Aggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica.

8 gennaio 2008  (13 Ben, 6 Chen, 3 Manik)

 

Selamat Balik! Anche oggi abbiamo molti temi da discutere con voi. Mentre vi parliamo, stanno per essere collocati gli ultimi pezzi di un vasto e complesso puzzle. Tali pezzi risultano essere i più complessi e, al tempo stesso, abbastanza facili; l’intera impresa, del resto, è stata un insieme di contraddizioni! Tutta la vostra popolazione mondiale sta subendo un grado crescente di stress, dovuto alle continue solfe tragiche della cabala e al caos montante, da essa ispirato. La cabala, infatti, spera che le tragedie di cui il pianeta è afflitto possano, in qualche modo, allontanare le minacce alla sua stessa esistenza. Ma le vostre sofferenze, cari Figlioli, stanno per finire! I nostri alleati terrestri stanno abilmente terminando di allacciare il cappio del boia, che cambierà il vostro destino e vi darà la possibilità di gustare le meraviglie della libertà e le gioie della vera sovranità. Tutto quel che rimane da completare sono le sottigliezze giuridiche di tutta l’operazione e la pianificazione dei nuovi governi, che sostituiranno gli attuali. Tali compiti sono quasi ultimati e, circostanze permettendo, potranno finalmente aver luogo i tanto attesi annunzi.

 

  Numerosi funzionari e i loro alleati nel governo stanno avviando i dettagli tecnici, che devono esser risolti prima dell’annunzio del nuovo governo di transizione. Tutto ciò richiede un vasto e minuzioso, nonché segreto, lavoro diplomatico che è già a buon punto. Non è possibile lavorare nel nulla: il vostro mondo è un’entità complessa e molto interconnessa, e cambiarne la direzione ha richiesto anni di lavoro complicato, ingarbugliato, e spesso molto prosaico. Questi cavilli, apparentemente senza fine, hanno di frequente bloccato le procedure. Non è certo facile navigare in queste acque buie e infide, ma gli esperti sono riusciti a tracciare delle rotte sicure, e ora gli alleati terrestri ci  conducono tutti insieme al traguardo di questo viaggio rischioso. Adesso resta solo da passare attraverso il limitato pantano, che le tenebre sono riuscite a creare; quest’ultimo ostacolo ha in sé la soluzione che ci condurrà alla vittoria tanto desiderata, e ancor più vicini al primo contatto con voi tutti.

 

  Nei nostri annali, questo primo contatto col vostro pianeta è quasi del tutto unico. Ognuno di noi è stato messo alla prova in questa missione; persino per quelli già abituati a vivere tra voi, si è trattato di un’esperienza molto intensa. Le vostre multiformi culture e un’economia tanto correlata, interessano vivamente chi partecipa a quest’avventura. Il vostro mondo sta cambiando rapidamente, ciò malgrado, in molte aree rurali del pianeta, i nostri ricercatori hanno riscontrato una gamma alquanto varia di risposte ai mutamenti in corso, alcune di gioia, altre di tristezza. In qualche occasione, le sfide al modo di vita tradizionale furono parzialmente superate, mentre in altre hanno suscitato seri conflitti. Queste osservazioni hanno suscitato tra noi molte emozioni e vivaci discussioni sul miglior modo di sviluppare gli incontri iniziali con voi, dopo il primo contatto. Noi pensiamo con gioia a questi appuntamenti anche perché ci sono molte cose da chiarire, soprattutto per quanto riguarda le vostre frustrazioni e prove, che devono essere viste in un’ottica corretta. Ci proponiamo di farlo e, partendo da questa base, passeremo alla fase seguente, che sarà di consigliarvi e guidarvi, tenendo conto delle vostre innate attitudini.

 

  Molti bambini particolarmente dotati, sono venuti tra voi per agevolare le trasformazioni, giacché il vostro mondo ha bisogno di un forte ancoraggio “psichico”. In altre parole, il Cielo benevolmente soddisfa il vostro bisogno di essere profondamente compresi e “conosciuti”. Quotidianamente il Cielo vi bombarda di energie che vi portano ad aprirvi e a diventare più consapevoli della nuova realtà. Tale processo deve essere “ancorato” e questo compito è assunto dai vostri figli, che stanno usando le loro capacità di portare gioia e far risuonare le fresche e melodiose vibrazioni, atte a manifestare la nuova realtà. Questa crescente nota di base sta svegliando sempre più persone, che poi si connettono tra loro a diversi livelli spirituali. Tali interazioni rendono inevitabile l’avvento della nuova realtà. I bambini indaco e di cristallo vi stanno spingendo, dunque,  verso la metà comune con Amore, usando i mezzi offerti dalla Luce! Questa spinta ascensionale è favorita anche da un altro elemento celeste.

