SaLuSa  18 giugno 2010

 

Continua il gioco d’attesa e stiamo esercitando una crescente pressione sugli Oscuri affinché escano dalla posizione impossibile in cui si sono cacciati. Se persistono nelle loro azioni e continuano a provocare sconvolgimenti, useremo le nostre prerogative per scacciarli. Non si tratta di ricorrere alla forza fisica, bensì a misure che ci consentiranno di dettar loro il modo in cui dovranno andarsene. Le circostanze sono tali che sentiamo il vivo desiderio d’iniziare a lavorare con voi ed affrontare i problemi immediati. Naturalmente, noi agiamo nel retroscena e siate certi che la situazione non ci sfuggirà di mano.

 

 La vostra unica consolazione è che, più tempo occorrerà per dare il via al nostro intervento, più persone si svegliano alla Luce. Questo contribuisce ad innalzare il livello della coscienza di massa, che di certo vi porta più vicini all’Ascensione. Dopo tutto, la vostra elevazione è il punto fondamentale di quanto sta accadendo e numerosi grandi Esseri sono vicino alla Terra per accelerare questo processo. Tutto procede bene e secondo le attese, e ci sarà una netta accelerazione non appena il Piano per l’Ascensione sarà in pieno svolgimento. Siete già molto vicini ad eventi meravigliosi ed è nostro desiderio che gli Annunzi avvengano quanto prima; infatti, è proprio quanto occorre per dare l’avvio che aprirà la strada a tanti cambiamenti.

 

Allo stato attuale, la fuoriuscita del greggio nel Golfo ha risvegliato l’opinione pubblica ai rischi delle perforazioni sottomarine. Di conseguenza, aumentano le richieste di frenarne la prolificazione e – come vi abbiamo spesso ripetuto – se vi unite, l’energia positiva che scaturisce troverà il modo di realizzare quanto desiderate, anche se occorrerà un po’ di tempo. Noi siamo sullo stesso livello, pronti a sostenervi e perfettamente equipaggiati per ripulire il pasticcio rapidamente. Prima, però, vogliamo vedere se la BP farà di più per rimediare alla situazione. Tuttavia, non si può aspettare a lungo perché l’ambiente è già duramente colpito. Vediamo, dunque, come evolve la situazione e nel frattempo, rimaniamo pronti a rispondere alla vostra chiamata.

 

Quando affermiamo che tutti i vostri problemi saranno risolti, è letteralmente vero. Certo non è possibile farlo in poche ore, ma una delle priorità è di organizzare i piani d’abbondanza, in modo che infine a nessuno manchi il necessario. Poiché teniamo sotto osservazione l’intero pianeta, sappiamo dove localizzare i casi più gravi di povertà e degrado, ove mancano le necessità di base e l’assistenza sanitaria esiste appena. Ci occuperemo di questi problemi urgenti con la massima rapidità, nel desiderio di vedere elevarsi il tenore di vita. Gli Illuminati hanno costantemente ignorato questa situazione, mantenendo deliberatamente la gente in miserevoli condizioni, nell’ambito del loro progetto di riduzione della popolazione mondiale. L’avvelenamento della terra, dell’aria e dei mari è soltanto una parte di questo schema , ma non funzionerà come l’intendevano. Noi abbiamo monitorato costantemente tali situazioni e, a vostra insaputa, abbiamo fatto in modo da lenirne gli effetti.

 

È bene che conosciate le nostre iniziative, perché di certo non ce ne stiamo con le mani in mano, solo in attesa del primo contatto. Vi abbiamo, per così dire, nutriti per molti anni, intendendo migliaia d’anni e non soltanto qualche secolo. Questo è il tipo di servizio che la Federazione Galattica svolge in tutto l’Universo, procurandoci molta gioia e soddisfazione nell’aiutare altre civiltà a progredire verso la Luce. Se vi sentite spinti ad aiutare il prossimo in tal modo, possiamo assicurarvi che vi sarà possibile nel prossimo futuro. In ogni caso, alcuni di voi stanno per ritornare nelle loro famiglie spaziali per una felice ri-unione nel pianeta d’origine; le vostre vite cambieranno al di là di ogni misura e, naturalmente, verso il meglio e verso quanto più confacente ad anime ascese.

 

Non perdete di viste le vostre speranze, ma focalizzatevi su di esse; in tal modo sarete in grado di superare i tempi difficili ancora a venire. Ricordate sempre che ci sono anime che hanno progettato di lasciare la Terra prima della fine dei tempi, ma non saranno marcate da alcun trauma duraturo. Una volta arrivate nelle regioni astrali, saranno circondate da ogni cura e attenzioni affinché ritornino alla normalità. Malattie, insufficienze o fatalità non esisteranno più, o esistono solo nella mente delle persone: in altre parole, con il potere del pensiero, siete in grado di superarle. Ci sono diversi livelli astrali, ma maggior parte della gente si ritroverà in quello noto come “Il Paese dell’Estate” (Summerland). È tutta una questione, Carissimi, di trovarsi luogo in cui le vostre vibrazioni si adattano al meglio e, se esse sono molto basse, esistono livelli quasi completamente privi di Luce. Automaticamente, sarete attirati al livello in sintonia con le vostre vibrazioni. Per tal motivo, se elevate le vostre vibrazioni sulla Terra, sarete tra coloro che raggiungeranno le dimensioni superiori tramite l’Ascensione.

 

Vi riesce difficile credere che quasi metà dell’anno è già trascorsa e, se qualcuno ne dubitava, questa è un’ulteriore prova dell’accelerazione del tempo. State uscendo dal tempo lineare, lasciandovi alle spalle tutti i fastidiosi aspetti che esso comporta. Siete in  continua corsa contro gli orologi che governano la vostra esistenza: pensate, dunque, quanto sarà bello esser liberati da tale restrizione. In futuro, sarete liberi di spostarvi da un posto all’altro, nel passato o avanti nel futuro, con esperienze del tutto diverse da quelle odierne. La vita sarà entusiasmante e piena di nuove sfide, perché ci sono tantissime cose da scoprire al di fuori della vostra esistenza presente. E’ anche vero che la vita sulla Terra è tutt’altro che noiosa, ma tirare avanti comporta un duro sforzo e vi resta poco tempo  per le occupazioni personali. Il terreno da gioco non è agevole e alcuni hanno esistenze davvero pesanti con appena di che sopravvivere, ma questa fu l’esperienza da loro stessi scelta. Altri, invece, hanno ricchezza e tutto quanto il denaro può comprare, senza peraltro essere felici. C’è sicuramente una lezione da imparare da tante vite contrastanti, e forse non è vero che tutti cercano un’esistenza felice ed appagante. Questa, Amici cari, verrà sicuramente con l’Ascensione; pertanto, accantonate i problemi presenti e non permettete loro di deprimervi.

 

Io sono il Siriano SaLuSa e sono molto felice dei momenti in cui posso contribuire alla vostra elevazione. Dopo tutto, il futuro vi riserva molto e la strada verso l’Ascensione si spalancherà molto presto per voi. Con quel che conoscete, potrete anche aiutare altri ad attraversare gli ultimi mesi di questo ciclo. Noi desideriamo ardentemente che tutti siano a conoscenza dell’Età dell’Oro, che sta per arrivare, quella che porterà l’Amore e la Luce e vi libererà dall’influenza delle vibrazioni inferiori: un’Epoca che sarà il tributo all’amore e alla gloria di Dio e Creatore.

 

Grazie, SaLuSa.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/mikequinsey

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

NB  Grazie alla collaborazione di Gualtiero, sono riprese le traduzioni di Nidle.