SaLuSa  17 giugno 2009

 

“Continuate a progredire” questo è sempre un ottimo consiglio, perché ora non è certo il momento di mollare. Siate responsabili della vostra vita e sicuri che corrisponda alle vostre aspirazioni e desideri. Nessun altro sulla Terra vi conosce meglio di voi stessi, ed è essenziale fidarsi del proprio intuito, se avete deciso di avviarvi sul sentiero dell’Ascensione. Sarete indirizzati verso persone o situazioni che vi aiuteranno a mantenervi in pista e che contribuiranno anche a risolvere qualsiasi karma restante. Molti di voi hanno accettato per la presente esistenza grandi ostacoli da sormontare, in modo da esser sicuri di poter ascendere senza alcun debito pendente. Come c’era da aspettarsi, alcune sfide più difficili sono state lasciate per la vostra ultima esistenza in questa dimensione. Forse il motivo vi è già chiaro e consiste nel fatto che, avendo ora raggiunto un livello superiore di coscienza e comprensione, siete ora maggiormente in grado di eliminare il karma residuo.

 

Non preoccupatevi troppo di come state eseguendo il vostro compito, perché le vostre Guide vi aiuteranno a superare questo periodo a testa alta. Come vi abbiamo già spiegato, occorre tener conto anche della Legge della Misericordia, che consente di cancellare qualsiasi karma irrisolto. Potete essere indotti a pensare che il karma vi sia rigorosamente imposto ma, in verità, siete voi stessi a decidere come e quando affrontarlo. Naturalmente, potete rivolgervi in merito agli Esseri Superiori, che saranno felici di consigliarvi, mentre alcuni aspetti karmici possono essere differiti ad esistenze successive. Questo non significa che il karma debba essere per forza risolto nell’esistenza immediatamente successiva; non dimenticate che molto spesso altre anime sono coinvolte con voi in tale pulizia e che, pertanto, è necessaria un’accurata programmazione affinché vi ritroviate tutti insieme.

 

Anche nelle dimensioni superiori, si è sempre responsabili delle proprie azioni e pensieri: le vostre storie sulla caduta dell’Angelo Lucifero ne sono un esempio. Tuttavia, progredendo, tutto diventa più facile perché ormai fuori dalle energie oscure e più stabili nella Luce. Nelle dimensioni superiori, gli errori si limitano principalmente a decisioni mal calcolate che, da ultimo, si rivelano sbagliate. Esse potrebbero, però, riguardare il futuro di molte anime affidate alle vostre cure e, quindi, occorre riparare gli errori commessi. Dal momento che tutto è in armonia, le eventuali digressioni non comportano giudizi o recriminazioni. Mi affretto ad aggiungere che, una volta iniziato a seguire la Volontà del Creatore, procederete lungo il sentiero della Luce e dell’Amore e, raramente, vi muoverete in altra direzione. Il servizio verso gli altri in nome di Dio, è tutt’altro che monotono o noioso ma, al contrario, pieno di avventure e grandi soddisfazioni.

 

Sulla Terra siete confrontati ad anime di diverso livello d’evoluzione, perciò vi è davvero difficile mantenervi a lungo nelle energie più elevate. Appunto per questo, ammiriamo di cuore quelli che tra voi fanno del loro meglio per mantenersi nella giusta direzione. Pensate come sarà bello, una volta che comincerete ad ascendere, poter unirvi ad anime simili alla vostra! Alcuni di voi hanno relazioni individuali quasi perfette, ma le energie negative vi trascinano in situazioni, che mettono a dura prova la vostra determinazione a superarle. Ammiriamo la vostra grande forza di volontà, che consentirà all’Umanità di affrontare con successo gli sconvolgimenti odierni. Il tempo trascorso nella dualità ha affinato la capacità della vostra anima a mantenersi nella Luce, e adesso un immenso esercito tiene alto lo stendardo della libertà, affinché tutti possano vederlo. La libertà verrà, ma non senza lotta perché le tenebre sono ora simili ad un animale ferito, che sferra colpi in preda all’agonia. Abbiate compassione per queste anime che, a loro modo, hanno contribuito alla vostra evoluzione.

 

Dovrebbe essere rassicurante per voi sapere di aver quasi completato il vostro periodo nella dualità. I cicli vanno e vengono, permettendo all’Universo di elevarsi sempre più. Al suo interno, tutte le anime fanno altrettanto, oppure saranno rimosse per non ostacolare il progresso delle altre. Voi e la vostra Terra sarete gli ultimi ad innalzarvi e, molto presto, vedrete dei cambiamenti che confermeranno, senza dubbio alcuno, che l’Ascensione è già iniziata. Molti di voi percepiscono le energie più elevate e sono in grado di attirarle; per altri, esse saranno debilitanti e sgradevoli, non essendo capaci di gestire le alte vibrazioni. È evidente che il divario tra questi ultimi e chi ascende diventa sempre più grande, e continuerà ad allargarsi. La situazione rimarrà tale fino a quando non sarà più nell’interesse di tutti, rimanere insieme.

 

Come già spiegato, nelle dimensioni superiori non potrete portare con voi alcun bene materiale. Potrete, tuttavia, portare con voi le vostre memorie ad un nuovo livello d’espressione e ricrearle come mai visto prima. Non importa quanto lunghi saranno i vostri viaggi nello Spazio, potrete sempre ritornare al vostro pianeta d’origine e, persino durante gli spostamenti, potrete farvi qualche visita occasionale. In un certo senso, non lasciate mai completamente la vostra patria d’origine, perché la vostra energia stessa vi connette al vostro pianeta, e potrete contattare telepaticamente qualunque suo abitante, non avendo la distanza alcuna influenza su questo tipo di comunicazione. Persino ora, alcuni di voi scoprono che la telepatia è a loro portata, e dovreste concentrarvi a svilupparla. Quando due persone, spontaneamente, pensano l’una all’altra, la telepatia è del tutto naturale ma, una volta ascesi, imparerete che un contatto del genere deve essere approvato da ambedue le persone. La privacy è sempre rispettata ed è molto importante evitare intrusioni non appropriate o indesiderate; avrete, comunque, tutto il tempo per imparare le regole di cortesia vigenti in materia.

 

Io sono il Siriano SaLuSa e sono entusiasta quanto voi al pensiero della nostra grande riunione. Vi accoglieremo nell’amorevole abbraccio che si scambiano tra loro le anime di Luce. La prospettiva di ascendere dovrebbe riempirvi di gioia e sarà più di un’ampia ricompensa per il vostro soggiorno sulla Terra.

 

Grazie, SaLuSa.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/mike_quinsey

(Traduzione: Costanza)