SaLuSa  21 giugno 2010

 

Il solstizio d’estate, come molte occasioni speciali, apporta un potente flusso d’energia. Questo è particolarmente importante nel momento in cui vi si sta preparando per l’Ascensione perché, se siete in grado d’integrarla in voi stessi, tale energia vi aiuterà ad elevare il livello delle vostre vibrazioni. Con ogni supplemento di tal tipo, aumentate il livello di coscienza, spezzando le connessioni con le vibrazioni inferiori. Ad ogni fase, il vostro desiderio di raggiungere il punto da cui cominciare ad ascendere, si fa molto più vicino. Alcune anime, vedendo i cambiamenti che avvengono attorno a loro, fanno fatica a capire perché tutto ciò accade; le energie provenienti da numerose fonti le scombussolano profondamente e spesso finiscono per creare in loro ancor più confusione. In ogni modo, nessun fattore esterno può obbligarvi a muovervi in una determinata direzione, perché la scelta è interamente vostra. Alcuni preferiranno rimanere dove sono, malgrado la negatività che li circonda, trovando conforto in ciò che è loro familiare; tuttavia, se una scintilla d’amore li tocca profondamente, il gigante addormentato che è in loro potrebbe risvegliarsi.

 

Ogni anima possiede un Sé Superiore che si sforza di farle intravedere la verità, ed è quello che voi talvolta chiamate “la piccola voce della coscienza”. Inoltre, una volta diventati consci del vostro potenziale, potete ricorrere a questa sorgente di saggezza e comprensione. Se lo desiderate, si aprirà per voi la strada verso l’espansione della coscienza e, prima ancora di rendervene conto, la vostra mentalità cambierà. La gente spesso cerca una guida esterna ed è bene farlo quando cominciate ad aprire la vostra mente; tuttavia, è sempre consigliabile verificarne la giusta intelligenza con il Sé Superiore, contattandolo quando riuscite a trovare dei momenti di quiete e serenità. In definitiva, siete tutti destinati a ridiventare parte del vostro Sé Superiore, che rappresenta la più alta espressione della magnifica anima che in realtà siete.

 

Ogni esperienza del passato è tuttora con voi e si manifesta nelle vostre convinzioni e capacità di capire la vita. In epoche diverse, avete scelto esistenze in altre culture e religioni, che vi avrebbero fornito le esperienze necessarie a sviluppare la crescita. Siete stati neri, bianchi o di qualsiasi altro colore, ed anche questo ha costituito una parte importante della vostra maturità. Non trovate, quindi, strano iniziare l’esistenza presente con dei pregiudizi nei riguardi d’altri individui, per via del loro colore o religione? Permetteteci di suggerirvi che forse questo deriva da spiacevoli esperienze in una vita precedente, rimaste profondamente impresse nel subcosciente, e che ora occorre  eliminare per poter andare avanti. Se individuate in voi questo genere di problemi senza trovarvi una spiegazione logica, provate ad analizzare i vostri sentimenti e vedere se per caso non si tratta di un’immagine di voi stessi: molto spesso nella vita i propri difetti appaiono ingigantiti quando si osservano negli altri, facendovi diventare i loro critici più severi. Talvolta, è utile cercare di capire come voi stessi apparite agli occhi degli altri.

 

La vita è tutta un apprendimento, cercando di trovare il sentiero di ritorno per ridiventare l’Essere Illuminato che foste prima di piombare nelle basse vibrazioni allo scopo di sperimentare la dualità. La separazione dal vostro Sé Superiore vi ha lasciato esposti alle basse vibrazioni, con il risultato che alcuni di voi hanno perso la strada. L’aiuto, tuttavia, è sempre a portata di mano per rivelarvi la vostra vera identità e svegliarvi all’amore e alla Luce interiore. Inoltre, nel periodo che state attraversando, l’aiuto è decuplicato e, se elevarvi é vostro desiderio e impegno, senz’altro ci riuscirete.

 

Le faccende terrestri vanno avanti seppur molto lentamente, ma adesso c’è un senso d’urgenza provocato dalla fuoriuscita del greggio nel Golfo, che rappresenta una minaccia mondiale e che, se non è controllata e fermata, lascerà conseguenze per molti anni futuri. Per fortuna, non toccheranno a voi perché altre questioni come l’Ascensione, saranno prioritarie. Potete, quindi, aspettarvi qualche azione che porrà fine alla fuga del greggio, affinché il Piano per la vostra elevazione possa finalmente iniziare. Non abbiate alcun dubbio circa il risultato, perché nulla potrà impedirlo: noi ne siamo parte integrante e abbiamo il vostro appoggio per garantire che gli Annunzi e tutto quel che seguirà, si succederanno come programmato.

 

Come previsto, la gente è sempre più consapevole di quanto sia stata ingannata. Adesso siete diventati più esperti e capaci di distinguere più facilmente quando non vi si dice la verità. Ne consegue che gli Oscuri rimangono impigliati nelle loro stesse bugie e sono visti per quello che veramente sono. Anche i problemi finanziari in tutto il mondo rappresentano un duro colpo ai loro piani, e si rendono conto che il collasso totale provocherà la perdita del loro potere sui mercati. Il controllo che prima detenevano su vari aspetti della vostra vita, sta per essere eliminato ed il loro futuro si presenta veramente fosco. Vediamo avvicinarsi il momento in cui si presenterà l’opportunità di rimuoverli e siate certi che non ce la faremo sfuggire. Agli Oscuri è consentito dimettersi in qualsiasi momento e sanno che alcune condizioni della resa darebbero loro una certa protezione dal furore popolare. Noi della Federazione Galattica non vogliamo alcun linciaggio, perché preferiamo sempre offrire amore e compassione a chi è stato risucchiato nelle spire del male e della negatività. Noi riteniamo che c’é sempre speranza là dove brilla ancora la Luce dell’anima, anche se resta solo un pallido barlume del suo vero potenziale.

 

Più volte abbiamo dimostrato di aver superato la mentalità che porta a giudicare il prossimo e non nutriamo alcun sentimento di vendetta nei riguardi di coloro che per tanto tempo hanno controllato voi e Madre Terra. La dualità, infatti, consente tanto alla Luce quanto alle tenebre di esprimersi, ed in questo consisteva la vostra sfida nel superare le vibrazioni inferiori. Molti lo hanno fatto con successo ed ora il loro esempio sta mostrando la strada ad altri. Riflettere sulle vostre guide del passato e del presente, ed in chi predica l’amore per ogni forma di vita, troverete l’esempio perfetto. “Dalle loro opere li riconoscerete”: nulla è cambiato nei millenni e non avete che da rivolgere lo sguardo a Maestri quali Gesù e Budda per comprendere cosa vogliamo dire.

 

Io sono il Siriano SaLuSa e sono spinto da un grande desiderio di vedervi ascendere tutti, ma so anche che occorre rispettare la vostra libera scelta: comunque sia, non c’è fretta perché siete tutti nell’Eterno Presente. Nondimeno, nel periodo che precede l’Ascensione resta molto da fare, e i vostri problemi rischiano di distrarvi se vi lasciate coinvolgere da troppe emozioni. Liberatevene, dunque, e abbiate fede che tutto avverrà come promesso.

 

Grazie, SaLuSa.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/mikequinsey

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

NB  Grazie alla collaborazione di Gualtiero, sono riprese le traduzioni di Nidle.