Atmos  20 luglio 2009

 

Vivete in un pianeta affollato, in cui le comunicazioni possono mettervi a contatto tra voi, ovunque siate. Eppure, molti si sentono soli e persi, senza alcun vero scopo di vita. Secondo noi, ciò in parte dipende dai tentativi delle tenebre di isolarvi gli uni dagli altri, per confondervi e privarvi di ogni speranza nel futuro. Naturalmente, potete pensare che tutto sia facile per noi, che non siamo soggetti alle vostre difficoltà quotidiane. Questo è vero, e non siamo neanche soggetti alle basse vibrazioni, che fanno parte delle vostre esperienze nella dualità. Il punto è che voi potete cambiare da soli la situazione, se solo nutrite assoluta fiducia nel vostro futuro. Trovate la connessione con il vostro Se Superiore, con un momento di calma in cui entrare in voi stessi. Ascoltate attentamente e sarete guidati nella vita dalla vostra intuizione, in modo da accettare qualunque cosa vi accada, senza demoralizzarvi. Se volete, potete lasciare che la vita vi scivoli accanto, osservando quanto avviene senza prendere parte attiva, a meno che non desideriate farlo. Potrete, allora, visualizzare al sommo livello, i cambiamenti che condurranno alla felicità e al completo appagamento. Mantenendovi all’interno di questa energia, si formerà attorno a voi un cerchio protettivo, in grado di deviare le energie meno elevate.

 

Quando sarete in grado di amare voi stessi quanto amate gli altri, potrete camminare a testa alta e ravvisarvi in loro. Potrete allora percepire che tutte le anime sono Uno, e persino quelle che vi sembrano meno consapevoli, le percepirete compagne nel grande viaggio di ritorno verso la Sorgente. Non potete sentirvi soli quando la percezione degli altri vi porta alla comprensione Che Siete Tutti Uno. Ognuno di voi contribuisce alla realtà in cui vivete e, di conseguenza, se ne deve assumere la responsabilità. Per cambiarla, guardate al di là delle situazioni che vi disturbano e, al loro posto, visualizzate come vorreste che siano. Questo metterà in moto una serie d’eventi e, col tempo, l’energia riapparirà con sufficiente potere per manifestare ciò che desiderate. Un’energia carica d’intenti ne attrarrà altre simili che, alla fine, manifesteranno le intenzioni volute. Tutto questo richiede fiducia e pazienza, nonché una grande fede negli Esseri Superiori che vi guidano e tengono sotto controllo il vostro soggiorno terrestre.

 

Al momento, avete il vantaggio di conoscere cosa è previsto per la vostra salvezza, perché il Creatore ha provveduto molti modi per farvi pervenire le informazioni. Le canalizzazioni sono uno tra tanti, ma tra i migliori perché i vari canali possono raggiungere molte persone che, a loro volta, ne parlano con altri e, in breve, l’informazione circola in tutto il mondo. Tanta gente vuole sapere quel che la vita ha in serbo per loro e, in tempi come questi in cui molto è noto sul futuro, parecchi sono in grado di trovare la verità. Una caratteristica di questo periodo è che i cambiamenti sono osservati a diversi livelli, da quelli in contatto con le verità più elevate a chi osserva l’attività del vostro sistema solare. Le informazioni sono disponibili se solo vi date la pena di cercarle, e questo nonostante i controlli che bloccano la libertà d’informazione e di parola.

 

Vi raccomandiamo di tenere duro e lasciare che gli eventi si susseguano; quanto prima, ci saranno chiari segnali di un cambiamento di rotta verso il meglio. Sta diventando sempre più difficile per le persone coinvolte in fatti come quelli del 9/11 mantenere la copertura, mentre cresce la pressione per un riesame di quanto accaduto. Potete esser certi che, col tempo, la verità sarà resa nota e i colpevoli saranno tradotti in giustizia. Il popolo esigerà un’inchiesta esauriente e chi, in precedenza ha respinto tale richiesta, sarà costretto ad accettarla. Esistono molti casi di operazioni, risalenti a numerosi anni fa, che sono state mantenute segrete. Non avevate alcun modo di conoscere quanto stava accadendo dietro le quinte, perché questo genere di decisioni erano inevitabilmente prese da chi deteneva il potere. Anche in tempi recenti, i vostri governanti sono stati spesso corrotti dall’immenso potere degli Illuminati; si tratta di gente che agisce esclusivamente a proprio vantaggio, con totale disprezzo per la vita umana.

 

Non abbiate timore perché il dominio delle tenebre sta volgendo al termine. I giorni della rivelazione sono già iniziati e la Luce prevale sempre sulle tenebre. La Federazione Galattica è con voi; si avvicina il momento dell’incontro manifesto e noi anticipiamo con gioia la  riunione con voi. Il vostro desiderio d’incontrarci ci autorizza a farlo, ma abbiamo bisogno di condizioni adeguate all’importanza di una simile occasione. Dovrà essere il Giorno della Festa del Popolo e segnerà la fine dell’opprimente regno degli Illuminati e dei loro servi. Nei  momenti più neri, pensate alla gioia che verrà e sappiate che non avrete da sopportare il giogo per molto tempo ancora.

 

Tutti i piani sono già fissati per liberarvi dalla soffocante presenza delle tenebre e, per quanto le riguarda, la loro fine avverrà rapidamente. Possiamo già osservare i magnifici punti di Luce che circondano la Terra, diventare ad ogni minuto che passa, sempre più splendenti, creando una potente griglia di Luce che avvolge il pianeta. La Luce sta rivelando i punti oscuri affinché vengano ripuliti. Miei Cari, state facendo molto meglio di quanto immaginate, non arrendetevi e abbiate fede in noi quando vi diciamo che ogni piccolo sforzo conta. L’Umanità ha risposto meravigliosamente bene alla sfida e noi sappiamo che non ci saranno ricadute possibili. Per tal motivo, possiamo portare avanti i nostri piani per il Primo Contatto, sempre più vicino.

 

Io sono il Siriano Atmos e ho evidenziato la necessità che quelli tra voi che sono consapevoli e portano la Luce, ne facciano buon uso. Potete inviarLa col potere del pensiero in molte zone ne hanno bisogno. Quando sentite parlare di scontri e violenze, visualizzate quei luoghi circondati di una Luce, che disperde e trasforma l’energia; contribuirete così a portare la pace e, ancor più importante, a convincere quelle popolazioni. Potete farlo anche quando si tratta di singoli individui, senza e dimenticate anche che i Lavoratori della Luce costantemente sotto i riflettori dell’opinione pubblica, hanno bisogno di protezione. Questo fa parte dei nostri compiti e il vostro aiuto sarà molto apprezzato.

 

I mesi passano con progressi soddisfacenti e la Luce inviata sulla Terra aumenta in proporzione, in modo da offrire a voi tutti la possibilità di accrescerne il proprio quoziente. Il livello della vostra coscienza è misurabile e noi siamo veramente soddisfatti dei risultati. Di continuo, vi inviamo il nostro amore e potete rivolgervi a noi quando avete bisogno di aiuto.

 

Grazie Atmos.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/mike_quinsey

(Traduzione: Costanza)