Aggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica.

15 luglio 2008  (7 Ik, 15 Kumku, 3 Manik)

 

Salve! Eccoci nuovamente con voi per trattare alcuni temi interessanti! Nelle ultime settimane sono successe cose, che hanno severamente limitato i raggiri della cabala, offrendo ai nostri alleati terrestri la possibilità di iniziare un’ottima coordinazione del nuovo assetto bancario e di sviluppare una normativa dettagliata, che gestirà la nuova rete bancaria mondiale. Abbinata all’allineamento di un paniere del valore reale delle monete, essa porrà termine con successo alle economie basate sul corso forzoso, nate nel dopo-guerra. Tale cambiamento fisserà norme eque concernenti il modo di operare delle banche commerciali e casse di risparmio, garantendo così un clima più stabile e meno soggetto agli eccessi, che hanno caratterizzato il mondo postbellico. Una parte importante riguarda i programmi di prosperità, pronti ad essere attuati, e che daranno il via alla tanto necessaria ridistribuzione della ricchezza mondiale. Tutto ciò trasformerà i modelli economici della vostra società, spazzando via le ingiuste aberrazioni, che hanno  mantenuto la maggior parte della popolazione mondiale in condizione di debiti e povertà, da cui non era in grado di liberarsi.

 

  Nel nuovo mondo che si prepara, alle popolazioni indigenti saranno dati aiuti finanziari, accompagnati dall’istruzione e dalla guida necessaria per porre termine alla povertà e ridare a ciascun essere umano la dignità che, la privazione di mezzi finanziari e le pesanti tradizioni culturali, gli hanno finora negato. Non si tratta di un imponente progetto di salvataggio, bensì di un mezzo per umanizzare la condizione di buona parte dei membri della vostra società. Desideriamo che vi vediate sotto una nuova luce e che concepiate la vostra vita non con rassegnazione – come un destino impostovi – ma come atta ad esternare la gioia innata e creativa che portate in voi. Una volta bandita la mentalità della sopravvivenza, occorrerà una profonda rieducazione: gli inveterati pregiudizi dovranno essere riesaminati e le immediate applicazioni, a breve e lungo termine, delle nuove realtà saranno ampliamente e pubblicamente dibattute. Lo scopo principale dell’immensa quantità di ricchezza che state per ricevere, è di farvi superare una mentalità limitata e darvi una gran fiducia in voi stessi e nel tipo di società intendete creare. Questo è il tema principale su cui concentrarsi. Per costruire un edificio duraturo, dovete fissarne i dettagli, e in seguito il Cielo vi aiuterà a realizzarlo.

 

  Un altro elemento della trasformazione è costituito dalla divulgazione e l’applicazione di un’enorme quantità d’invenzioni, finora tenute nascoste. Le costrizioni cui il vostro naturale e illimitato potenziale è stato soggetto, vi hanno gettato in una marea di problemi  apparentemente insormontabili. Una volta liberati, gli alleati terrestri e la Federazione Galattica potranno cambiare il funzionamento della vostra società, schiudendo la strada ad una gran quantità di possibilità. Pensate soltanto al contributo potenziale di tutti gli individui oggi oppressi e privi d’istruzione! In verità, nella società odierna molti di voi, direttamente o indirettamente, mettono il loro ingegno a servizio delle tenebre. Immaginate, invece, tanta energia impiegata in progetti non più distruttivi, bensì produttivi. Con tale mole di creatività ed energie rese improvvisamente disponibili, sarà essenziale vedere in grande. La portata di tutto ciò supera di gran lunga la moltitudine di centri terapeutici, che spunteranno come i funghi dopo la pioggia. La ricchezza appena acquisita potrà essere canalizzata in progetti finora impossibili, che consentiranno a molti l’istruzione a lungo desiderata, nonché di percorrere senza ostacoli le strade spalancate della ricerca.

 

  Soldi e ricchezza dovranno essere elargiti fino a diventare beni comuni a tutti. La vostra società riflette ora gli infiniti condizionamenti, somministrativi fin dalla nascita. Ora, nondimeno, state progredendo verso la piena consapevolezza, il cui principio fondamentale è che ogni individuo deve realizzare il proprio potenziale e lo scopo prefissosi nella vita. L’Umanità è completamente bloccata nella nozione di “ricchezza o indigenza”, che è un’illusione inculcatavi dai vostri antichi padroni Anunnaki per dare loro accesso alla vostra creatività, sempre spronandovi ad una continua competitività. Tali restrizioni sono puramente mentali e, se le intenzioni sono volutamente distorte, ne scaturisce un mondo quale quello che ora vi circonda. Di fatto, avete assimilato un’illusione e, così facendo, l’avete fatta diventare reale. Ma è giunto ora il momento di sbarazzarvi di tante balordaggini e di tornare ad una realtà che rifletta esattamente la creatività naturale e l’abbondanza, che esprimono la vostra vera natura.

