Aggiornamento di Sheldan Nidle per la Gerarchia Spirituale e la Federazione Galattica.

10 febbraio 2009  (8 Batz, 19 Yax 4 Eb)

 

Selamat Jarin! Eccoci qui, pieni di gioia per quanto dobbiamo riferirvi. Attualmente, state entrando nella fase più strana della vostra storia e le forze celesti stanno lavorando alla trasformazione del vostro fisico, emotivo, mentale e spirituale per farlo ritornare ad essere quello di un umano galattico. Un’operazione analoga sta avvenendo con Madre Terra. I due impulsi si sono congiunti, rendendo unico questo momento della vostra storia, con milioni di voi che ogni settimana si risvegliano dal loro profondo sonno. Questa marcia verso una maggiore presa di coscienza rispecchia ciò che sta accadendo in tutto il sistema solare, anzi, in tutta questa galassia. Le vostre vite sono tutte segnate dai numerosi cambiamenti, che avvengono a tutti i livelli. State vivendo un periodo in cui la maggior parte delle principali istituzioni della vostra società è in fase di crollo sistematico che, di fatto, è il precursore di una vasta serie di riforme economiche, politiche e sociali. Tale concatenazione di fattori è uno dei motivi che ci hanno spinto a definire sempre quest’importante periodo di trasformazioni come lo spartiacque della vostra storia.

 

  Da tempo, la vostra cabala ha visto venire questa marcia verso la piena consapevolezza. Quello che non è riuscita ad impedire è l’inevitabilità del cambiamento, anche se la vostra vita è ora molto influenzata da sconvolgimenti locali, nazionali e mondiali. Questo vi ha lasciato vacillanti e alla ricerca dei modi migliori per adattarvi a quanto sta accadendo. Noi osserviamo tutto attentamente, mentre voi cercate le soluzioni. Molti di voi riconoscono il significato di quanto accade e chiedete per la vostra società un significativo cambio di

direzione. Le vostre proteste contro soluzioni sorpassate hanno aiutato molta gente, da poco risvegliata, a rivedere le loro posizioni tradizionali. La ricerca di soluzioni alternative circola alacremente su Internet, permettendo a molti di scoprire e concordare un certo numero di possibili riforme per le presenti, ingarbugliate condizioni. Anche molti organismi politici ed economici stanno apertamente discutendo tra loro proposte simili. Questa ampia indagine sta ora convergendo sulle stesse conclusioni contenute nelle riforme dei nostri alleati terrestri.

 

  L’impulso a ristrutturare una realtà che si sta frantumando, viene da molte parti, comprese gli atenei, le istituzioni di più aperta mentalità e molti tra i più navigati capi di stato. Tutti sono d’accordo nel riconoscere che c’è in atto un collasso generale e che il progetto necessario per porre riparo a danni di tale portata, non può germogliare dalle discreditate dottrine che, per prime, vi hanno messo in tali guai; occorre, quindi, un approccio del tutto nuovo, non soltanto per rimediare ai danni, ma che consenta anche l’emergere di un modo di vedere il mondo, completamente diverso. Questo è quanto i nostri alleati terrestri hanno coraggiosamente sostenuto. Però, anche queste riforme senza precedenti costituiscono solo una fase di transizione atta a facilitare l’avvento del primo contatto. Un’attenta osservazione vi permetterà di vedere già chiaramente la tendenza in tal senso. Al momento, tutto questo è appena sotto portata radar, in attesa di apparire a vista. I responsabili ora sommergono il mondo in un mare di corruzione, inganni e tradimenti, terribile a vedersi. Tutto questo deve essere espurgato e poi seguirà una nuova direzione sotto la spinta dell’abbondanza decretata dal Cielo.

 

  I nostri alleati terrestri sono attivamente concentrati sui compiti restanti. Parecchi punti dolenti continuano a condizionarli: essi sorgono dalla cupidigia, la fedeltà fuori luogo e, addirittura, le perversioni che caratterizzano molti di quelli che occupano i livelli più alti delle vostre istituzioni politiche ed economiche. Molti di questi individui deviati sono già stati rimossi ed esiste ora un’atmosfera favorevole per le numerose riforme urgenti, al momento allo studio. I nostri alleati conoscono di prima mano la smisurata sfida lanciata. Data l’enorme portata dei cambiamenti richiesti e le difficili condizioni planetarie, prevedono un’azione protratta e complessa. All’inizio, fu concordata una serie di manovre uniche, che ricevette la nostra approvazione. Si trattava di trovare un equilibrio entro cui i nostri alleati dovevano conciliare e fondere le informazioni che noi inviamo loro sullo stato attuale del mondo.

