SaLuSa  20 maggio 2009

 

Non ho bisogno di dirvi che il tempo passa sempre più veloce e che, quel che all’inizio del secolo sembrava molto lontano, ora si avvicina rapidamente. Mi riferisco al cammino verso l’Ascensione, già in atto da molti anni, che ora è giunto alle fasi finali in attesa della grande assunzione del 2012. Tutti i preparativi sono stati predisposti per il successo della transizione, come pure tutte le operazioni ad essa congiunte. La pulizia è iniziata fin dalla Convergenza Armonica, quando avete elevato la vostra coscienza in una grande fiammata di Amore e Luce. A quel momento, c’è stata una svolta che vi ha rivelato pronti a percorrere la via dell’Ascensione, comunicando poi a tutto l’Universo che l’Uomo aveva iniziato a liberarsi dalla presa dei suoi nemici delle tenebre. Per la Gerarchia Spirituale fu il segnale di schiudere per voi una strada più ampia, che vi consentisse di ascendere con il corpo fisico.

 

Adesso state scoprendo i motivi che vi avevano bloccato, che ora possono essere fronteggiati in modo da prevenire ulteriori interferenze nella vostra evoluzione. La dualità è il terreno in cui furono combattute le battaglie per il controllo del pianeta e delle vostre anime. Questa era l’esperienza da voi scelta, ma mai fu intesa come una trappola definitiva. In effetti, i vostri custodi hanno mantenuto di continuo l’equilibrio per garantirvi l’opportunità di fissare la Luce sulla Terra. Noi della Federazione Galattica abbiamo fatto la nostra parte, diventando parte integrale del processo inteso ad assicurarvi la vittoria. Anche se il 2012 rappresenta una pietra miliare del vostro percorso, la parte migliore è ancora da venire, quando molti altri Esseri di Luce si uniranno a voi. Nelle vibrazioni superiori, saranno in grado di farsi conoscere da voi e di lavorare con voi per portarvi alla piena consapevolezza. In quel momento, godrete di tutto quanto appartiene alla Luce, sapendo che le vibrazioni da voi raggiunte non potranno mai essere deteriorate da quelle inferiori.

 

Il vostro futuro è certamente garantito e in tale portata, che alcun semplice mortale potrebbe influenzarlo negativamente. Ci sono moltissimi Esseri dal potere divino, che siedono nei Consigli incaricati di far eseguire i mutamenti decretati dal Creatore. Le forze delle tenebre sarebbero plastilina nelle loro mani, ma ogni loro azione è avvolta d’Amore e di Luce: non ne dubitereste mai, neanche per un istante, se solo poteste vedere questi Esseri magnifici e la potenza della loro Luce. Siete stati allevati in un regime di paura tanto a lungo che non riuscite ad immaginare di viverne privi. La paura fu usata contro di voi in vari modi, fin quando vi rivolgeste ad altri per esserne liberati ma, invariabilmente, erano gli stessi che l’avevano istigata. Il vostro futuro consiste nel ritornare ad essere quel che sempre foste, vale a dire un Essere libero, colmo di gioia e felicità. Sappiamo che talvolta raggiungete uno stato di quiete interiore e, momentaneamente, sperimentate l’esaltazione della pace perfetta. Provate ad immaginare come sarà risiedere sempre in tanta bellezza e maestà, perché è proprio questo il futuro che vi attende.

 

Non permettete a nessuno di privarvi delle vostre convinzioni, qualunque esse siano, perché è importante che ciascuno viva la propria verità. Col tempo saprete se occorre correggere la vostra comprensione e, come sempre, la verità sarà valida. Man mano che progredite, elevando la coscienza, vedrete che la verità si scopre più facilmente. Certamente, prima dell’Ascensione, ci sarà una grande pulizia, che eliminerà tutto ciò che non è più in risonanza con la Luce. Di conseguenza, ogni anima avrà l’opportunità di percorrere la via della Luce, se così desidera. Dio ama tutte le anime senza preferenze e tutte sono eguali ai Suoi occhi.

 

Quando diciamo che niente avviene per caso, ciò si applica a tutto l’Universo. Tutto è ordinato e funziona in perfetta sintonia nello svolgersi dei diversi cicli. Il vostro è relativamente breve rispetto a quelli di proporzioni galattiche, e tutti si dispiegano l’uno nell’altro nell’immenso Piano del Creatore. È un concetto difficile da comprendere, ma vi sarà più chiaro con l’elevarsi delle vostre vibrazioni. Siete di fronte ad un Universo formicolante di vita, con milioni di pianeti, soli e dimensioni che sembrano mai finire. Potrete allora contemplare gli Universi paralleli e, persino, un Omniuniverso, che probabilmente esula dalla comprensione. Ciò nonostante, questo vi darà la misura di quanto immensi siano i cieli e di come la mano del Creatore sia in ogni cosa a voi visibile. Forse, riuscirete a comprendere che assolutamente nulla è impossibile al Creatore e nessuno oserebbe porre limiti alla Sua potenza.

 

A modo vostro, avete un quadro generale del futuro e, se desiderate ascendere, sarete sorpresi di vedere quanto ancor più meraviglioso esso sarà. I colori, l’armonia e le energie di pace sono paradisiache rispetto a quanto state vivendo attualmente. La vita sarà una esperienza attiva incessante, di cui non vi stancherete mai e, alla fine, vi sposterete con la potenza del pensiero. Somiglierà ben poco al vostro modo di vivere odierno e, senza dubbio, sarete molto felici senza le basse vibrazioni che vi esauriscono tanto facilmente. Questo perché avrete un corpo più luminoso che, a differenza di quello terrestre, non richiede periodi di sonno e basta il riposo per rigenerarne le energie.

 

Dopo tutto quello che avete passato sulla Terra, di sicuro la prospettiva di transitare nelle dimensioni superiori è più che invitante. Sarà una specie di liberazione, anche se a nessuno di voi sono mancati i bei momenti. E’ l’esperienza delle situazioni estreme della dualità che vi farà apprezzare maggiormente la felicità dei momenti di gioia, molti dei quali riguardano le vostre relazioni, che continueranno in futuro prive, però, dei limiti inerenti alla situazione corrente. È essenziale sentirsi liberi di seguire la via prescelta, anche se, così facendo, spesso vi trovate un passo avanti delle persone amate o degli amici. Ciò nondimeno, il distacco cesserà una volta che sarete riuniti l’uno all’altro nell’amore.

 

Io sono il Siriano SaLuSa; come spesso vi consigliamo, miei Cari, abbiate fiducia perché siete ben protetti e, mai come in questo momento, avete ricevuto tanta attenzione. Noi vediamo il vostro vero Se come un Essere illuminato e stiamo sgombrando la strada che vi ricondurrà a casa. Una volta deciso di ascendere, sarete scortati lungo tutto il percorso e guidati passo per passo. Questo ci è consentito perché risponde al vostro desiderio d’innalzarvi, che diventerà il vostro destino. Ci consideriamo molto privilegiati di condividere con voi questo fantastico periodo della vostra vita. Consentiteci di serrarvi in un forte abbraccio perché, dopo tutto, siamo Tutti Uno.

 

Grazie, SaLuSa.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/mike_quinsey

(Traduzione: Costanza)