SaLuSa  21 agosto 2009

 

Miei Cari, che epoca meravigliosa state vivendo, indipendentemente dagli avvenimenti esterni! Impegnatevi e concentratevi solo sul futuro, cogliendo ogni opportunità che ora si presenta, per sollevarvi verso le vibrazioni superiori. E’ molto importante lasciarsi portare dalla corrente e mantenere aperta la mente, permettendole di espandersi. Non vi è mai stata migliore opportunità per avanzare velocemente,  liberandovi dai vecchi schemi. Evidentemente, non tutto quello che avete assorbito come verità è trascurabile, perché vi offre le basi per una comprensione più approfondita, che vi porterà più in alto. Innanzi tutto, occorre cominciare con la fede in Dio, quantunque l’Ascensione può esser semplicemente considerata uno sviluppo naturale. Approfondendo, comprenderete che è sempre esistito un Piano Divino per la vostra evoluzione, e che quello che state sperimentando ora, ne fa parte. La fede in Dio innalza la vostra coscienza ad un livello in cui la verità può rivelarsi a voi, se solo “consentite” all’immutabile legame già esistente, d’illuminarvi. Una volta compiuto questo passo, il Se Superiore potrà meglio partecipare alla vostra vita, guidandovi e assicurando il compimento del vostro progetto di vita.

 

Di solito, le preoccupazioni umane monopolizzano la vostra esistenza, ma questi sono momenti in cui la vostra attenzione dovrebbe essere centrata sul futuro e le meravigliose opportunità offerte. State ora completando un ciclo solare unico perché vi offre una “presa diretta” verso le dimensioni superiori. Dopo la scomparsa delle civiltà di Lemuria e Atlantide, avete compiuto un grande balzo di livello di coscienza, che vi vedrà concludere il presente ciclo con successo. Molti sono ora informati del fatto veramente unico che la vostra Ascensione avverrà con il corpo fisico. Persino per noi è un’incredibile occasione, che attira molto interesse in tutto l’Universo. Rendetevi conto che, fuori della vostra Terra che ancora si dibatte nelle dimensioni inferiori, c’è una grande famiglia di Luce e di partecipazione, in cui tutti si aiutano a vicenda. Esistono delle eccezioni che, però, non disturbano la Luce poiché non possono operare nei livelli superiori.

 

Lo spirito di famiglia è ora più evidente ed è stato sempre un tratto comune della vostra civiltà, perché modo di sopravvivenza. La separazione è una caratteristica della dualità e voi avete affrontato le sfide quotidiane che essa induce. Nondimeno, questa non è la vostra vita normale, né confacente agli alti livelli da cui, in origine, proveniste. Come vi abbiamo spesso ripetuto, la dualità somiglia a un gioco, che sta volgendo al termine; la stragrande maggioranza ha imparato molto ed ora ne restano solo pochi anni. Tanta gente congettura sul 2012, avendo sentito molte storie sul suo significato. Sicuramente, si tratta della conclusione del ciclo ma, da un altro punto di vista, è un enorme passo per l’Uomo verso le dimensioni superiori della Luce.

 

Ognuno di voi ha possibilità di agire, concentrandovi sulla Luce e condividendoLa ovunque andate. Abbiate fede nel vostro potere di contribuire ai cambiamenti mentre, nel frattempo, elevate voi stessi. Osservate quanto accade attorno a voi, ma non lasciatevi inghiottire dal pantano creato dalle tenebre. Ognuno attira a se quello su cui si concentra: questa legge finora ha molto influenzato le vostre esperienze. Focalizzatevi su come vi state preparando ad un periodo di cambiamenti senza precedenti, sapendo che avvengono per il bene di tutti. Ricordate anche che non sarete costretti ad una nuova realtà che non corrisponda alla vostra visione personale. Ciò significa che chi prevede la fine violenta della civiltà umana, con grandi perdite di vite, sperimenterà esattamente questo. Per strano che possa sembrare, persino alla fine dei tempi, create voi stessi la vostra realtà, perché le convinzioni sono modelli potenti nel tracciare il percorso a venire.

 

Noi prevediamo che entro solo diciotto mesi, sarete già ben avviati verso l’Ascensione. Rallegratevi per la fine di questo periodo di purificazione, per quanto concerne il potere delle tenebre. Esse sono già state private delle loro strutture di potere, ed una nuova autorità di Amore e Luce le sostituirà. Non avanzate pretese e sperate tutto, così non sarete delusi. Noi, per esempio, stiamo lavorando al Programma di Divulgazione, che presto sarà reso pubblico. Non che la gente non creda all’esistenza delle nostre astronavi e in noi, ma è necessario rendere noto il pesante occultamento, che dura da ormai sessanta anni. La benda sarà tolta dai vostri occhi ed il primo impatto sarà seguito da molta emozione, quando comprenderete che venivamo con intenzioni pacifiche. Il nostro incontro è già stato fin troppo rimandato e sappiamo che saremo benvenuti.

 

Una volta che le ricchezze della Terra saranno equamente distribuite, ci sarà la prosperità, di cui mai avreste dovuto esser privati da parte di famiglie diventate immensamente ricche. La penuria fu deliberatamente creata per tenervi assoggettati e grati verso la classe dirigente. Non siete affatto responsabili di questa situazione perché siete stati cullati in un falso senso di sicurezza e avete avuto fiducia in chi vi ha privato dei vostri diritti. Voi, il popolo, detenete il potere sulla Terra e la vostra voce sarà non solo ascoltata, ma anche obbedita. La rivoluzione silenziosa è già iniziata e, come la proverbiale palla di neve, sta acquistando velocità e guai a chi si trova sul suo percorso. Niente e nessuno, eccetto il Creatore, possono arrestare o invertire quanto è accaduto.

 

Liberatevi dei legami terrestri che vi trattengono e pensate, invece, che ogni cosa di cui avrete bisogno, vi sarà data. Soltanto chi ha fatto guadagni illeciti, li perderà e queste persone avranno ciò che hanno creato per se stessi. Costoro possiedono, comunque, la scintilla divina per ricominciare il percorso di ritorno verso la Luce, ed inizierà per loro un altro giorno in un altro posto. Lasciate che giustizia sia fatta secondo la Legge Universale e non preoccupatevi del destino degli altri. Tutto è perfetto, anche se a voi non sembra tale.

 

Qualunque cosa accada sulla Terra, mantenetevi concentrati sul vostro percorso. Voi siete la persona più importante da amare e, così facendo, sarete in grado d’amare tutti gli altri. L’Amore muove non solo il mondo, ma l’intero Universo. Scoprite l’amore interiore e lasciatelo fluire verso tutti quelli che incontrate; se meditate o pregate, che sia un atto condiviso con il mondo e per il bene di tutti.

 

 

Grazie, SaLuSa.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/mikequinsey

(Traduzione: Costanza)