SaLuSa  25 maggio 2009

 

Molte azioni sono in corso e stanno per essere completate, ed avranno una grande rilevanza per la rimozione delle forze oscure. Occorre diminuire la loro capacità d’interferire sulla pulitura e sulle riforme in attesa di essere introdotte. Ciò significherà la fine del nodo scorsoio da loro esercitato all’interno di governi del mondo, con tutti i sostenitori che hanno nell’industria e in ambienti militari. Alla fine, i grandi perdenti saranno i militari perché non c’è posto né bisogno di loro in un mondo di pace. Con i cambiamenti, molte persone dovranno riqualificarsi in nuovi tipi di lavoro, che riflettano l’evoluzione verso una società fondata sulla correttezza e buona volontà. La nuova presa di coscienza riconosce già che l’avidità e la corruzione stanno distruggendo il tessuto stesso del vostro mondo: un mondo impantanato nella povertà e nel bisogno, creati da emissari che finora hanno controllato il futuro stesso del genere umano. Tutto questo cambierà, portando al collasso delle forze che aspiravano al dominio mondiale.

 

La nostra presenza garantirà che quando verrà il momento di un nuovo paradigma per il vostro mondo, i vari governi lo appoggeranno. Abbiamo già sondato l’opinione di quelli che consideriamo nostri alleati, e decisioni democratiche saranno prese a favore dei popoli della Terra. Vi siete guadagnati la pace, e la sofferenza e la tristezza da tanti subite per via delle guerre, non devono più ripetersi in futuro. La gente si è espressa e le vostre preghiere e invocazioni agli Esseri celestiali sono state udite; quanto a noi, siamo felici di poter rispondere alle decisioni del vostro libero arbitrio, facendo avanzare i cambiamenti auspicati. Come vi abbiamo detto spesso, ci è consentito intervenire nelle vostre faccende perché voi stessi avete invitato forze superiori a farlo. Noi siamo qui e sempre più vicini perché i livelli della vostra coscienza collettiva lo permettono, ed il piano per la vostra Ascensione è già bene avviato. Nessuno è obbligato a farne parte qualora preferisca restare nella terza dimensione, ma questo non impedirà ad altri di soddisfare il loro desiderio di ascendere. Il Piano divino per questo Universo è perfezione assoluta, e ciascuna anima è amata e seguita in modo che la sua evoluzione possa proseguire conformemente alle sue esigenze.

 

La vita può talvolta essere difficile perché nella dualità di cui state facendo l’esperienza, ci sono energie contrastanti che vi sballottano qua e là. Ciò nonostante, in qualsiasi fase siete stati in grado di esercitare il vostro libero arbitrio, pur avendovi spesso rinunziato a favore di chi ha assunto il ruolo di leader. È vero, però, che molti di loro sono stati spinti da secondi fini e, come spesso accade, il potere corrompe. Questo è tuttora endemico nel vostro mondo, ma ben presto emergerà una nuova classe dirigente che personificherà tutto quanto c’è di buono, perché si tratterà di persone motivate dalla spiritualità e dall’amore. Esse non saranno necessariamente i portabandiera di particolari credenze o gruppi religiosi ma, elevando le loro vibrazioni, saranno in sintonia con quanto occorre fare. Molte anime sono giunte sulla Terra portando la loro elevata conoscenza e lo hanno fatto, in particolare, per servire l’Uomo con l’insegnamento della Verità.

 

Rendetevi conto che avete trascorso migliaia di esistenze nella dualità e siete coloro che, dopo aver viaggiato tra le forze oscure, ora emergono come guerrieri della Luce. In un certo senso, nessuno esce peggiore dalle esperienze apprese e, se non altro, avete sviluppato una volontà tanto forte da farvi superare qualunque ostacolo. Questo vi sarà utile per elevarvi e servirà anche agli altri che resteranno nelle dimensioni inferiori. L’esperienza vi farà progredire fino ad un certo punto, ma poi subentrerà la crescita spirituale che vi porterà ancor più lontano, e continuerete ad evolvere passando attraverso i vari livelli di vibrazioni. State per iniziare il viaggio di ritorno attraverso le dimensioni e avrete l’impressione che lo spazio e la vita non abbiano limiti.

 

È meglio che non possiate ricordare come eravate allo stato di Esseri pienamente consapevoli, perché probabilmente non vi riconoscereste; vi siete tanto separati dal vostro Se reale da non poter più immaginare cosa significa essere un grande Essere di Luce. Sarete dotati di un potere creativo che supera la vostra attuale comprensione, e servirete la Volontà Divina insieme agli Esseri Angelici e ai Maestri di Luce. Vi basti cercare di comprendere l’enormità del vostro Universo, senza preoccuparvi di quanto c’è in serbo per voi. L’esistenza sarà una grande esperienza senza fine, ed il tempo trascorso nella dualità appena un battito di ciglia.

 

Miei Cari, noi possiamo essere più avanzati di voi sul sentiero, ma stiamo tuttora imparando di continuo sulla vastità del Regno del Creatore. È un’esistenza molto entusiasmante ed anche tanto gratificante per il piacere che ci procura servire nella Federazione Galattica. Riuscite ad immaginare l’essere insieme a milioni di anime, tutte all’unisono, tutte pure di spirito e di intenti, tutte dedite a servire gli altri al fine di far progredire la propria evoluzione? Col tempo, lo farete anche voi e molti di voi ritorneranno sulla Terra come Ambasciatori di Luce per aiutare quelle anime che, in alcuni casi, furono vostri parenti e amici. In effetti, ci sono già sulla Terra delle anime bellissime, che hanno lasciato le nostre dimensioni per servirvi nell’ora del bisogno; esse vi portano una maggiore comprensione, che aiuterà a sospingervi verso l’Ascensione. Non potete mancare di notare che alcuni giovanissimi sono già spiritualmente coscienti e che portano la Luce con loro. Fate attenzione a ciò che dicono perché sono anime antiche in grado di trasmettervi molta saggezza.

 

In questo momento non mancate certo d’aiuto, che continuerà ad aumentare giorno per giorno fin quando, con l’inizio del Primo Contatto, vivrete una delle vostre più grandi esperienze. Noi leggiamo i vostri pensieri che ci cercano, e sappiamo che siete più ricettivi nei nostri riguardi di quanto foste cinquanta anni fa. I nostri apparecchi sono stati avvistati già da tantissimo tempo che di rado provocano scalpore e, in verità, era proprio questo lo scopo degli avvistamenti. Alcuni di voi ci considerano degli ospiti indesiderati, ma spesso si tratta di un retaggio di quando si nutrivano di personaggi dei fumetti, intenzionati ad impadronirsi del vostro mondo. Un tempo, la parola “alieni” provocava una reazione di paura e li immaginavate delle specie di mostri.

 

Io sono il Siriano SaLuSa e sono persuaso che la nostra presenza abbia trasformato la vostra opinione sugli Esseri dello Spazio. Questo ci rende molto felici perché siamo animati d’amore e pacifiche intenzioni: le nostre azioni saranno più eloquenti delle parole.

 

Grazie, SaLuSa.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/mike_quinsey

(Traduzione: Costanza)