 

  Per i nostri alleati è stato di fondamentale importanza adeguarsi alla natura della cabala e ai suoi metodi quotidiani. Inoltre, c’è la necessità di tener conto delle profonde modifiche apportate in ciascuno di voi. Il Cielo aveva un Piano e presto noi e i nostri alleati ne abbiamo steso uno anche noi, abbinando i due in un progetto pilota per la fase preparatoria del primo contatto. Come sapete, questa missione di primo contatto è ben diversa dall’ordinario. Il Cielo vi considera “speciali” e, di conseguenza, abbiamo fatto ricorso a numerose procedure, che esulano da quelle normalmente usate. Ogni membro della nostra flotta inserito nella vostra società, sta studiando il vostro mondo dal punto di vista del contatto. In base ai loro suggerimenti, abbiamo compilato un elenco, cui ci atteniamo. Conformemente a detto elenco, l’operazione è stata riorganizzata in tre fasi; al momento, stiamo completando la prima, in cui i nostri alleati terrestri ci porteranno all’orlo del primo contatto diretto in massa.

 

  La seconda fase consiste nella vera e propria operazione di contatto in massa. In merito, abbiamo elaborato tutta una serie di punti, che i nostri consiglieri devono discutere con voi. Abbiamo una montagna d’informazioni che vi riguardano e desideriamo anche guidarvi attraverso l’effettivo passaggio alla piena consapevolezza. Vediamo tale prospettiva come appassionante ed anche un poco surreale. Cerchiamo di spiegare: la vostra società è per noi, piena di contraddizioni, le cui abitudini, inadeguate ed illogiche, sembrano letteralmente caratterizzarvi e nessuno sembra in grado di riconoscere le stranezze che crivellano tale società. Per il nostro personale che vive tra voi, questa è una delle più sorprendenti qualità della vostra cultura, ed ora anche loro si sono abbastanza abituati a tali incompatibilità. Questa conoscenza ci aiuta ad elaborare i primi momenti con voi. E’ importante che ci percepiate come amici e, a tal scopo, alcune delle vostre strane sfumature culturali, sono state insegnate al nostro personale.

 

Per esempio, in molte civiltà galattiche ci sono gesti che non sono considerati ostili o poco amichevoli. Un paragone può esser fatto con l’abitudine, comune tra molti popoli polinesiani, di fare linguaccia e urlare in segno d’amicizia, mentre per molti occidentali questi sono gesti ostili. Abbiamo, dunque, rapidamente raccolto i risultati di molti progetti di ricerca sui vostri vari modi di saluto, dividendo poi il nostro incontro iniziale secondo le varie regioni del globo. Abbiamo imparato anche che per iniziare una conversazione con voi, occorre seguire determinate regole, che sono state anch’esse inserite nel nostro rituale di saluto. Le prime impressioni sono molto importanti: dopo tutto, proveniamo da civiltà che, indubbiamente, a voi sembrerebbero strane. Una volta fatta conoscenza, questa reciproca estraneità svanirà, e potremo iniziare la parte del primo contatto intesa a “far conoscenza”.

 

 Auspichiamo che il momento in cui scoprirete di non esser soli, sia per voi di grande gioia. Desideriamo che sappiate che siete giunti ad un punto del vostro destino veramente meraviglioso! Negli ultimi decenni, abbiamo contattato numerose persone per abituarvi all’idea che siamo qui come portatori di messaggi di liberazione. Adesso siamo nel modo di pre-contatto. Oltre a darvi brevi carrellate, come la presente, di quel che sta accadendo nel mondo e quello che stiamo facendo, il passo successivo comprende vasti ed interconnessi, cambiamenti sostanziali del vostro mondo. Questo spianerà la strada al primo contatto, affinché avvenga nel modo più facile ed efficiente possibile. Insieme, vinceremo !

 

  Oggi abbiamo parlato di quanto è stato fatto per realizzare le necessarie modifiche della vostra società, quanto più presto possibile. Come sempre, restiamo del tutto impegnati in tale processo. Ci auguriamo d’incontrarvi presto e di lavorare con voi per la vostra metamorfosi in Umani galattici! Sappiate in cuor vostro che l’infinita abbondanza celeste vi appartiene! Selamat Gajun! Selamat Ja! (in siriano: Siate Uno! Siate nella Gioia!).

(Traduzione: Costanza)

                             

Planetary Activation Organization – Mailing address: P.O. Box 4975 El Dorado Hills, California 95762 USA

Voicemail: 808-573-3110. Fax: (808) 573-2867. E-mail: info@paoweb.com  Website address: www.paoweb.com

 

                                              

 

 

 

 

 

 

 

 

.