SaLuSa  7 giugno 2010

 

Con ogni messaggio ci avviciniamo ancor più al momento in cui avranno luogo i tanto desiderati Annunzi, che renderanno note informazioni a lungo occultate e – ancor più importante – porteranno al totale riesame della questione UFO e degli Extraterrestri. Esistono molte idee erronee a nostro riguardo, alimentate da una continua disinformazione, di proposito diffusa per confondervi. Quando la verità sarà liberamente espressa e discussa, la nostra presenza sarà, non solo accettata, ma anche benvenuta. C’è molto da fare per arginare le azioni degli Oscuri, intese a prolungare il loro predominio sulla Terra. Nondimeno, giorno per giorno il loro predominio sta sfumando e, con il nostro arrivo, sarà definitivamente stroncato. Come ogni anima, essi hanno creato il proprio futuro e non possono evitare le conseguenze delle loro azioni. Le Leggi dell’Universo si applicano in qualsiasi circostanza, che se ne sia a conoscenza o meno. Non dovete, pertanto, preoccuparvi se sarà fatta giustizia o temere che gli Illuminati sfuggano alla responsabilità dei loro misfatti.

 

State veramente riprendendo in mano il vostro potere e con esso, la fiducia di poter cambiare il vostro futuro. Troppo a lungo vi è stato prescritto come agire ed impedito di rivendicare la vostra divinità: era dunque inevitabile, anzi previsto, che avreste riconquistato i vostri diritti, e non passerà molto tempo prima che ciò avvenga. I cambiamenti a livello governativo si avvicinano, e con essi saranno tolti molti ostacoli al vostro progresso. Per voi tutti sarà una magnifica esperienza fare un balzo nel futuro, la nuova libertà ritrovata sarà esilarante ed accompagnata da una gioia, che ancora non siete in grado d’immaginare appieno Tutte le vostre traversie e quelle ancora a venire prima della fine dei tempi, conteranno ben poco rispetto alla prospettiva di ritornare a livelli di coscienza più elevati. Sarete liberati dall’influenza delle vibrazioni inferiori e la Luce e l’Amore saranno la vostra dimora.

 

In cuor vostro sapete che questo ciclo sta per chiudersi, come anche che sarete aiutati a passare nella dimensione superiore, perché questo fa parte del ritorno alla vostra vera casa. Guardiamo con grande ammirazione i vostri risultati e siamo pronti ad accogliervi con gioia come nostri pari. Siamo tutti fratelli e sorelle in viaggio attraverso il Regno del Creatore, che promette nuove esperienze e godimenti che superano la vostra attuale immaginazione. È anche molto gratificante servire la Fratellanza della Luce e venire in aiuto a quelle anime, che hanno appena iniziato il percorso. Quel che subito noterete è che tutti sono molto rilassati, perché il tempo non esiste nel modo in cui voi lo conoscete. Sulla Terra state sempre correndo contro il tempo e sembrate non averne mai abbastanza per fare ciò che desiderate. Mai più sarete in tale situazione, perché vi sposterete istantaneamente o solo in pochi attimi; le distanze non sono misurabili secondo i vostri criteri e tutto è nell’Eterno Presente. Una volta raggiunti tali livelli, vi adatterete rapidamente e vi abituerete molto facilmente.

 

Se avete l’impressione che, nel complesso, i cambiamenti siano molto difficili da assimilare, non allarmatevi perché man mano che progredite, ogni fase del percorso vi sarà spiegata. La Federazione Galattica è qui per servirvi e lo fa già da molto tempo. Il vostro posto accanto a noi è garantito ed attendiamo con impazienza la possibilità di accogliervi in visita nelle nostre astronavi. Per molti di voi saranno luoghi familiari, avendoci già incontrati nelle esperienze fuori del corpo; i ricordi di tali esperienze sono di solito tenuti da canto per non distrarvi dalle vostre responsabilità terrestri. Possiamo, dunque,affermare che non si tratta di sogni quando riemergono in voi vaghi ricordi di averci incontrato. Possono esserci anche legami con noi che risalgono ad eoni di tempo fa, ed un giorno comprenderete la verità su voi stessi e la relazione che ci unisce. Per il momento, diciamo soltanto che noi vi conosciamo meglio di quanto conoscete voi stessi.

 

Accettate quanto avviene nella vostra vita, perché siete assolutamente in grado di adeguarvi ai cambiamenti, sapendo che tutto accade per il bene dell’Umanità. È soltanto l’incertezza che vi porta a preoccuparvi del futuro. Alla fine, il retaggio delle forze oscure scomparirà e vedrete i cambiamenti susseguirsi rapidamente. Essi saranno di vasta portata e porteranno ad un atteggiamento positivo da parte vostra, perché sarà evidente che continuerà a sussistere soltanto quel che è meglio per voi. Là dove subirete delle perdite, esse saranno più che compensate da guadagni che al momento non potete neanche immaginare. L’intenzione è di farvi arrivare quanto più possibile vicino alle condizioni che sperimenterete al momento della metamorfosi dimensionale. Ci sarà in seguito una graduale introduzione alla nuova esistenza, quella che vi darà gioia e felicità incondizionate e che, per di più, adempierà le nostre precedenti promesse di liberarvi dalle forze oscure.

 

Noi della Federazione Galattica stiamo – come direste voi – mordendo il freno, e siamo quanto mai desiderosi d’iniziare con voi una vera collaborazione. Abbiamo ora l’autorizzazione di andare avanti ed assistervi più apertamente. Creare le condizioni giuste affinché potessero manifestarsi i primi cambiamenti, è stato arduo per via dell’opposizione che suscitavano. Ora, però, possiamo ricorrere a mezzi più energici per eliminare gli ostacoli. Ciò detto, naturalmente ci sarà molta gente che avrà bisogno di tempo per accettare questa intrusione nella loro vita: l’Uomo si mostra sempre riluttante ad accettare i cambiamenti, fin quando non ne comprende i reali vantaggi. Tutto quel che siamo venuti a fare corrisponde agli ordini ricevuti da Dio Padre e Madre e ne deriveranno trasformazioni più che benefiche, che vi consentiranno di ascendere.

 

Si sta alzando l’alba di un nuovo giorno, che cambierà per sempre la vostra vita. L’Amore e la Luce saranno il vostro pane e sostentamento quotidiano, e vi sarà dato il potere di creare a vostro piacimento. A questo punto avrete già imparato che tale dono è accompagnato da responsabilità, e lo userete con giudizio e costruttivamente. Potete immaginare tutte le potenzialità che tutto ciò vi offrirà e, ancor più importante, la libertà di cui godrete? L’aver partecipato a lavori in comune in numerose esistenze, vi ha insegnato molto sulla tolleranza e la condivisione. Siete anche passati attraverso la sfida dell’amore per ogni forma di vita, che come voi ha origine nella Sorgente Di Tutto Ciò Che E’.

 

Io sono il Siriano SaLuSa e continuamente penso ai cambiamenti che presto vedrete, e a quanto sarete felici di lasciarvi il passato alle spalle. Al suo posto ci sarà tutto ciò che potrete desiderare e l’Età dell’Oro inizierà veramente.

 

Grazie, SaLuSa.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/mikequinsey

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

NB  Grazie alla collaborazione di Gualtiero, sono riprese le traduzioni di Nidle.