SaLuSa  9 luglio 2010

 

Tempi quali quelli correnti esercitano una forte pressione sulla gente, e chi non è bene informato o spiritualmente progredito, spesso ne dà la colpa a Dio, sostenendo che se Dio fosse Solo Amore non permetterebbe mai le circostanze ora esistenti. Tuttavia, come abbiamo già detto e talvolta è bene ripeterlo, siete stati voi stessi che, collettivamente, avete creato la presente realtà. Pur essendo vero che vivete nella dualità e che questo significa sperimentare tanto la Luce quanto la sua assenza, siete sempre voi a scegliere come debbano svolgersi le vostre esperienze di vita. Con la stessa facilità potete attirare tanto la Luce quanto le vibrazioni più basse. Più sprofondate nelle vibrazioni dense, più rapidamente perdete la connessione con la Luce, permettendo ad entità di simili vibrazioni di incarnarsi sulla Terra. Visto da una prospettiva più elevata, attirando più Luce sulla Terra, create le condizioni che mettono in grado gli Esseri Superiori di venire da voi.

 

Adesso vi chiedo: come può Dio, che vi diede la libertà di decidere, essere ritenuto responsabile delle vostre scelte? Sapevate che la prova sarebbe stata molto dura, ma vi fu promesso che, per quanto in basso sareste caduti, sareste stati aiutati a trovare la via del ritorno. Sapevate, infatti, che questo ciclo sarebbe terminato con l’Ascensione. Pertanto, vi chiediamo anche, perché aspettarvi che Dio interferisca con la realtà da voi stessi creata, per svolgervi le vostre esperienze? Nondimeno, gli Esseri Superiori hanno fissato un limite per impedirvi di distruggere la Terra, come dava per accadere. Una cosa è rischiare sulla vostra pelle e un’altra è permettervi di mettere in pericolo altri fuori della Terra. Per parecchio tempo siete stati sull’orlo dell’annientamento, ma quando di tratta di Madre Terra, che è anch’Essa un Essere pienamente consapevole, Le si deve permettere di ascendere proprio come farete voi.

 

Non è forse logico aspettarsi che, se combinate un pasticcio dovete essere voi stessi a rimediarvi, altrimenti come imparare a prendere la piena responsabilità delle proprie azioni? Questi commenti sono ispirati dalle vostre reazioni riguardo alla fuoriuscita del greggio nel Golfo: certo, dispiace anche a noi per le persone direttamente interessate da quanto sta succedendo. Teniamo a ricordarvi che i nostri alleati stanno per perfezionare le condizioni che porteranno all’annunzio ufficiale della nostra presenza. Questo ci consentirà di contattare le autorità e mettere in atto un’operazione di pulizia, che rapidamente riporterà terre ed acque allo stato originario. Tuttavia, fin quando gli Illuminati ed i loro servi non saranno rimossi, rimane sempre lo spettro di ulteriori problemi, perché loro credono di essere sempre i padroni. Di fatto, hanno pochissimo potere residuo e si sta chiudendo la trappola che segnerà il loro crollo.

 

Dovrete aspettare ancora un poco per individuare chiaramente i segni di quanto sta accadendo, ma la vittoria sugli Oscuri si avvicina. Senza aiuto non potete sbarazzarvene, e noi daremo man forte ai nostri alleati non appena entreranno in azione. Non desideriamo suscitare turbamento né siamo animati da sentimenti di vendetta nei confronti dei colpevoli: vogliamo semplicemente metterli in grado di non nuocere, in modo da realizzare i nostri progetti senza interferenze. Ci rendiamo conto che, una volta scoperta la verità, ci sarà una furiosa reazione in ampie fasce della popolazione. Non si deve creare ancor maggiore negatività e spetterà al potere giudiziario esprimersi con giustizia ed equità.

 

Essere sulla Terra in un momento tanto importante, vi offre l’esperienza diretta della fine dei tempi e della progressione da un ciclo al seguente. Alcuni di voi stanno già partecipando alla trasmutazione delle energie negative accumulatesi sulla Terra, mentre altri stanno portando la Luce che tutto innalza. Si tratta veramente di un tempo speciale e siete privilegiati di esserne testimoni e farne parte. Quelli di voi che sono Lavoratori di Luce contribuiscono alla ripulitura in corso e non appena potremo collaborare anche noi, l’intero processo subirà una forte accelerazione. I computer gestiscono gran parte della nostra tecnologia ed i robot arrivano là dove per l’uomo sarebbe difficile. La vostra attitudine al cambiamento è ottima e vi adattate facilmente a nuove idee e tecnologie. Sarà un periodo appassionante per noi tutti, e desideriamo che manteniate la visualizzazione di un futuro che promette molto di più di quanto possiate comprendere senza il nostro aiuto. Noi siamo il ponte tra il vecchio e il nuovo, come pure i vostri tutori e consiglieri, che vi garantiscono tutta l’assistenza di cui avete bisogno. L’obiettivo è l’Ascensione e tutti gli sforzi saranno diretti per completare in bellezza questo ciclo. Non dovete soffermarvi sulla negatività che circonda voi e la Terra: non durerà a lungo perché la Luce sta elevando ogni cosa.

 

La verità concernente i tanti piani segreti degli Oscuri sta per essere resa pubblica. Molte anime coraggiose hanno deciso che è giunto il momento di farsi avanti e rivelare quel che sanno. Questo incoraggerà altri a fare altrettanto e sicuramente ci sarà un effetto palla di neve, che presto vedrà spalancarsi le dighe. Dopo essere stata ingannata tante volte, comprensibilmente la gente sarà molto diffidente su quel che sentirà: talvolta, la verità è tanto sconvolgente da procurare incredulità. Noi abbiamo, comunque, l’intenzione di fornirvi prove inconfutabili riguardo eventi importantissimi quali l’11 settembre. Queste questioni devono essere chiarite in modo tale da dare alla gente il tempo di vederle nella giusta prospettiva, superando lo choc e l’angoscia. Ad un certo punto, dovrete cominciare a guardare avanti, concentrandovi sul futuro luminoso e lasciandovi alle spalle tristezza e cordoglio. Molte anime di Luce hanno dato la vita per creare un obiettivo che vada oltre il terrore e la paura creati dagli Oscuri. Portando alla luce quanto avvenuto l’11 settembre, faranno sì che tutto il mondo sarà al corrente, che la verità sarà accertata e che i responsabili saranno tradotti in giustizia.

 

L’elenco dei crimini contro l’umanità è lunghissimo e riguarda il mondo intero. Non vedrete ogni singolo criminale arrestato e giudicato nel corso della vostra esistenza, ma se necessario saranno del tutto allontanati dalla Terra. Non faranno eccezione, perché ognuno di voi rivede l’esistenza terrestre non appena di ritorno nelle dimensioni spirituali. Gli Oscuri pensano di essere furbi e di riuscire a cavarsela, ma ogni cosa è registrata per metterli al confronto con la verità, che sola esiste. Essa non può essere raggirata o distorta e resterà impressa nella vostra coscienza. Per taluni, tutto ciò può incutere paura, ma non c’é alcuna punizione e siete voi stessi a decidere quale lezione trarne.

 

Io sono il Siriano SaLuSa e stimo veramente notevole la velocità con cui rispondete alla Luce e all’Amore che bagnano il vostro pianeta. Non potreste desiderare un aiuto migliore per elevarvi ed aprire il cuore e la mente alla verità.

 

Grazie, SaLuSa.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/mikequinsey

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

NB  Grazie alla collaborazione di Gualtiero, sono riprese le traduzioni di Nidle.