Aggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica.

25 marzo 2008  - (12 Oc, 3 mac, 3 Manik)

 

Selamat Jarin! Veniamo in questo giorno di buon auspicio con molte informazioni! Ovunque nel vostro mondo cominciano a manifestarsi i segni del cambiamento. Il vostro prezioso pianeta è immerso nei problemi; desidera trasformare la presente realtà, ma la vostra società è troppo lenta nel disporre i cambiamenti desiderati. Ciò obbliga la Terra ad accelerare gli aspetti fisici dei fenomeni che la aiutano a controllare tale squilibrio. Di conseguenza, i maremoti, le eruzioni vulcaniche sottomarine e le fenditure nei fondali degli oceani Pacifico, Indiano ed Atlantico sono aumentate di molto nell’ultimo anno. Tali effetti collaterali non possono continuare più a lungo senza provocare importanti movimenti tellurici terrestri. Per tal motivo, la Gerarchia Spirituale di Madre Terra ha chiesto che le presenti difficoltà della vostra società siano risolte quanto prima e che sia data priorità ai requisiti del primo contatto. Risolvere tali problemi può, infatti, consentire a Madre Terra di  iniziare le proprie trasformazioni. In risposta a tale richiesta, Lord Surea ha promulgato un decreto che, per grazia divina, vi farà procedere più celermente verso il vostro glorioso destino.   

 

  Questo impeto crescente, alimentato dalla grazia divina, sta aiutando i nostri alleati terrestri a cacciar via i membri più recalcitranti dell’ultima cabala oscura. La presente crisi economica scaturisce dallo scontro mondiale tra chi desidera mantenere il sistema monetario attuale, ingiusto e rapace, e chi desidera invece sostituirlo con uno più equo, che prepari la strada al benessere globale. L’insistenza delle tenebre nell’imporre a qualunque costo al mondo intero i vecchi metodi, sta toccando il punto di non ritorno. Ogni giorno, un numero crescente d’importanti ed influenti istituzioni economiche sono forzate a inevitabili concessioni; gli unici foschi aderenti, veramente in mano delle tenebre, sono l’attuale regime statunitense e i suoi numerosi associati. Le summenzionate istituzioni devono fronteggiare problemi molto seri perché la massa monetaria scarseggia e i mezzi per ottenere finanziamenti diminuiscono. La risultante crisi colpisce gran parte delle economie mondiali, che si dimostrano sempre più disposte a propugnare un sistema monetario più moderno. Questo movimento crescente ha portato la cabala all’orlo del collasso.

 

  Malgrado le enormi difficoltà, la cabala rimane sempre quanto mai spudorata; l’amministrazione statunitense ha persino negato la gravità della crisi e sta agendo come se, in un modo o nell’altro, riuscirà a superarla. Questi atteggiamenti ormai non possono più ingannare a lungo. Il valore decrescente delle risorse è in netto contrasto con il potenziale crescente di un sistema mondiale a base aurea. Queste considerazioni stanno scalzando la base di potere della cabala, provocando molte defezioni a favore della Luce. Inoltre, molti degli odiosi schemi orditi dai membri più potenti della cabala, stanno per essere studiati a fondo; investigazioni approfondite hanno rivelato trame, annientate o seriamente impedite dai nostri alleati terrestri. Tali contrattempi hanno ridotto la capacità della cabala di fronteggiare la tempesta presente e provocano ondate di scoraggiamento nelle loro riunioni segrete; le sue possibilità di opporsi agli eventi stanno velocemente evaporando e i nostri alleati terrestri sentono che la vittoria finale sulle tenebre è molto vicina.

 

  Questa situazione ha indirettamente contribuito alla crescente instabilità fomentata dalle tenebre. I problemi economici sono il risultato di numerose operazioni clandestine della cabala per appropriarsi delle enormi quantità valutarie, necessarie per i suoi inconfessabili progetti. Tutto ciò è ora impossibilitato dal blocco delle sue fonti d’approvvigionamento; ciò nonostante, i suoi programmi in corso continuano malgrado le risorse siano a rischio. Alcuni fondi per spese impreviste sono  tuttora disponibili, ma stanno rapidamente svanendo e allora la pazzesca dirigenza della cabala imploderà, travolgendola sotto le macerie di quanto da essa stessa costruito. A quel momento, i nostri alleati terrestri potranno attuare le manovre intese a spogliare questi miserabili, uomini e donne, dei loro guadagni male acquisiti, e creare le occasioni per terminare il governo delle tenebre durato tredicimila anni. I governi di transizione potranno allora preparare il terreno al primo contatto.

