SaLuSa – 17 novembre

 

Quelli che osservate attorno a voi sono i segnali positivi di un popolo che si sta riappropriando dei suoi diritti e, in piena coscienza, chiede collettivamente cambiamenti senza precedenti. La sua energia fornisce la forza, che garantirà la manifestazione dei suoi desideri. Già ci sono alcuni segni che indicano la nuova direzione verso cui vi avviate, e il Presidente eletto è guidato in tal senso. Lasciate che tutto accada al momento opportuno e vedrete che la capacità delle persone incaricate sarà all’altezza dei loro compiti.

 

Alle volte, potete trovare da soli la soluzione dei vostri problemi, ma quando si tratta di questioni di portata mondiale, occorre tener conto dell’enormità della sfida da affrontare. Ciò nonostante, si percepisce un senso crescente di successo perché diventa chiaro che la gente non è più pronta ad accettare qualsiasi cosa supinamente. Al contrario, il popolo si sta ora rendendo conto di essere in posizione di comando e di condurre il movimento verso il cambiamento. Unendovi in uno scopo comune, avete la forza di generare il vostro futuro. Man mano che il quadro si forma, comincerete a vedere in quale direzione state andando, e c’è motivo di essere ottimisti a riguardo.

 

Come ripetiamo di continuo, dovete restare ben focalizzati sulla meta da perseguire. Lasciate che il processo di pulitura proceda, limitandone gli effetti su di voi, e sapendo che questa è un’opportunità unica per spazzar via le vecchie idee non più utili. Noi della Federazione Galattica guidiamo le azioni intraprese e conosciamo bene quello che meglio serve al vostro progresso. C’è voluto molto tempo per orchestrare i cambiamenti che vi avviano verso la Nuova Era, e il Piano divino deve essere completato prima della fine dei tempi.

 

L’enorme trasformazione della vostra coscienza è la chiave che consente di farlo. State cominciando a capire che il potere è veramente nelle vostre mani e state usandolo per chiudere questo capitolo della dualità. Molti sono fermamente convinti di poter finalmente realizzare il loro sogno e, cosi facendo, contribuiscono a manifestarlo sulla Terra; al tempo stesso, le energie vengono ancorate e continuano a crescere. Spalleggiati da quanti ora scendono dai regni superiori, potete esser certi di riuscire. Non ancora svegli, taluni si mantengono aggrappati alle vecchie idee ma, col tempo, finiranno per capire l’importanza del periodo che state attraversando. Spetta sempre a voi scegliere il sentiero da percorrere.

 

Ora stanno venendo fuori moltissime informazioni, che si aggiungono alle rivelazioni su come siete stati ingannati negli ultimi anni. Ci sono prove evidenti di come le situazioni furono manipolate a favore degli Illuminati e dei loro servi; essi dovranno rispondere di crimini contro l’Umanità e la verità sarà rivelata per intero ad un pubblico che, in maggioranza, ne è del tutto all’oscuro. Si stanno profilando anime coraggiose, integre e veritiere, pronte a sostenersi a vicenda nella Luce. È un movimento che sta crescendo rapidamente e sta per sommergere le forze delle tenebre, che non potranno più arginare la marea delle rivelazioni. La gente si rende conto che occorre innanzi tutto pensare al prossimo, e che non bisogna restare schiavi di chi ha usurpato il potere. Siate autentici con voi stessi e la vostra coscienza crescerà nella luce delle vibrazioni superiori.

 

Non scoraggiatevi mai, Miei Cari; moltissime anime non appartenenti alla Terra, sono con voi in queste ultime fasi del ciclo. Vi stanno attorno e, col vostro permesso, vi aiutano a progredire lungo il Sentiero della Luce. Letteralmente, potete essere nel mondo senza pertanto appartenervi, a condizione di centrarvi in voi stessi, senza lasciarvi trascinare dalle energie inferiori. Dovete essere, di continuo, risoluti e determinati, e vigili specialmente nelle situazioni che vi portano ad abbassare la guardia. Nella vita accadono eventi imprevisti e potreste essere colti di sorpresa dalla loro repentinità. Molto dipende dal vostro atteggiamento mentale e chi è abituato a ben controllarsi, sarà più atto a sopravvivere.

 

Non dimenticate che siete anime antiche, con molta esperienza e migliaia d’esistenze alle spalle. Adesso, riflettete su ciò che avete appreso e agite in conseguenza. La sfida nella dualità è sorta a causa dell’abisso in cui eravate sprofondati e la difficoltà di far giungere la Luce fino a vostra portata. Pur condizionati dalle vostre esperienze, la Luce è sempre rimasta con voi. L’ostacolo maggiore è il vostro ego e un mondo materialistico, che lo incoraggia a porsi al primo posto. La politica del condividere sarà quella permetterà l’equa ridistribuzione delle ricchezze. Esse sono un vostro diritto acquisito; non siete nati per stare in balia di chi detiene il potere. Negli anni restanti al completamento del ciclo, vivrete un capovolgimento completo e sperimenterete anche come sarebbe stata la vita in una società gestita a beneficio di tutti e non solo di una manciata di privilegiati.

 

Vi siete sicuramente domandati perché ci siamo posti al vostro servizio e lavoriamo per liberarvi dalle tenebre. Non chiediamo nulla in cambio ed anche le nostre attrezzature e tecnologie vi saranno offerte gratuitamente. Lo facciamo perché ci consideriamo Uno con voi e accettiamo la Volontà del Creatore, riconoscendo che proveniamo tutti dalla stessa Sorgente. Pur percorrendo strade diverse, tutti ci muoviamo nella stessa direzione, e spetta alle anime di Luce porgere una mano d’aiuto alle altre. Ai nostri livelli, non abbiamo più bisogno di un sistema monetario, come quello in uso da voi. Noi condividiamo e scambiamo quel che produciamo, senza alcun pensiero di profitto o guadagno. Riconosciamo, tuttavia, che la vostra civiltà non è ancor pronta per questo modo di vita, e vi faremo conoscere questi nuovi concetti a poco a poco. Sarebbe sconsiderato parlarvi di tutto ciò prima che la vostra coscienza sia pronta ad accettarlo.

 

Io sono il Siriano SaLuSa e v’invoglio a chiedervi se veramente i vostri governanti abbiano mostrato il genuino desiderio di risolvere i problemi della fame nel mondo. Tante anime muoiono per mancanza di cibo e acqua, e i paesi ricchi fanno poco o niente per alleviare tali tragedie. In queste circostanze, potete veramente credervi civilizzati? Questo è il genere di problemi che il vostro governo deve risolvere, agendo immediatamente. Molti di voi desiderano trasformare questo stato di cose, ma senza una vera guida politica, le vostre mani rimangono legate. Comunque sia, si profilano enormi cambiamenti; presto l’America si porrà alla guida e noi siamo  pronti a collaborare con voi per farvi entrare in una nuova era, quella dell’Amore e della Luce.

 

Grazie SaLuSa.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/mike_quinsey

(Traduzione: Costanza)