SaLuSa   2 marzo 2009

 

Sentiamo il bisogno di ritornare sul tema dei vostri poteri creativi, perché pochi di voi comprendono quanto ciascuno contribuisce alla continua ri-definizione della vostra realtà. Quanto avviene da voi è il risultato della vostra coscienza di massa, che proietta i desideri nell’etere ed attira il necessario per manifestarli. Voi siete i creatori di tutto quanto vi circonda tuttavia, per molti secoli, siete stati indotti a credere che altri possono decidere meglio di voi il vostro futuro. È vero che siete stati illusi e ingannati, ma è anche vero che avete rinunciato ai vostri diritti senza porvi troppe domande. Per fortuna, conformemente ad un Piano ancor più grande, alla fine dei tempi tali diritti vi saranno ridati, insieme alla possibilità di ascendere. Sta a voi decidere come questo accadrà, ma il risultato finale sarà sempre lo stesso: l’Ascensione.

 

Il vostro potere individuale si può esprimere a vostra scelta. Per esempio, che ci sia o non una deliberata intenzione all’auto-guarigione, resta sempre il fatto che quando vi applicate ad esprimere tali pensieri, essi hanno in ogni caso un effetto. Va ricordato anche che non si può “forzare” la guarigione di qualcun altro, sia pur con le migliori intenzioni. Per quanto vi possa sorprendere, spesso un’anima desidera fare la completa esperienza della malattia che ha scelto di subire. Riflettendo su questo punto, vi renderete conto che vi sono molte altre anime coinvolte, che rientrano anch’esse nel progetto di vita del malato. Naturalmente, i poteri in questione possono essere diretti verso qualcun altro, a scopi sia positivi che negativi; si crea, però, un karma se c’è, di fatto, interferenza sulla libera scelta di altre anime.

 

I progetti di vita non possono essere analizzati troppo profondamente perché ancora vi manca la conoscenza completa di come è stato regolato il lato spirituale della vostra vita. È assolutamente vero che nulla accade fortuitamente, ed è il caso di ricordarlo quando si è coinvolti in questioni che riguardano altri. Basti dire che mentre il presente ciclo si avvia alla conclusione, molte anime colgono quest’occasione per azzerare le loro responsabilità karmiche ancora in sospeso. Per tal motivo, molti individui vivono vite molto movimentate, spesso con sfide estreme. Come sempre, non dovete affrontarle del tutto soli e un aiuto vi è offerto, spesso indirizzandovi verso altre persone o opportunità, che vi aiuteranno a dare la migliore risposta.

 

I legami karmici portano la gente a ritrovarsi e, per tal motivo, spesso s’incarnano in una stessa famiglia. Comprenderlo può essere molto utile perché indica dove meglio dirigere le vostre energie e sforzi; una volta terminata la vita terrestre, le vostre azioni sono riesaminate ed il risultato formerà la base dei futuri progetti di vita. Al momento adatto, si coglierà l’opportunità per rispolverare questioni, che necessitano maggiore attenzione da parte vostra. Da tutto ciò, capirete che le vostre esistenze non sono vicende casuali senza conseguenze, bensì progetti accuratamente orchestrati per offrirvi ogni possibilità di far progredire la vostra evoluzione spirituale.

 

Come potete comprendere, quelli di voi spiritualmente svegli hanno già percorso un lungo tratto del cammino, e molti sono giunti quasi alla fine delle loro esperienze nella dualità. Avete superato le prove e risposto alle sfide che tali prove rappresentavano. Non vi occorre restare più a lungo in questo ciclo e continuerete a progredire nelle dimensioni superiori. Sarebbe più corretto parlare di ricompensa perché non siete giunti a questo punto senza un forte impegno nel progresso spirituale. Nessuno può farlo al vostro posto voi ma, naturalmente, le vostre guide possono consigliarvi, attingendo alla loro saggezza acquisita. Per questo motivo, noi poniamo sempre l’accento sull’importanza di seguire le proprie intuizioni. Talvolta potete sbagliare, ma fintanto che mantenete la mente aperta, finirete per ritrovare nuovamente il sentiero giusto. Non si tratta di una corsa contro il tempo e non importa quanto lenta sarà la vostra evoluzione poiché, alla fine, tutti ritorneranno alla Sorgente, e non c’è altro modo possibile.

 

Quando verremo sulla Terra, prestateci ascolto perché veniamo per aiutarvi nelle successive fasi dell’evoluzione. Come tutti i membri della Federazione Galattica, noi siamo Esseri di Luce, provenienti dai livelli che voi siete destinati a raggiungere. Possiamo solo dirvi la verità e cercare di descrivere tali livelli in un modo a voi comprensibile. Non occorre portarvi troppo lontano o troppo presto perché non c’è nessuna fretta, vogliamo – però – elevarvi al punto in cui potrete cominciare a comprendere i motivi del vostro soggiorno terrestre. Dal punto di vista storico, avete ben poco di veritiero cui riferirvi perché, nel complesso, c’è stato un deliberato tentativo di tenervi all’oscuro. Questa parola è davvero appropriata perché le tenebre non hanno mai voluto che veniste a conoscenza di che grandi e possenti Esseri spirituali davvero siete.

 

La verità ferirà alcune persone che, totalmente affascinata dai rappresentanti delle tenebre, hanno creduto tutto ciò che è stato loro detto. A nessuno fa piacere apprendere che le credenze – cui si tiene molto – sono sempre state false. La verità deve, tuttavia, emergere prima di prendere nuove iniziative, qualunque sia poi la vostra scelta. Disporrete allora di un fondamento di verità, che sarà di grande importanza per chi sceglie di restare nella 3a dimensione. Queste persone continueranno la loro evoluzione altrove, ma nel loro subcosciente resterà la conoscenza della verità, che le metterà in grado di ricominciare ad un ragionevole livello di vibrazione, senza ritornare ai primi stadi. Miei Cari, fa parte dei disegni del Creatore e dei Suoi collaboratori che continuiate ad evolvere e nessuno schema preordinato ve lo impedisce, giacché il vostro progresso dipende in gran parte da voi e dalle vostre scelte.

 

Noi osserviamo tutto quanto avviene sulla Terra e ne monitoriamo i risultati. In tal modo, abbiamo una chiara idea di cosa accadrà in seguito e siamo, pertanto, in grado di impegnare i nostri alleati in compiti di comune vantaggio. L’impatto di ciò che sta avvenendo ora ci darà, infine, le opportunità desiderate per fare avanzare i nostri piani ed il Primo Contatto. E’ naturale che in qualsiasi periodo di ripulitura, ci siano dei momenti difficili da attraversare, ma saranno relativamente di breve durata. Tutto il necessario è già pronto e noi vi aiuteremo a fare un balzo nel futuro. Ci sono molte cose che avreste già dovuto avere, ma che vi sono state negate dall’avidità e il desiderio di controllo degli Illuminati.

 

Io sono il Siriano SaLuSa e penso che l’accettazione della nostra presenza e l’amore che vi portiamo, sono sempre più diffusi. Ne siamo molto felici, perché il nostro arrivo non è in nessun modo destinato ad aggiungersi ai vostri problemi, ma piuttosto il contrario.

 

Grazie, SaLuSa.

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/mike_quinsey

(Traduzione: Costanza)