SaLuSa  15 aprile 2009

 

Miei Cari, noi tendiamo a concentrarci particolarmente sugli aspetti spirituali della vostra evoluzione, perché molto importanti per crescere e approfittare dell’opportunità di ascendere alla fine del ciclo presente. Infatti, non passa giorno senza che siete confrontati a nuove sfide, che fanno parte di una sempre migliore comprensione del vostro Se. Alla fine potrete innalzarvi con un corpo fisico divenuto cristallino ma, nel frattempo, avete la grande responsabilità di mantenerlo in buona salute e ottima forma. Tale corpo, appunto, è una creazione meravigliosa capace, come voi stessi avete provato, di superare le difficoltà più ardue. In innumerevoli esistenze terrestri, siete passati attraverso fame, malattie gravi o lesioni e sempre le avete superate; per amore dello sport, spingete il vostro corpo al limite estremo per vedere fin dove può giungere, e sembra quasi indistruttibile. L’inesauribile ricerca dell’Uomo del potere e della conoscenza sembra essere insaziabile, ma questo fa parte del processo di apprendimento.

 

In un certo senso, voi trattate gli altri come trattate voi stessi, ragion per cui occorre imparare il rispetto di se. Tutto sommato, l’amore verso se stessi è importante, ma non nella misura in cui nuoce ad altri o si serve di loro. Molti problemi spesso sorgono per via del cosiddetto “rispetto”, preteso dalle persone egocentriche; agli occhi di chi è già asceso, nessuna anima è considerata superiore ad un’altra, anche se quelle dalla coscienza grandemente sviluppata sono altamente stimate. Nessuna anima, quindi, è guardata dall’alto in basso, ma sono tutte considerate eguali. Sulla Terra, invece, misurate la gente secondo la ricchezza, il potere o i titoli, benché questi privilegi siano privi valore altrove. Se volete valutarvi o sapere se siete sul sentiero spirituale, dovete farlo sulla base del vostro livello di coscienza e, forse ancor più importante, come applicate le norme spirituali nella vita quotidiana.

 

Molti individui sono tanto impantanati nei propri problemi da rigenerarli di continuo. Sembrano, infatti, spossati da una quantità sproporzionata di preoccupazioni, fino a non poter trovare alcun conforto nella vita. Può sembrare facile dire che occorre liberarvi di ciò che non vi serve più, però, fintanto che continuate a nutrire nella vostra vita rancori, delusioni e incoerenze, non fate altro che protrarre tali condizioni. Alcuni problemi sussistono semplicemente per mancanza di risposte, ma altri permangono perché continuate a credere di essere vittime della malasorte. Molte volte abbiamo ripetuto che siete voi stessi ad attirare a voi quanto vi accade, principalmente attraverso i pensieri e le azioni. Pur essendo vero che il karma influisce, questo non significa che esso è responsabile di tutte le difficoltà della vostra vita.

 

Se avete l’impressione di girare in tondo come un cane che vuol mordersi la coda, rallentate e trovate il tempo per individuare la causa dei vostri problemi e vedere se non esiste altro modo di affrontarli, e poi liberarvene. I problemi personali sono senza dubbio i più importanti e, quando si tratta di parenti o amici, provate se è il caso di cambiare il vostro atteggiamento, preferendo l’indulgenza e il perdono. Vi è utile cercare le risposte ai vostri problemi perché, se avete intenzione di ascendere, occorre prima risolverli. Ne consegue che, quando raggiungete un certo livello d’illuminazione, troverete le risposte in voi stessi e saprete come superarli. Non si arriva all’Ascensione senza l’elevazione di se stessi e, una volta sul sentiero, riceverete ancor più aiuto spirituale.

 

Noi della Federazione Galattica vi inviamo di continuo il nostro amore, e vi vediamo come anime belle e coraggiose, sempre occupate a destreggiarsi nel mare della coscienza, ma spesso alla deriva, senza una precisa direzione. Non c’è da meravigliarsene, perché in questo particolare momento delle vostre esperienze, siete bombardati da un’enorme quantità di negatività da parte delle tenebre, che tentano di resistere fino all’ultimo. Proprio perché vi trovate tra la Luce e l’oscurità, avete maggior bisogno di sapere esattamente dove dirigervi, anziché lasciarvi sballottare qua e là dalla vita. Puntate gli occhi sull’Ascensione e siate fermi nel determinare il percorso che ad Essa conduce. Focalizzatevi sul lato positivo di quanto vi circonda e lasciate che la vostra fede illumini la strada innanzi a voi. Al momento in cui riuscite a farlo, vi troverete rapidamente innalzati perché attirati verso la Luce. Simile attira simile e in breve la vostra vita assumerà un ritmo più gradevole, libera dagli affanni di prima.

 

L’Umanità sta per conseguire notevoli successi in fatto di cambiamenti positivi. Da molti paesi giungono notizie di disordini, ma questo è un segno del risveglio della coscienza nella gente. Ormai non desiderate più essere alla mercé di chi pretendeva di imporvi un determinato modo di vita: avete guardato nel futuro e sentito la gioia di essere felici e liberi, sapendo che è vostro diritto. A tal fine, noi e i nostri alleati siamo decisi ad aiutarvi affinché possiate esserlo al più presto. La scena è pronta per l’ultimo atto della recita e tutto accadrà secondo programma, nonostante le interferenze delle tenebre. Non importa come, in qualsiasi modo si presenteranno siate certi che le circostanze sono veramente bene avviate e che, nell’oscurità, la Luce diventa sempre più brillante e sta impregnando la vostra Terra. Non dimenticate che Madre Terra è influenzata da quanto avviene sulla sua superficie e conta su di voi per riparare i danni inflittale in secoli di abusi. In questo non sarete soli perché, come vi abbiamo ripetuto più volte, insieme formeremo una squadra che affronterà compatta i problemi.

 

Io sono il Siriano SaLuSa e desidero che in numero ancor maggiore possiate condividere la comprensione e conoscenza che abbiamo di voi e del vostro pianeta. Voi avete trascorso sulla Terra molti cicli, la maggior parte dei quali durante il periodo di Lemuria e Atlantide. Si tratta di migliaia e migliaia di anni, in cui avete sperimentato degli alti e bassi, ma ognuno vi ha offerto momenti di grande progresso spirituale. Queste esperienze permangono tuttora nel vostro subcosciente e sono responsabili di molti vostri comportamenti e delle vostre risposte alle sfide della vita. Il progresso spirituale è sempre in atto e, in verità, cosa altro potreste aspettarvi di ricavare dalle esperienze vissute. Nel prossimo futuro, sarete in grado di visitare il passato e vedere di “prima mano” esattamente cosa significava vivere in quei tempi antichi.

 

Noi ed altre fonti d’informazione siamo con voi da lungo tempo. Ci rende molto felici costatare che tantissimi di voi valutano questi messaggi, che portano la nostra firma d’Amore e Luce.

 

Grazie, SaLuSa.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/mike_quinsey

(Traduzione: Costanza)