 

  Come ben sapete, il primo contatto è stato rinviato a causa delle nostre nuove responsabilità e le recenti direttive di attuazione del Piano divino. Ciò significa che quotidianamente siamo sempre più impegnati nel programmare l’azione dei nuovi governi di transizione. Nel progetto originale, noi avremmo dovuto agire soltanto come divini aiutanti “nascosti”, per garantire che gli obiettivi fissati dal Cielo e dagli alleati terrestri fossero rapidamente realizzati. Adesso, dobbiamo occuparci anche delle nuove politiche, stiamo programmando aperte dimostrazioni nei vostri cieli e, inoltre, dobbiamo fungere da superconsiglieri per i nuovi governi transitori. Di fatto, il Cielo ci spinge sempre più allo scoperto, in modo da assumere un ruolo più importante nel prepararvi, in modi diversi, al primo contatto di massa. La versione originale del primo contatto è stata pertanto modificata e il contatto in massa avverrà dopo tre o quattro sbarchi, anziché al primo.

 

  L’ostinata determinazione della cabala nel restare aggrappata al potere, ha rinviato la versione originale del primo contatto. Come vi abbiamo già spiegato in questi nostri messaggi, per via di tali rinvii i nostri rapporti con gli alleati terrestri sono diventati molto più stretti. Il legame tra lo Spirito, gli alleati e la squadra di primo contatto ha prodotto un assortimento di gruppi speciali, la cui efficienza si è sviluppata nell’ultimo anno. Nelle relazioni con voi abbiamo sempre tenuto un atteggiamento onesto e aperto. Al momento, ci dedichiamo soprattutto ai nostri alleati terrestri e a mettere insieme i dati forniti dalle nostre squadre mediche; questo ci offre l’esperienza necessaria per interagire efficacemente con voi, e le informazioni raccolte suggeriscono un ruolo maggiore di quello da noi inizialmente sottoscritto. Di conseguenza, dobbiamo riprogrammare il primo contatto come una serie d’eventi, che condurranno al contatto di massa finale.

 

  Gli eventi così previsti sono in fase di sviluppo e prevedono un certo numero di possibili scenari, ora allo studio per determinarne anche le priorità. In seguito, ci proponiamo di fare cose inconsuete allo scopo di stabilire come agire nel modo più sicuro e saggio. Lo scopo del primo contatto è di portarvi, quanto prima divinamente possibile, all’orlo della piena consapevolezza. Durante questo processo, le vostre incertezze sulla divina Creazione scompariranno: l’entità chiamata fisicità è un posto stupendo, che non avete ancora iniziato ad esplorare. Un numero infinito di galassie vi circonda, invitandovi a visitarle e scoprire le loro meraviglie senza uguali. Le vostre popolazioni sono adesso frenate da paure accumulate e dalla coscienza limitata: noi siamo venuti per insegnarvi a volare in alto e diventare Uno con tutta la Creazione!

 

  Si avvicina il momento dei grandi cambiamenti riguardanti il concetto che avete di voi stessi ed il modo di percepire la realtà. Il primo contatto è il mezzo che vi trasporterà in un regno magico e divino. Le astronavi della nostra flotta avranno un effetto devastante sulle vostre teorie scientifiche concernenti l’universo. È nostra intenzione condurvi in luogo molto sacro detto “della piena consapevolezza” (in siriano Sha Ba Da Na), che significa il luogo in cui la vostra Entità Spirituale ed il corpo fisico s’intrecciano. Questa sacra e veramente divina esperienza non può essere descritta con parole: dovete provarla direttamente e soltanto allora quello che tentiamo di descrivervi, comincerà ad aver senso. Questo regno che non potete ancora immaginare, è il vostro sacro destino. Il primo contatto vi ci condurrà e, al tempo stesso, vi darà il benvenuto nella famiglia umana dai mille colori!

 

  Oggi abbiamo continuato a parlarvi del primo contatto e come sia parte integrante del meraviglioso balzo di coscienza, che la vostra realtà sta compiendo. Noi siamo i messaggeri e portiamo con noi l’alba di un giorno nuovo, colmo di Amore, Luce e prosperità! Ci congediamo ora benedicendovi tutti. Sappiate in cuor vostro che l’infinita abbondanza celeste vi appartiene! Selamat Majon! Selamat Kasijaram! (in siriano: Rallegratevi! E siate benedetti nell’Amore e la Gioia del Cielo!).

(Traduzione: Costanza)

                             

Planetary Activation Organization – Mailing address: 204 East 2nd Avenue # 408, San Mateo, CA  94401 U.S.A.

Voicemail: 808-573-3110. Fax: (808) 573-2867. E-mail: info@paoweb.com  Website address: www.paoweb.com