 

  Il sovvertimento della situazione attuale porterà in seguito al tipo di società galattica, di cui godono tutti gli umani facenti parte della Federazione Galattica. Non si dirà mai abbastanza sulle meraviglie e dell’unicità dell’ambiente in cui viviamo, vale a dire una società che, fin dalla nascita, ci incoraggia a ricercare e realizzare la nostra vera personalità. Usufruiamo anche di un sistema educativo che prende cura di ciascuno e ci stimola ad esplorare ed esprimere le nostre capacità personali, fino ad acquistare una perfetta fiducia nelle nostre possibilità. Detta fiducia comporta anche il desiderio di aiutare il prossimo, che spinge tutti noi a risolvere creativamente qualsiasi problema sorga. Come potete immaginare, detti problemi sono risolti rapidamente, a testimonianza della capacità della nostra società di mantenersi fluida e capace di adattarsi agevolmente a qualunque nuova circostanza. I nostri alleati terrestri desiderano spingervi verso questo modello e noi concordiamo perfettamente.

 

  In quest’ottica, la prosperità va vista sotto un altro aspetto, perché rappresenta molto di più della possibilità di soddisfare ogni capriccio. Si tratta di formare una rete d’individui, che provvedono alla distribuzione di ciò che possiedono, tra loro stessi e con ciascuno di voi. A sua volta, chi riceve i beni avrà i mezzi per distribuirli ad altri. Noi intendiamo proporre la realizzazione di una rete speciale di distributori, da ampliare secondo necessità. La ricchezza è, innanzi tutto, un potente mezzo di trasformazione, da usare per il condono dei debiti e per ripartire ovunque la prosperità. Non dimenticate che lo scopo primario del benessere è di permettervi di vivere in un ambiente che favorisca il vostro sviluppo in Esseri capaci di immaginare e realizzare il proprio potenziale. Tale sviluppo sarà sostenuto anche da moltissimi dispositivi a voi non ancora noti, che vi aiuteranno a perfezionare la comprensione corrente della vostra realtà fisica e spirituale.

 

  Il primo passo consiste nell’aprire la vostra mente a nuove possibilità che, a loro volta, porteranno ad una comunicazione più diretta e significativa con il vostro Se Superiore. Ciò vi permetterà di rimettere in questione i principi su cui si fonda la vostra società odierna. Il nostro desiderio è che possiate unirvi e formare un insieme armonioso, che vi porti a godere dello stesso nostro modo di vivere equilibrato. L’ormai prossimo periodo di transizione provvederà a formare una struttura in cui tutti noi potremo iniziare a condividere e ad imparare gli uni dagli altri; tra questi ultimi includiamo noi stessi, che siamo sopra di voi nello spazio e sotto di voi per quanto riguarda i regni della Terra Interiore. Ci sono, inoltre, i nostri alleati terrestri che anch’essi desiderano vedervi progredire verso un’ampliata conoscenza, una volta rimosse le molteplici restrizioni culturali e sociali, nonché gli odierni pericoli per la vostra società.

 

  Questo mondo futuro è ormai vicino. Stiamo aiutando i nostri alleati affinché esso possa presto manifestarsi. Un punto importante è di poter convogliare le vostre intenzioni collettive, unendole alle nostre, se non altro una volta al mese. Suggeriamo, dunque, di sfruttare il ciclo della Luna piena per creare delle intenzioni positive e liberarle nella vostra realtà. Le vostre energie collettive sono molto importanti in questo tentativo che, a nostro parere, presenta tre elementi: per primo, perché si tratta di voi e dei vostri confratelli. Ciascuno di voi deve scegliere il momento in cui è possibile radunarsi insieme ed accrescere in tal modo l’energia collettiva dell’obiettivo comune. Il secondo e terzo elemento,  naturalmente, siamo rispettivamente i nostri alleati terrestri e noi stessi. Insieme formiamo una forza potente, ulteriormente incrementata dalle benedizioni celesti. Ricordate Uniti, immancabilmente vinceremo !

 

  Oggi abbiamo parlato di quanto sta avvenendo su Madre Terra. Le mosse dei nostri alleati terrestri, alimentate dalle vostre possenti energie, sono pronte a scacciare le tenebre della cabala e a portarvi una nuova realtà, in cui accadrà tutto quello che vi abbiamo descritto e ove si allestirà il palcoscenico per il primo contatto. Sappiate in cuor vostro che l’infinita abbondanza celeste vi appartiene! Selamat Majon! Selamat Kasijaram! (in siriano: Rallegratevi! Siate benedetti nell’Amore e la Gioia del Cielo!).

(Traduzione: Costanza)

                             

Planetary Activation Organization – Mailing address: P.O. Box 4975 El Dorado Hills, California 95762 USA

.

Voicemail: 808-573-3110. Fax: (808) 573-2867. E-mail: info@paoweb.com  Website address: www.paoweb.com