SaLuSa  7 settembre 2009

 

Miei Cari, secondo il vostro concetto del tempo, esso sta diventando molto breve per quanto riguarda la meta da raggiungere. Se aspirate ad ascendere prima della fine del ciclo nel 2012, è necessario elevare la coscienza ad un livello tale da liberarla delle vibrazioni più basse. Questo dovrebbe accadere in modo assolutamente naturale, attirando a voi una maggiore quantità di Luce e, al tempo stesso, i rapporti che intrattenete nella vita, si purificheranno sempre più. Per molti versi, quello che vi è stato utile in passato, ora non vi soddisfa più e la vostra cerca verso la realizzazione spirituale, vi spinge verso le vibrazioni superiori, che portano in voi armonia e pace. Si tratta di una scelta che ognuno di voi, consapevolemente o no, deve fare. Il vecchio paradigma si sta, comunque, frantumando e, fin quando non perderà del tutto il suo potere, servirà soltanto alle tenebre per creare il caos. Limitatevi a lasciare che i vecchi metodi servano chi ancora li ritiene validi, sperando che anche loro capiscano che è giunto il momento di modificare il modello evolutivo.

 

Concentrandovi sui cambiamenti, state contribuendo alla loro manifestazione, che già si profila all’orizzonte. Come vi abbiamo spesso ripetuto, rifiutando di prendere in considerazione le tattiche per controllarvi basate sulla paura, le private d’energia, indebolendo il loro potere. Le tenebre conoscono bene il loro gioco, ma voi state diventando scaltri e ciò le preoccupa moltissimo. Perdendo il controllo su di voi, si sentono disarmati e temono quella che talvolta definiscono “la ribellione dei robot”. La gente sa ben poco di quanto è stata ridotta in schiavitù, perché gli emissari delle tenebre hanno insidiosamente mutilato i diritti che Dio vi dette. Tuttavia, la gente si sta svegliando prima che sia troppo tardi e fornisce energia a coloro che, in prima linea, si battono affinché tali diritti siano ristabiliti. Non sarà facile, ma la Luce così creata è molto potente e porterà i mezzi per giungere ad una soluzione pacifica. Noi ne siamo parte, appoggiando quelle anime preziose che sono venute sulla Terra col preciso scopo di aiutarvi a vincere le tenebre.

 

La nostra attenzione è concentrata sugli USA perché è da qui che deve partire l’iniziativa verso il resto del mondo. Vediamo un Presidente che ha un potenziale enorme ed è spiritualmente sincero, ma che finora non è stato in grado di esercitare tutto il potere inerente alla sua carica. Sta aspettando il momento opportuno, quando le circostanze gli consentiranno di eliminare gli ostacoli, mentre noi lo proteggiamo contro qualsiasi attacco alla sua persona. Cavalcare la Luce è una sfida che riempie di paura le tenebre, perché avrà il potere di unire come mai prima il popolo, che chiederà di essere liberati dal loro giogo. Come singoli individui impegnati a proiettare sulla Terra una nuova immagine olografica, state dando il massimo contributo possibile al manifestarsi dei cambiamenti. Non vi è alcun dubbio che vincerete la battaglia, si tratta soltanto di vedere come si presenterà il periodo finale. Diverse mosse sono previste ed ognuna di esse può innescare l’azione, che segnalerà l’inizio della fine della dualità.

 

La Federazione Galattica staziona ora più vicino a voi di qualsiasi precedente periodo, ma non sempre può rendersi visibile quando molto vicina alla Terra. Continuiamo, in ogni modo, ad offrirvi numerosi avvistamenti di velivoli nella vostra atmosfera. I giorni dell’insabbiamento sono finiti e soltanto gli scettici e quelli pieni di pregiudizi nei nostri confronti, rifiutano di riconoscere la nostra presenza. Le prove della nostra esistenza sono tantissime e siamo molto sorpresi nel costatare che c’è gente che rifiuta di accettare l’evidenza. Gli uomini tendono a pretendere molte prove prima di ammettere fatti concernenti la nostra presenza ed i contatti avuti con voi. Per fortuna, siamo in grado di valutare se un contatto genera paura nei nostri confronti e, in tal caso, ce ne asteniamo rapidamente. Di solito, però, problemi del genere sono rari, perché i contatti sono selezionati in precedenza e sappiamo quale sarà la reazione.

 

Anche se l’Ascensione individuale è possibile in qualsiasi momento, si tratta di un evento insolito, conseguito soltanto dagli Esseri più grandi, che hanno dedicato se stessi ad elevarsi nella Luce. Nondimeno, voi vi trovate ora sulla Terra in un momento in cui l’Ascensione è offerta a chiunque e chi vuole coglierne l’opportunità, sta ricevendo un enorme aiuto. Si tratta di un’occasione veramente unica, prevista dal Cielo per la vostra fine dei tempi, in modo che possiate elevarvi con il resto dell’Universo. Ciò nondimeno, non siete soggetti ad alcuna pressione, nel pieno rispetto del vostro libero arbitrio. Tuttavia, chi mai rifiuterebbe una simile opportunità, sapendo che il meraviglioso processo dell’Ascensione offertovi, rappresenta il vostro portale di accesso verso le dimensioni superiori e tutto ciò che esse comportano!

 

La Terra non è la vostra vera dimora, bensì una appositamente preparata per il vostro soggiorno nella dualità. È di grande bellezza, malgrado l’incuria dell’uomo, ma presenta soltanto un piccolo esempio dello splendore e delle meraviglie delle dimensioni superiori. Non può offrirvi di più di quello che già avete restando nella presente dimensione, ma anch’Essa ascenderà con voi e sarà una nuova Terra, popolata da Umani appena ascesi. Noi della Federazione Galattica siamo già quello che voi sarete, ed in noi potete vedere i livelli d’elevazione a voi aperti. Avete assolutamente tutto da guadagnare e niente da perdere e, se vi chiedete cosa avviene alle anime “lasciate indietro”, siate certi che la loro esistenza continuerà, sempre circondate da ogni aiuto ed amorevoli attenzioni. Il Creatore prende cura con amore di tutte le forme di vita e l’amore abbonda ovunque Egli sia, essendo Tutto Ciò Che E’.

 

Tenete gli occhi fissi sulla vostra elevazione, consci che ciò che vi circonda può influire su di voi soltanto nella misura in cui voi lo permettete. Il mondo sta scivolando in due realtà, e la divisione avverrà in conformità alla Legge d’Attrazione. Siate, inoltre, certi che tutti, in qualche momento del passato, hanno avuto la possibilità di decidere, di volontà propria, a quale realtà aderire. Non vi siete trovati posti davanti queste scelte d’improvviso perché, di solito, l’evoluzione spirituale è un percorso lento ed avete vissuto molte esistenze, che vi hanno portato fino al periodo odierno. Dette esistenze furono pianificate tenendo presente la meta da voi stessi scelta, e foste in grado di stabilire il grado di progresso, che vi sentivate in grado di gestire.

 

Io sono il Siriano SaLuSa, vi guardo con amore perché Siamo Tutti Uno, e vedo anime coraggiose che hanno lasciato la Luce per sperimentare la dualità. Il nostro desiderio è di farvi ritornare alla Luce ed aiutarvi a ritrovare la piena consapevolezza. Per il momento, siamo le vostre guide, ma ben presto sarete al nostro fianco ed insieme esploreremo regni ancor più lontani. Vi circondiamo d’amore, anche non ci percepite, ma anche questo con il tempo cambierà.

 

Grazie, SaLuSa.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/mikequinsey

(Traduzione: Costanza)