Ker-On  22 ottobre 2008

 

Io vengo dal pianeta Venere, a voi noto come quello rappresentante l’energia dell’amore. Voi lo vedete come un pianeta inospitale, ma nelle dimensioni superiori è una terra di grande bellezza con le sue città di cristallo. Voi osservate gli altri pianeti e credete che non offrono alcuna possibilità di vita, eppure tutti appartengono alla nostra stessa dimensione, e qualcuno persino più elevata. La vita è ovunque attorno a voi e, di conseguenza, niente sarebbe più naturale di un contatto con voi. Solo da poco avete iniziato ad esplorare lo spazio che vi circonda e state cominciando a conoscerlo meglio. Sono state trovate prove della vita sulla Luna e su Marte, anche se i vostri governi tentano di nascondervi tali informazioni.

 

All’interno della vostra stessa atmosfera, da tempo incalcolabile, abbiamo solcato i vostri cieli e effettuato escursioni sulla Terra. Questo non per curiosità scientifica, ma perché - come Federazione Galattica – ci è stata conferita la responsabilità di seguire la vostra evoluzione. Adesso sapete che state facendo le vostre esperienze su un pianeta di libero arbitrio e, salvo istruzioni ricevute dai Consigli Superiori, la nostra presenza non è mai stata invadente. Noi monitoriamo la Terra, che è un Essere senziente e al quale dovete molto per la vita che vi offre. Seguiamo il vostro sviluppo e, da quando siete entrati nell’Era Nucleare, lo abbiamo fatto ancor più da vicino. Il nostro servizio all’Umanità consiste nel garantire che possiate completare questo ciclo e che, sia voi che la Terra, non siate distrutti. In varie occasioni stavate per farlo, ma noi lo abbiamo impedito. È una fortuna che il Piano divino che vi riguarda preveda che arriviate alla fine di questo ciclo, di cui restano solo pochi anni.

 

Man mano che diventiamo più uniti ci eleviamo, e noi lavoriamo per ancorare alla Terra le vibrazioni superiori. Lo facciamo direttamente o tramite voi; per questo motivo, nell’ultimo secolo l’insegnamento spirituale è stato molto intenso. Talvolta, i vostri sistemi religiosi sono tanto rigidi da creare un forte ostacolo alla Verità. Alcuni aspettano che gli Dei vengano a salvarli ma, per quanto riguarda la vostra crescita personale, potete riuscirci da soli. La chiave dell’elevazione spirituale risiede nella capacità di introdurre le energie dell’amore nella vostra vita, e viverle quotidianamente. Consideratevi tutti Uno, anche se molti non sono consci di essere anch’essi sulla via, che porta al termine di questo ciclo.

 

Nella prospettiva generale, il nostro apporto è stato essenziale e noi abbiamo mantenuto in equilibrio voi e la Terra. I vostri Lavoratori della Luce sono indispensabili per il successo, perché sostentano il livello di coscienza che vi porterà nella nuova era, verso l’Ascensione. Aiutateli quando potete e non dimenticate che chi è contro di loro ed il lavoro che svolgono, è influenzato dalle tenebre. Le tenebre sono sempre attorno a voi ma, a meno non siete voi stessi ad attirarle, esse non possono penetrare la vostra mente o incollarsi a voi. Siete stati di continuo spronati a creare una realtà che favorisce i disegni delle tenebre; nondimeno, siete in grado di modificare tutto ciò che vi circonda con la potenza del vostro pensiero. Essa si rafforza con la capacità di resistere consapevolmente alle energie del buio, senza pertanto esserne emotivamente coinvolti.

 

L’elemento principale del gioco delle tenebre è la paura, che stimolano con parole e azioni. Il migliore esempio è la minaccia del terrorismo e le conseguenti leggi ferree, emanate per accrescere il controllo su di voi. Potete costatare con i vostri stessi occhi quello che accade e come siete, in vari modi, avvelenati; nondimeno, i vostri governanti fanno poco o niente per impedirlo. Avete bisogno di cambiamenti profondi e noi siamo stati incaricati di aiutarvi a conseguirli, perché senza il nostro aiuto sarebbe un compito troppo arduo per le vostre forze. Adesso occorre anche tener conto del fattore tempo perché tutto si sta accelerando, e resta una quantità immensa di cose da fare in soli pochi anni. Sia chiaro che la pulitura deve cominciare subito e contiamo sui nostri alleati per aiutarci. Essi sono decisi a svelare la verità ed anche a liberarvi dell’ultima cabala, che tuttora si aggrappa al potere.

 

Ci sono anche influenze molto positive che si stanno costruendo sulla Terra, ma voi dovete svegliarvi e vedere per davvero cosa sta succedendo attorno a voi. Riappropriatevi della sovranità e del vostro libero arbitrio e unite la vostra voce a chi coraggiosamente lotta contro le tenebre. Troppo a lungo siete stati privati delle vostre prerogative e del diritto a condividere le ricchezze del mondo, tenute strette dall’avidità di pochi privilegiati. Forse, a livello superiore, capite che si è svolta una battaglia tra le tenebre e la Luce, e noi possiamo assicurarvi che è stata già vinta. L’influenza delle tenebre si sta ora riducendo sulla Terra, il loro potere sta svanendo ed è giunto il momento di scacciarle una volta per tutte. Esse lo sanno e si arroccano disperatamente nelle loro posizioni, agendo irrazionalmente e tentando di estendere il loro controllo nello Spazio. Possiamo garantirvi che esiste un limite preciso contro alcune attività che potrebbero mettere in pericolo la vita sulla Terra e al di là; per questo motivo le loro iniziative furono ben delimitate.

 

Noi della Federazione Galattica siamo ben felici di dirvi che si riscontra un aumento d’interesse verso di noi e la nostra presenza. Un tempo, l’idea di un contatto era per voi una prospettiva paurosa, largamente diffusa dalle tenebre che ci hanno dipinto come diavoli, affamati di controllo su voi e la Terra. È una bella ironia essersi nascosti dietro questa immagine, poiché loro fanno esattamente quello di cui ci accusano, vale a dire mirare a controllare il mondo! Adesso la coscienza dell’Umanità è giunta ad un livello tale da consentirvi di vedere attraverso gli inganni e le bugie, cui siete confrontati ogni giorno della vostra vita. L’energia dell’amore sta aprendo il cuore e la mente della gente, che ha trovato la via d’uscita dalle tenebre e dalla loro presa. Adesso siete ad un crocevia e potete optare per la scelta di liberarvi dal ciclo della dualità. Per farlo, tuttavia, dovete vivere la vita di chi aspira a passare alle dimensioni superiori, una vita d’amore e dedizione verso il prossimo. A quel momento, sarete elevati per merito della Legge d’Attrazione.

 

Io sono Ker-On e vengo da Venere: sono felice di vedere che il vostro desiderio di contatto con noi e del nostro arrivo sulla Terra, stanno aumentando. La nostra più importante risposta la demmo parecchi fa, iniziando il piano per il Primo Contatto, che si fa sempre più vicino tanto di consentirci di pensare in termini di mesi e non di anni. Questo avverrà come decretato perché è giunto per voi il momento di allargare la vostra comprensione ed avere contatti con i mondi che vi circondano. Con Amore e Benedizioni par voi tutti.

 

Grazie Ker-On.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/mike_quinsey

(Traduzione: Costanza)