SaLuSa  16 settembre 2009

 

Gli effetti della recessione mondiale servono a facilitare i cambiamenti, che garantiranno l’impossibilità di un completo ritorno ai vecchi sistemi. Persino in termini terrestri, è evidente che dovete far tesoro delle esperienze acquisite; al tempo stesso, numerosi programmi sono stati approntati, affinché il vostro futuro inizi a manifestarsi. State, pertanto, attraversando tempi strani, con eventi confusi, ma vedrete che da tutto ciò sorgeranno i primi indizi di cambiamenti reali, propizi per voi tutti. Il periodo attuale è pieno d’opportunità e - dall’attività di piccoli gruppi - stanno emergendo parecchi approcci nuovi ai vecchi problemi. L’Uomo non è mai stato a corto d’idee e se non fosse stato per la volontà delle tenebre di tenervi sotto controllo, avreste compiuto progressi più notevoli di quelli raggiunti. Da come la vediamo noi, gli avvenimenti a venire dovranno indicare una nuova direzione e, chi se ne rende conto, farà in modo da informarne il grande pubblico.

 

Quando pensiamo a quanto facile sarebbe stata la vostra esistenza con le persone giuste ai posti di potere, siamo addolorati per tante occasioni perdute per elevarvi. La Terra vi offre tutto il necessario per una vita prospera, ma è stata sfruttata unicamente a beneficio di pochi. In una società spirituale, è ben indicato che occorre tener conto delle esigenze di ciascuno e che la ricchezza creata deve esser condivisa da tutti. Nel corso del tempo, anche da voi questo cambierà e non ci sarà più posto per chi si è mostrato avido e indifferente al prossimo. Ci vorrà la nostra presenza a sostegno delle Care Anime che apriranno la strada, perché l’opposizione ai cambiamenti sarà forte, anche se non ritarderà il Piano, che vi porterà nel New Age. Il nostro arrivo è un elemento importante per prepararvi all’Ascensione e, per tal motivo, abbiamo fissato una data-limite entro cui iniziare. Non possiamo far di più se non dire che il momento ormai non è troppo lontano, ma che occorre ripulire il percorso prima di poter contattarvi apertamente, con il primo sbarco ufficiale sulla Terra.

 

Saremo più che felici se l’ordine di organizzare il Primo Contatto fosse dato al più presto. Per molti di noi, si tratta di rivedere vecchi amici, e alcuni di voi percepiscono già il legame che vi unisce a noi; come per molte altre cose della vita, attingete dalle memorie del vostro subcosciente. Per questo motivo, spesso siete attratti da paesi ora per voi stranieri, ma in cui avete trascorso passate esistenze. La vostra personalità non cambia molto facilmente da una vita all’altra e, fintanto che una nuova cultura non imprime in voi una diversa mentalità, tendete a ritornare a quella antica. È alla luce di tutto ciò che il razzismo dovrebbe scomparire, e sareste indotti ad accettare più facilmente che Siete Tutti Uno. La Razza Umana è una grande famiglia, che spesso cambia di ruolo nell’interazione con gli altri membri; questo dovrebbe per essere voi un modo d’apprendere, ma l’Uomo è molto lento nel trasformarsi e, inevitabilmente, impara le lezioni nel modo più doloroso.

 

Cercate d’immaginare come sarebbe piacevole la vita senza le barriere che ponete tra voi e, se foste comprensivi nei confronti delle differenze, che meravigliosa dimostrazione sarebbe questa dell’adattabilità della Razza Umana! L’arte è uno degli aspetti che meglio ammette le differenze culturali e vi offre maggiore appagamento. Vi basta studiare la storia, per vedere le molteplici espressioni dell’individualità umana che vi hanno formato; la Scuola della Vita può essere una magnifica esperienza e, qualsiasi cosa imparate, entra a far parte della vostra evoluzione.

 

Aiutati, avete lacerato il velo oscuro e compiuto grandi passi nell’evoluzione spirituale. Lo scopo della dualità è di farvi rapidamente ritornare nei regni della Luce. E’ il modo più rapido per evolvere, anche se alcune anime rimangono appesantite dalle basse vibrazioni. E’ difficile liberarsene quando la vostra Luce è stata oscurata dalle energie buie, ma non è una battaglia che combattete da soli. Una volta deciso di andare avanti e perduto ogni interesse per le attività delle tenebre, segnalate alle vostre Guide che siete pronti ad elevarvi: da quel momento in poi, vi sarà offerta ogni opportunità per trovare il Sentiero Illuminato.

 

Non rinunziate mai ad ampliare la comprensione e non dimenticate che tutta la conoscenza è già in voi, se soltanto sapete come attingervi. Siate entusiasti ed intuitivi, facendo – però - spazio alla necessità di periodi di riposo, in cui meditare su quanto per voi è importante. Ci sono anche occasioni in cui le vostre Guide si fanno più vicine e rispondono alle vostre domande interiori. Siate audaci e cercate le vostre risposte personali, perché la verità altrui non è necessariamente la vostra. Miei Cari, non tanto tempo fa eravate insieme a noi nelle dimensioni superiori, che avete lasciato solo temporaneamente per sperimentare gli estremi, propri del libero arbitrio. Questa esperienza comporta un prezzo da pagare, perché qualsiasi danno causato agli altri deve essere capito e, in qualche modo, risarcito: questo è quello che è si definisce karma. Non si tratta di una punizione, ma l’aver compreso quel che significa esser responsabili delle proprie azioni, pensieri e comportamenti.

 

Il tragitto accidentato che state percorrendo, ha ancora degli alti e bassi, prima di diventare pianeggiante. Sarà come la calma prima della tempesta, tranne che l’improvviso accavallarsi dei cambiamenti sarà accolto con gran gioia. I nostri alleati continuano a lavorare intensamente per fare pressione sugli eventi e, dal nostro punto di vista, i piani per la vostra liberazione sono a buon punto. Naturalmente, non  possiamo entrare in dettagli, ma riteniamo che i prossimi mesi saranno alquanto entusiasmanti. Le nostre astronavi circondano la Terra, garantendo l’esclusione di qualsiasi interferenza esterna; siamo, inoltre, perfettamente al corrente dei progetti in corso da parte delle tenebre, per creare un incidente con un nostro apparecchio. Siamo in grado di evitarlo facilmente e potete star tranquilli a riguardo.

 

Io sono il Siriano SaLuSa e parlo a nome del nostro gruppo, anche se la Federazione Galattica dispone di molti individui che mantengono il contatto in tutto il mondo. Noi lavoriamo anche con Esseri Spirituali Ascesi, i cui nomi vi sono spesso molto familiari. Essi hanno operato quali vostri Fratelli della Luce, talvolta già da tempi tanto lontani quali quelli di Atlantide, mostrando all’Uomo che mai i suoi bisogni spirituali sono stati trascurati. In fin dei conti, siete più Spirito che qualsiasi altra cosa, perché provenite dai regni della Luce. Ricordatevi di quel che veramente siete e portate con voi Amore e Luce ovunque andate.

 

Grazie, SaLuSa.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/mikequinsey

(Traduzione: Costanza)