegali e scandalosi, di truffarsi tra loro. Questa gente può veramente esser definita come un immenso nido di vipere mondiale! Questo modo di agire può essere usato contro di loro per provocarne la rovina, ed è quanto noi intendiamo fare. In molte circostanze, abbiamo suggerito ai nostri alleati di ricorrere a questi stessi metodi per ottenere il consenso sui numerosi e vasti cambiamenti da loro previsti nel settore bancario e finanziario. Non hanno mancato di farlo, ma ora bisogna agire su scala molto più vasta, usando un nuovo approccio. Occorrono, pertanto, le nuove direttive celesti summenzionate: non appena approvate, è nostra intenzione applicare immediatamente le nuove tattiche contro la cabala.

 

  La vostra società è veramente strana e priva di logica. Molto tempo fa, questa collettività fu data agli Anunnaki ed ha servito il suo scopo: adesso per farvi ritornare, come previsto, alla piena consapevolezza, occorre una realtà comprendente più Luce. Questo processo sta avvenendo in modo disuguale e la mancanza di uniformità alimenta i vari sotterfugi delle tenebre. Noi dobbiamo completare il cambiamento per agevolare il grande sviluppo delle vostre facoltà, che avverrà subito dopo la caduta dei governi delle tenebre in tutto il mondo. I regimi provvisori prepareranno la strada per una società del tutto diversa da quella che oggi conoscete. Spetterà a tali governi fare gli emozionanti annunzi, che consentiranno al primo contatto di svolgersi secondo programma. Forti di tali comunicazioni, noi potremo allora procedere con gli atterraggi in massa e completare il lavoro iniziato dai governi ad interim e dai loro concittadini.

 

  Madre Terra desidera ardentemente offrirvi l’opportunità di mostrare il dovuto rispetto al vostro pianeta natio, prima del nostro arrivo. Essa sa bene che noi siamo pronti a far fronte a qualunque evenienza, pure cambiando l’odierna strategia dell’espulsione giuridicamente corretta dei numerosi regimi, pronti a piegarsi di fronte a qualsiasi richiesta delle tenebre. Anche noi desideriamo che sia applicato lo scenario più appropriato, nondimeno, abbiamo già il consenso celeste per intervenire in diversi modi, il meno probabile dei quali sarebbe un intervento diretto, inteso a neutralizzare anticipatamente l’immensa quantità di armamenti tecnologicamente avanzati, di cui le tenebre dispongono. Ciò significherebbe che spetterebbe a noi diramare i necessari annunzi ed indi sbarcare in massa. Il nostro maggiore impegno resta sempre quello di eliminare il giogo di cui le tenebre si servono per controllare ed ingannare il vostro mondo.

 

 Per noi, ridarvi la vostra libertà e la possibilità di usare la vostra sovranità personale innata, è molto importante perché serviranno a prepararvi a quel che sarà il mondo dopo il primo contatto. Vivrete in un ambiente più felice perché libero dall’oppressione del potere e della ricchezza. Noi ci svegliamo ogni giorno consci di poter compiere qualsiasi cosa desideriamo, ci aiutiamo a vicenda, siamo consapevoli delle verità fondamentali della nostra vita, e di come raggiungere le nostre mete principali. La maggior parte di voi, invece, si sente scoraggiata o limitata nell’uso delle proprie risorse. Nella vostra società, la “riuscita” è governata da sottili codici non visibili o “complicità” sociali, che possono aiutarvi ad ottenere ciò che credete di volere, ma tutto ciò è spesso contrario al vero traguardo della vostra vita.

 

  Prima di sbarcare da voi, desideriamo farvi distinguere tra quello che veramente c’è di giusto e reale nella vostra vita e quello che, invece, non conta nulla. Dovete imparare quale è il “vero traguardo” e come realizzarlo, ed anche perché esso differisce dai falsi desideri in cui l’ambiente dominato dalle tenebre, vi induce. Questa comprensione è possibile se le circostanze presenti porteranno la squadra di primo contatto in questa direzione; vi diciamo questo per rassicurarvi che, in un modo o nell’altro, noi stiamo arrivando e la società in cui ora vivete, sta per sparire. Non possiamo divulgare in anticipo la data prevista; tutto quello che ci è consentito dire è che il nostro arrivo è veramente prossimo. Fino a quel fantastico momento, restiamo impegnati a fare tutto il possibile per far passare il vostro mondo dalla confusione odierna ad uno stato ben più stabile. Ricordate Insieme vinceremo !

 

  Oggi abbiamo discusso di quanto sta avvenendo da voi, e accennato ad alcune scelte che ci sono consentite. Ciò detto, desideriamo ripetervi, ancora una volta, il nostro incessante impegno nel primo contatto, dal quale non possiamo esimerci. Adesso siamo proprio vicini e con grandissima gioia aspettiamo il momento magico in cui potremo finalmente incontrarci tutti. Ci congediamo ora benedicendovi tutti. Sappiate in cuor vostro che l’infinita abbondanza celeste vi appartiene! Selamat Majon! Selamat Kasijaram! (in siriano: Rallegratevi! Siate benedetti nell’Amore e la Gioia del Cielo!).

(Traduzione: Costanza)

                             

Planetary Activation Organization – Mailing address: P.O. Box 4975 El Dorado Hills, California 95762 USA

.

Voicemail: 808-573-3110. Fax: (808) 573-2867. E-mail: info@paoweb.com  Website address: www.paoweb.com