Aggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica.

22 luglio 2008  (1 Muluc, 2 Vayeb, 3 Manik)

 

Selamat Jarin! Eccoci con nuove informazioni sugli avvenimenti in corso da voi! Tutti i pronostici puntano verso la vostra nuova realtà; questo luogo d’abbondanza e armonia si avvicina sempre più, allorché la cabala oscura cerca freneticamente una possibile soluzione al cumulo crescente dei problemi in cui si dibatte. Ciò nonostante, si è creato una specie di punto morto, che sta dando ai membri della cabala un barlume di speranza. Le contingenze attuali presumono alcuni rimedi, che i nostri alleati terrestri stanno ora attuando, in modo diverso, in tutto il mondo. Questo sta iniziando ad eliminare le cause che hanno prodotto il punto morto summenzionato, consentendo ai nostri alleati di allestire i fattori decisivi per l’assalto finale. Prima che ciò accada, un certo numero di persone determinanti sta prendendo posizione all’interno dell’amministrazione americana. A loro spetterà il compito dell’effettiva espulsione fisica del regime odierno, usando i mezzi giudiziari forniti loro da numerosi tribunali ed altri procedimenti giuridici. Qualunque cosa avvenga, la rimozione dalla carica del presente regime statunitense e dei suoi accoliti, è determinante per quel che seguirà.

 

  È importante che comprendiate che il vecchio e corrotto ordine mondiale ha generato una trama a molteplici strati, simile ad una cipolla. Esso ha indotto nella vostra società una concezione della vita impostata sulla ricchezza e il potere, con gli inevitabili presupposti di ambizione e avidità, che ha prodotto un afflusso ininterrotto di candidati pronti ad eseguire gli ordini della cabala. Tutto ciò deve essere trasformato e, per farlo, il Cielo ha impostato un’operazione molto complessa. Per primo, occorreva rendere l’umanità più consapevole, vale a dire più conscia delle conseguenze delle sue azioni. In secondo luogo, era necessario aiutare quelli che sarebbero diventati i nostri alleati terrestri, ad incontrarsi e sostenersi a vicenda. Messi insieme, questi fattori iniziarono a disegnare il nuovo corso del genere umano. In fine, il terzo elemento dell’operazione è il primo contatto. Quest’ultimo è essenziale per poter opporsi, quando necessario, alla follia della cabala e, in generale, per provvedere i mezzi atti a completare il passaggio alla nuova realtà, qualora i primi due fattori falliscano nel preparare la quantità di cambiamenti necessari alla trasformazione di tutta la vostra società.

 

  Lo scopo primario dell’azione del Cielo e del Piano divino è la necessità di ristrutturare tanto la vostra coscienza quanto la vostra società. Il vostro mondo è in bilico tra un’immane catastrofe e un fantastico paradiso futuro; ora il Cielo ha sistemato tutte le pedine per una travolgente vittoria del paradiso o - secondo la nostra definizione – della nuova realtà. Detta realtà è pronta a manifestarsi in tutti i suoi molteplici elementi; l’unica remora è consiste nel suscitare in voi la Volontà che ciò avvenga. Infatti, troppi sono ancora attratti dalle nozioni di ricchezza e potere del vecchio paradigma; tuttavia, tali concetti stanno ora mutando, rendendo sempre più difficile mantenerne la forza. Al loro posto, comincia ad emergere una nuova impostazione dottrinale sul modo di governo; soprattutto nelle università e in gruppi di esperti, si studiano ora modelli impostati su cooperazione e consenso. In sostanza, una forma di società simile a quella galattica, composta da gruppi di gestione fluidi, si sta facendo strada in varie forme, leggermente diverse tra loro.

 

  Queste nuove idee sono collaudate in condizioni reali nel Terzo Mondo, in alcuni Paesi africani, nel Sudamerica e persino in India. Detti esperimenti stanno permettendo alle più antiche forme tribali di riaffiorare in modo innovato. Coloro che vivevano secondo gli usi tradizionali del villaggio, hanno adottato il nuovo approccio e lo gestiscono ottenendo una nuova e migliore versione del vecchio metodo. Un esempio molto preciso è il ricorso alla consuetudine “ho’oponopono” nelle Hawaii, che è il metodo tradizionale per risolvere i problemi personali o tra villaggi, trovando soluzioni equilibrate. Questa procedura si applica anche nella società galattica e ne rappresenta il punto focale. In breve, dalle antiche formule tradizionali emerge un nuovo paradigma, che in breve sta forgiando le nuove strutture della società. Sono proprio questi miglioramenti ancorati nel territorio che – abbinati ai piani essenziali degli alleati terrestri riguardanti i sistemi economici e finanziari – stanno rendendo possibile la creazione della nuova realtà celeste!

