SaLuSa  14 settembre 2009

 

In seguito all’elevazione delle vostre energie in occasione del 9 settembre, abbiamo registrato un aumento significativo della Luce sulla Terra. Questo è molto incoraggiante e potete voi stessi ravvisare i cambiamenti, che infondono una maggior sensazione di pace. Continuerà così perché, con il crescere delle vostre vibrazioni, attirate a voi sempre maggior Luce. Il bello della Luce è che è a disposizione di tutti e, come sempre, spetta a voi decidere se accettarLa o meno. Adesso, forse, potete percepire come il cammino verso l’Ascensione vi trascina fuori delle basse vibrazioni. Non bisogna esprimere giudizi su chi sceglie di rimanere nella terza dimensione, perché in nessun modo si tratta di falliti o di anime inferiori ad altre. La loro libera scelta deve essere sempre rispettata da chi ha preferito la Luce e l’Amore. Le Anime Oscure, invece, non rispettano le Leggi Universali e non sentono alcun rimorso nell’ignorarle, ma sono in ogni caso ritenute responsabili di qualsiasi danno possa derivare dalle loro azioni. La vostra civiltà sta appena emergendo dall’oscurità che vi ha avvolto per molte centinaia di anni. Adesso siete alle soglie dell’Ascensione, che vi consentirà di lasciare il ciclo della dualità per raggiungere la pace delle dimensioni superiori.

 

Siete tanto vicino alla realizzazione che vi sproniamo a mantenervi positivi, senza mai permettere a quanto accade sulla Terra, di interferire con l’impegno di continuare ad evolvere nella Luce. Man mano che progredite, vi sarà sempre più facile e sarete in grado d’ignorare i tentativi delle tenebre di creare la paura tra voi. Naturalmente, il fatto stesso di essere sulla Terra implica dei pericoli, ma dovete rendervi conto che siete protetti e guidati, in modo da poterli superare. Soltanto motivi karmici potrebbero portarvi fuori rotta e, se ciò accade, sappiate che questo fa parte del progetto di vita da voi stessi concordato. Ognuno di voi ha una specifica durata di vita, che può essere rinegoziata ma, normalmente, giunti al completamento, si è pronti a ritornare nelle dimensioni superiori. Ricordateti di questo quando le persone amate o gli amici lasciano il piano terrestre, e siate felici per loro. Non sono usciti dalla vostra vita per sempre e gruppi di anime si ritrovano di volta in volta. Spesso accade che percepite le persone amate accanto a voi e, se prestate attenzione, loro talvolta “parlano” con voi; tuttavia, spesso la mancanza di fiducia in tale possibilità, semplicemente la blocca.

 

Le dimensioni superiori diventato sempre più vicine e le esperienze psichiche saranno fatti comuni. Pertanto, non mettete in dubbio tali esperienze né spaventatevi perché, elevando i livelli di coscienza, state riacquistando i poteri, che un tempo fecero parte della vostra psiche. State, infatti, ritornando al vostro stato precedente di Esseri dagli illimitati poteri creativi; non dovete, tuttavia, sentirvene sopraffatti, ma accoglieteli in modo naturale. Provate a lavorare con loro e credeteci quando vi diciamo che non state uscendo di testa. Avrete tempo per adeguarvi ai cambiamenti e sarete aiutati nel farlo da chi comprende perfettamente di cosa si tratta. Il futuro dell’umanità è predisposto da Dio e voi state attraversando un periodo di meravigliose opportunità per ogni anima in grado di accettare l’Ascensione.

 

La vita è un misto di vecchio e nuovo, che si contendono la vostra attenzione, ma che insieme non possono coesistere a lungo. Noi della Federazione Galattica ci rendiamo conto del continuo bombardamento di notizie e informazioni, che vi assedia. Purché siate in grado di discernere e far sì che la vostra attenzione sia attirata solo verso il bene comune, le basse vibrazioni non vi toccheranno. Ormai sapete che il ciclo in cui ora vi trovate, si concluderà con una necessaria ed inevitabile separazione. L’opportunità di ascendere è a portata di mano, ma dovete lavorare per innalzare la vostra consapevolezza ai livelli superiori di Luce. Non esistono segreti per riuscirci, vi basta vivere appieno il vostro potenziale di Esseri di Luce ed imparare a non giudicare. Questo non significa non essere consapevoli di quanto avviene attorno a voi, ma diventare osservatori che non si lasciano coinvolgere direttamente. In qualsiasi momento e ovunque siate, potete sprigionare amore e questo vi aiuterà ad allentare le tensioni e a trasmutare le energie negative. Spesso, la vostra sola presenza servirà ad elevare chi vi circonda. Sembra semplice e lo è, purché restiate ad ogni momento focalizzati sulla Luce.

 

L’accento è giustamente posto su quel che fate per voi stessi e, quando scegliete di andare verso la Luce, riceverete aiuto e troverete la via che porta nella giusta direzione. Le vostre Guide sono state scelte proprio a tal scopo e, se cambiate i vostri obiettivi, un’altra Guida subentrerà. Tutte le anime ricevono aiuto, anche quelle che si allontanano dalla Luce. Non esiste l’idea di abbandonare qualcuno e, persino quelli che potreste definire Esseri veramente malvagi, sono aiutati dagli Esseri di Luce. La scintilla divina posta nel vostro cuore può essere smorzata dalle basse vibrazioni, ma esisterà sempre: per profondamente che si possa piombare nel buio, essa brilla ed è pronta ad essere nuovamente riaccesa.

 

La vita è una sfida continua e così deve essere, altrimenti come superare le avversità senza averle incontrate?! La dualità è tale da non poter offrire l’inafferrabile pace, che non conosce fine. La pace, però, è presente nelle dimensioni superiori, che ora v’invitano a tener lo sguardo fisso su tutto ciò che è integro e puro e, così facendo, le attirerete a voi. Vi si offre un’esistenza più bella e felice e, se soltanto poteste intravederla, sapreste che qualsiasi sforzo ne vale la pena. Trovandovi seduti e tranquilli a contemplate il futuro, potrete forse percepire l’armonia e la gioia che tale futuro vi arrecherà. Questo perché in un angolo del vostro subconscio è ancora presente la memoria dei tempi passati, in cui dimoraste nei regni superiori. Inoltre, avrete la sensazione che la vostra vera dimora non è tra le basse vibrazioni e cercherete la Luce, che v’innalza.

 

Io sono il Siriano SaLuSa e lo scopo di questi messaggi è di sollecitare il vostro ricordo di vite vissute più consone alla Luce. Non vi è alcun motivo di sentirsi colpevoli per esser caduti nelle basse vibrazioni, perché fu parte del vostro progetto di vita affrontare le difficoltà che presentano. Ci congratuliamo, invece, con voi per aver finalmente trovato la vostra vera essenza, ed ammiriamo la vostra forza di volontà nel farlo. In molti modi, siete veramente eccezionali e, per tal motivo, vi amiamo tutti e ci sentiamo privilegiati di annoverarvi nella nostra famiglia.

 

Grazie, SaLuSa.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/mikequinsey

(Traduzione: Costanza)