 

  Oltre al nostro personale della Federazione Galattica, specialmente preparato, si trovano tra voi numerosissimi Maestri Ascesi, inviati dai Consigli delle grandi Confraternite della Luce. Questi emissari sono veramente sacri e, in maggior parte, restano anonimi. La loro missione è di consigliare e assistere chi si sta svegliando o intende farlo. Essi operano connettendosi con voi psichicamente, aiutandovi a superare le apprensioni iniziali. Il Cielo, infatti, si rende conto che i preconcetti che vi sono stati inculcati, possono rendere difficile il passaggio ad una consapevolezza superiore; avete bisogno di un supporto interore e i Maestri Ascesi si sono offerti per adempiere tale necessità. Essi possono connettersi direttamente con i vostri Consigli Angelici e formare il ponte necessario per fare progredire la crescita interiore. Inoltre, possono anche apparire in forma fisica quando un incontro speciale di tal genere, vi procura il coraggio necessario per manifestare le vostre convinzioni.

 

  L’opera di questo gruppo di Esseri contribuisce grandemente a farvi ritrovare la vostra vera essenza e, grazie ad un insegnamento tanto spinto, vi sarà possibile fare la vostra parte nel dispiegamento della Creazione, permettendoLe di rivelare i Suoi scopi. Il Loro lavoro è in atto anche in questo momento. Le attività appena menzionate, hanno lo scopo di ancorare quanto già manifestato spirituale sul piano. È confortante per voi sapere che la portata di questa missione è universale: l’Amore che lo Spirito Santo del Creatore nutre per voi è infinito e vi avvolge. I numerosi elementi di questo Disegno, spirituale e materiale, tendono tutti a fornirvi i mezzi per ritrovare il vostro stato naturale di piena consapevolezza. Il primo contatto è soltanto uno degli aspetti finali di questo Piano divino.

 

  Il primo contatto rappresenta uno dei mezzi per farvi tornare alla piena consapevolezza. In tal contesto, esso diventa parte di un patto sacro tra la fisicità, il Cielo e voi. Osservandovi, la comprensione della nostra missione ci è diventata ancor più chiara. Il sacro obiettivo del Cielo è di manifestare i divini decreti di Lord Surea, che renderanno possibili una realtà, intera e nuova, per voi come pure per tutto il sistema solare. La vostra cabala oscura e i suoi servi al potere vi hanno celato quanto sta avvenendo “lassù”. Tutto il sistema solare è nel bel mezzo di una grande trasformazione, foriera di una nuova “zona vitale”, che si estenderà da Venere fino alla Cintura degli Asteroidi (il futuro pianeta Bellona). In questo rinnovato sistema solare nascerà e fiorirà una nuova coscienza, il cui potenziale e illimitato!

 

  Questa operazione di trasformazione della coscienza è veramente superba! Il Cielo vi sta coprendo di doni e vi permette di balzare in avanti, sopravanzando i normali percorsi divini. Circa otto milioni fa dei vostri anni solari, i Consigli Galattici accordarono ai vostri antenati umani la stessa deroga, allo scopo di accelerare il ritorno di un custode planetario su questo sacro pianeta dotato di oceani, a voi noto col nome di Terra. Di conseguenza, il primo contatto rappresenta il nostro contributo nell’ottemperare il sacro impegno di trasformare in benedizione la lunga quarantena del vostro mondo e favorire il vostro ritorno e quello dell’intero sistema solare, che nuovamente sarà la grande nazione stellare del passato. Questa prospettiva ci rallegra immensamente e ci fa anticipare in cuor nostro la gioia dei prossimi festeggiamenti! A tal fine, ci impegniamo a fare del primo contatto un’occasione veramente magnifica!

 

  Oggi abbiamo brevemente passato in rassegna alcune cose che stanno avvenendo attorno al vostro pianeta e ovunque nel sistema solare. Esultate! Il primo contatto si avvicina ogni giorno di più! Le celebrazioni che seguiranno saranno esultanti e stupende! Ci congediamo ora benedicendovi tutti. Sappiate in cuor vostro che l’infinita abbondanza celeste vi appartiene! Selamat Majon! Selamat Kasijaram! (in siriano: Rallegratevi! E siate benedetti nell’Amore e la Gioia del Cielo!)

(Traduzione: Costanza)

                             

Planetary Activation Organization – Mailing address: 204 East 2nd Avenue # 408, San Mateo, CA  94401 U.S.A.

Voicemail: 808-573-3110. Fax: (808) 573-2867. E-mail: info@paoweb.com  Website address: www.paoweb.com