 

  Le nostre osservazioni su quanto avviene da voi si basano su tutte queste azioni in corso. Conosciamo la struttura della vostra società e la mole giornaliera di danno inflitto a Madre Terra e a voi stessi. Non è una vista piacevole! Cresce, tuttavia, in voi la speranza e la crescente presa di coscienza che un vasto cambiamento è ormai indispensabile. I nostri alleati terrestri stanno facendo la loro parte e altrettanto fate voi. Il nostro compito è d’interagire con tutti in modo da permettere al tanto necessario cambiamento di progredire in modo sostanziale. Soprattutto, siamo qui con un ruolo decisivo e, per questo motivo, vi ripetiamo costantemente che la trasformazione, radicale e significativa, del vostro mondo è inevitabile. Qualora occorresse una via più diretta quale la necessità di un primo contatto improvviso, noi siamo pronti ad eseguirlo. Riteniamo che tale forma di coinvolgimento diretto non sia al momento necessaria; ciò nondimeno, ancora una volta dichiariamo che, all’occorrenza, siamo pronti ad agire in tal senso.

 

  Al momento, le mosse per sostituire i signori della cabala procedono secondo i tempi fissati dal Cielo; qualora rallentassero in modo contrario rispetto ai desideri celesti, siamo pronti ad intervenire. Agli occhi del Cielo, siete molto preziosi e questa è davvero una grande benedizione! La vostra importanza ha determinato l’autorizzazione accordataci per questa missione di primo contatto, nonché per la continua ed accurata vigilanza di cui siete oggetto. Dovete crescere in consapevolezza ed unirvi in una grande coalizione in grado di sconfiggere la cabala delle tenebre. Per sostenervi, abbiamo fornito agli alleati terrestri che vi rappresentano, ogni sorta di aiuto. Rimane da vedere come agirete nel tempo restante, accordatoci dal Cielo; a quel momento, procederemo ad una nuova valutazione, per poi  fissare lo scenario più adeguato al primo contatto.

 

  Con grande entusiasmo ci assumiamo il compito di vigilanti: le vostre lotte quotidiane non devono prolungarsi ulteriormente. Vi monitoriamo con cura e sorvegliamo attentamente le azioni dei nostri alleati. Al tempo stesso, programmiamo e fissiamo le priorità delle possibili alternative sul modo di effettuare il primo contatto. Al momento, diamo la preferenza allo scenario concordato inizialmente con gli alleati; ma, come già detto, siamo perfettamente in grado di cambiarlo, qualora le attuali condizioni mutassero. La nostra flotta del cerchio interiore, collocato direttamente attorno alla Terra, è pronta ad un’azione immediata. Sono stati preparati anche degli annunzi alternativi, che vi spiegherebbero qualsiasi cambiamento di programma. Una volta trasmessi tali annunzi, sbarcheremo rapidamente, ricorrendo a tutte le tecnologie atte a garantire il successo della missione. In seguito, si applicheranno le tattiche illustratevi in precedenti messaggi.

 

  È essenziale che la missione di primo contatto progredisca oltre lo stato attuale. Abbiamo stabilito alcuni obiettivi-chiave che i nostri alleati devono conseguire, e li abbiamo anche consigliati sulle date da rispettare. Tutto ciò rientra nell’azione da noi intrapresa per far avanzare la necessaria trasformazione fisica, anch’essa parte della nostra missione. Un altro suo aspetto è il grande mutamento di coscienza che state attraversando e che deve essere ulteriormente accelerato. Le nostre squadre sanitarie hanno iniziato delle procedure di monitoraggio, che ci consentiranno di esser sicuri che vi state adeguando bene agli effetti degli operatori divini. Di fatto, agiamo come coordinatori dei vostri cambiamenti e ciò significa che dobbiamo garantire non soltanto l’avvento del primo contatto, ma che esso avvenga secondo programma. Non dimenticate Insieme sicuramente vinceremo !

 

  Oggi abbiamo continuato a parlarvi delle condizioni che precederanno il primo contatto. Gli avvenimenti correnti determineranno la nostra azione futura. In ogni modo, siate sicuri che il primo contatto è del tutto pronto e che tra breve intendiamo portare a termine un grande sbarco in massa. Ci congediamo ora benedicendovi tutti. Sappiate in cuor vostro che l’infinita abbondanza celeste vi appartiene! Selamat Majon! Selamat Kasijaram! (in siriano: Rallegratevi! Siate benedetti nell’Amore e la Gioia del Cielo!).

(Traduzione: Costanza)

                             

Planetary Activation Organization – Mailing address: P.O. Box 4975 El Dorado Hills, California 95762 USA

.

Voicemail: 808-573-3110. Fax: (808) 573-2867. E-mail: info@paoweb.com  Website address: www.paoweb.com