SaLuSa  4 giugno 2010

 

Riteniamo che alcuni di voi non abbiano ancora ben capito per quale motivo state sperimentando la dualità. Consentiteci di affermare nuovamente che voi tutti – proprio ognuno di voi – si é volontariamente offerto, eoni di tempo fa, per affrontare questa prova. Non si trattava soltanto della sfida per ritrovare la strada verso la Luce, ma anche perché avevate compreso che l’enorme portata delle esperienze accumulate, vi avrebbe preparati a servire in qualità di Esseri Galattici. Vi siete immersi nelle basse vibrazioni, dimenticando col tempo, che eravate dei veri Esseri di Luce. L’idea era che avreste sperimentato la vita a tutti i livelli, come pure le due facce della dualità. La Legge d’Attrazione permette ad Esseri provenienti da altre parti dell’Universo di reperirvi e la loro influenza vi ha trascinato lungo numerosi percorsi oscuri. Tuttavia, c’é sempre un contrappeso e gli Esseri di Luce vennero anch’essi sulla Terra per guidarvi e riportarvi sul giusto cammino.

 

Pertanto, voi ora qui presenti o siete tuttora invischiati nelle vibrazioni inferiori, oppure avete risposto alla Luce e vi incamminate verso l’Ascensione. Nel complesso, ognuno di voi possiede eguale potenziale per ascendere, il problema è soltanto quello di svegliarsi in tempo. Ogni tentativo è stato fatto per elevarvi, non da ultimo grazie alla quantità di Luce che di continuo vi inonda. I maggiori ostacoli sono dovuti all’incapacità di rispondere alla Luce perché rigidamente bloccati nelle vostre convinzioni, nonché dall’ego, che spesso presume di conoscere quel che è meglio per voi. Ci sono anche delle care anime la cui esperienza ha portato a credere che Dio non esiste perché se esistesse, non avrebbe mai permesso tutti le vicende negative, così frequenti sulla Terra. Quello che non tutti capiscono è che siete voi stessi i creatori delle vostre esperienze e che è stata data mano libera all’Uomo di creare le condizioni che desidera. Non si tratta qui di giudicarvi, ma solo di spiegarvi come stanno le cose, riconoscendo anche quanto sia difficile emergere dalle tenebre.

 

Adesso, ad ognuno di voi é offerta l’eccellente opportunità di cambiare rotta, se soltanto siete disposti a rispondere al risveglio interiore. La Luce è in grado d’elevarvi ed espandere la vostra coscienza: ignorandoLa, ne ricavate un senso di disagio e d’isolamento di cui non sapete spiegarvi la causa. Quanto prima vi aprite alla verità, tanto più rapidamente metterete la vostra vita su una nuova rotta, che vi porterà gioia e un obiettivo da raggiungere. Al nostro arrivo sulla Terra, inizierà un programma d’apprendimento e, a chi desidera ascendere, sarà indicata la giusta direzione. Come sempre, la scelta spetta a voi e, se volete continuare le esperienze nella dimensione presente, ve ne sarà data l’opportunità. Nondimeno, noi della Federazione Galattica, i Maestri e gli Esseri Angelici faremo tutto il possibile per presentatavi la verità. Continuiamo a ripetervi che ognuno di voi è dotato di eguale potenziale, ma dovete veramente imparare ad ammettere quanto grandi in realtà siete. Occorre darsi la pena di trovare la strada verso il Paradiso, perché non vi è indicata prescindendo dall’attuale livello di coscienza.

 

Dopo anni di speranza e d’attesa dei cambiamenti sulla Terra che vi portino verso l’Ascensione, le condizioni stanno per cambiare radicalmente. Il nostro lavoro e quello dei nostri alleati ha progredito al punto che non occorrerà molto per far sprofondare la cabala, togliendole la base di potere e rimuovendola. Sarà una felicissima conclusione che, dopo anni di paziente lavoro e programmazione, sta ora dando i suoi frutti. La nostra strategia è stata sempre di opporci al piano degli Illuminati, limitando le loro possibilità di successo. Ora siamo al culmine e i loro tentativi di evitare la sconfitta finale ormai davanti ai loro occhi, sono del tutto futili. Siamo allo stadio in cui persino i loro servi sono ormai arenati e senza la benché minima speranza di persistere nei loro piani di dominio mondiale. In realtà, non ci sarebbero mai riusciti perché il Piano del Creatore aveva previsto che voi avreste completato il ciclo ascendendo.

 

Data la confusione che regna ora sulla Terra, è meglio concentrare la vostra attenzione sul risultato finale, anziché sugli eventi in corso. Questa situazione non durerà a lungo, e fareste meglio a focalizzarvi sul ripristino della Terra al suo stato originario. Approfittate della disgregazione della società, del commercio e della politica per sostituire tutto ciò con qualcosa di gran lunga migliore, ora in attesa di realizzarsi. Il dono più grande sarà il ripristino della vostra libertà, che vi unirà tutti nel comune obiettivo d’istaurare pace e amore sulla Terra. In fondo è ciò che la gente desidera, ma finora siete stati indotti a credere che le persone diverse da voi rappresentano una minaccia. Avete etichettato gli altri come nemici e, in base a questo, avete eretto false barriere. Poiché viaggiare è diventato facile, i vostri occhi si sono ora aperti alle culture diverse e costatato che complimentano la vostra.

 

Carissimi, avete finora vissuto in un mondo totalmente diverso da quello che avrebbe dovuto essere se foste stati guidati con amorevole cura, nella giusta direzione. Sarete meravigliosamente sorpresi e felici, quando inizieranno i cambiamenti in tal senso. Pochi di voi conoscono veramente quanto programmato, anche se noi ve ne abbiamo sempre illustrato le grandi linee. La pace sta per regnare nel vostro tempo, provando che la stragrande maggioranza della gente è composta di anime amanti della pace. Accettate che i poteri superiori conoscono cosa è meglio per quanto riguarda i cambiamenti, e cercate di non fissarvi su un eventuale risultato disastroso. Quello su cui investite la vostra energia diventa il vostro obiettivo e, per quanto strano possa sembrarvi, così funziona la Legge d’Attrazione.

 

Parlando in nome della Federazione Galattica ed usando termini vostri, posso affermare che siamo in stato di massima allerta e pertanto vicino all’inizio della conclusione finale del presente ciclo. La Terra regolerà le placche tettoniche e, ovviamente, ci saranno delle ripercussioni. Tuttavia, noi monitoriamo quanto accade e facciamo tutto il possibile per ridurre l’impatto. Sappiate che ciascuno di voi si trova al posto giusto da occupare durante queste attività finali, e che questo fu programmato con il vostro accordo. I vostri ruoli, infatti, sono stati scelti in anticipo per poter partecipare alla fine dei tempi. Quel che conta è continuare a prepararvi all’Ascensione, prescindendo da quanto accade attorno a voi. Liberatevi, per quanto potete, da timori che non vi sarebbero di aiuto alcuno, ma solo causa di tensione. Alcuni di voi saranno messi a dura prova, ma – lo ripetiamo ancora una volta – questo fa parte del vostro progetto di vita.

 

Io sono il Siriano SaLuSa e vi chiedo di aver fiducia nelle nostre assicurazioni riguardo al vostro immediato futuro, perché vi saranno utili e rasserenanti.

 

Grazie, SaLuSa.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/mikequinsey

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

NB  Grazie alla collaborazione di Gualtiero, sono riprese le traduzioni di Nidle.