SaLuSa  8 agosto 2011

 

Come potete costatare, la situazione finanziaria mondiale è fuori controllo e tra breve i nostri alleati faranno un passo avanti per attuare le nuove politiche. Non occorre essere un genio per capire che creando più debito non si risolveranno i vostri problemi e che il condono è l’unica via d’uscita. Con la confusione generale che si sta producendo, la gente comincia a capire che, se si vuole pur sempre andare avanti, è necessario un approccio del tutto nuovo. Quel che occorre mettere in atto, fa parte dei nostri piani, perché il crollo della vostra società era stato da noi previsto e ammesso. Siamo in attesa del momento giusto per dare il via libera ai nostri alleati, sapendo che la nostra offerta d’aiuto per farvi attraversare questo periodo, sarà accettata. Una volta riconosciuti e accettati dalla maggioranza, potremo iniziare a rivelare la missione che dobbiamo svolgere, e preparare voi e Madre Terra per l’Ascensione.

 

Abbiate un pó di compassione per i vostri governati, perché si trovano a dover operare su un vecchio modello, ormai defunto. Non hanno né il potere né la volontà di affrontare i problemi come l’intendiamo noi e, ovviamente, non è possibile lavorare senza la cooperazione di tutti i paesi. Poiché di solito credete nella sopravvivenza del più forte, avrete sempre iniquità e grandi sproporzioni tra ricchi e poveri. La misura di quanto valutate gli altri appare evidente dalla vostra reazione alla grave carestia in Somalia e agli urgenti bisogni di un popolo che soffre e sta morendo di fame. Siamo felici di vedere la risposta popolare, anche se per molti di voi si tratta di un periodo difficile. Per troppo tempo avete vissuto sotto l’influenza degli Oscuri, che di solito ignorano le disgrazie altrui e nel cui cuore amore compassione non esistono.

 

Vi chiedete perché non veniamo in vostro aiuto, ma non dimenticate - per favore – che tutte le anime che ora si trovano in condizioni di sofferenza, ad un livello superiore l’hanno accettata quale parte delle loro esperienze. Come spesso sottolineiamo, in tali circostanze il nostro intervento potrebbe esser visto come un’interferenza, in quanto le priverebbe di un’esperienza in corso. Questo non significa che non potete aiutare e la reazione altrui di fronte a tale situazione fa anch’essa parte dell’esperienza. Cercate di non giudicare situazioni di cui non conoscete tutte le componenti, poiché non siete in grado di sapere quel che ha motivato le decisioni prese da altre anime. Per sua stessa natura, la dualità è una prova che vi pone in situazioni difficili, e spesso tocca a voi trovare i modi per risolverle. Siate certi che il vostro progetto di vita vi offrirà tutte le opportunità per riuscire a realizzarlo.

 

Per fortuna, le esperienze più sgradevoli saranno compensate dalla promessa di cambiamenti essenziali, che sono veramente in corso, anche se non siete ancora in grado di vederli. Inoltre, con l’Ascensione che si avvicina molto rapidamente, non occorre che vi soffermiate su quanto sta accadendo ora sulla Terra, con la pulizia in atto che con il nostro arrivo sarà accelerata. Una cosa è certa: la Terra non sarà in gran parte distrutta, come qualcuno predice. Né sarà colpita da una cometa o alcun altro oggetto e noi siamo in grado di far fronte a qualunque minaccia del genere. È vero, ci saranno inevitabili mutamenti fisici, che da qualche tempo hanno già iniziato a prodursi, ma noi li teniamo sotto controllo.

 

Quanto a voi, Carissimi, il vostro compito è di restare sempre centrati sul futuro, senza farvi distrarre dai tentativi d’instillarvi la paura. Naturalmente, la paura circola, ma è principalmente dovuta alla mancanza di comprensione di quanto sta accadendo all’interno del vostro Universo. Tutto sta cambiando ed è nelle mani di Esseri estremamente potenti, che garantiscono che qualunque azione sia conforme al Piano Divino. Essi sovrintendono le nostre attività e noi abbiamo completa ed assoluta fiducia in loro. Seguiamo alla lettera le loro istruzioni e, di conseguenza, sappiamo che stiamo agendo per il meglio di tutti gli interessati.

 

Se sapeste quanto interesse suscita la vostra Ascensione, non sareste affatto preoccupati di qualsiasi eventuale sviluppo che possa coinvolgervi. Ciascuno di voi è accompagnato da numerose Guide o Esseri Angelici, che sono con voi per proteggervi e garantire che possiate ascendere, se cosí desiderate. Alcuni di voi sono consapevoli di queste presenze e tutti potete comunicare con loro – e in verità dovete farlo! – affinché siano consapevoli di tutte le vostre necessità. Spesso la gente si rivolge a loro solo in caso di pericolo, il che è giusto, e non mancheranno di “sentire” il vostro appello. Ricordatevi che, in ogni caso, sono anche i vostri aiuti e consiglieri spirituali, e che sono felici quando riconoscete la loro presenza e iniziate ad annodare un contatto con loro.

 

Col tempo, incontrerete le vostre Guide e Maestri, perché la vostra evoluzione continua non si fermerà con l’Ascensione. In ogni modo, una volta ascesi, il vostro livello di coscienza sarà tale da aver meno bisogno di numerosi aiuti sempre presenti. Essere pienamente consapevoli è qualcosa che bisogna sperimentare per poter comprendere tutta la portata delle vostre acquisizioni di sapere, in confronto al vostro stato presente non del tutto risvegliato. Il velo che vi ha mantenuto in tale stato si sta sollevando, permettendovi di attirare a voi ancor più Luce e, in tal modo, accrescere il grado della vostra consapevolezza. A tutto ció si accompagnerà anche la coscienza di poter gestire voi stessi il vostro sviluppo spirituale. Infatti, non finirete mai d’imparare e l’aforisma che, più conoscete e più diventate consapevoli di quanto poco sapete, è perfettamente vero.

 

Adesso, per imparare, leggete moltissimo, ascoltate conferenze o guardate dei video. In futuro, invece, sarete in grado di assorbire l’intero contenuto di un libro in un momento, grazie a nuovi metodi d’apprendimento, e le informazioni saranno letteralmente scaricate nel vostro cervello. I faticosi metodi d’insegnamento ora in uso saranno sostituiti da nuove tecnologie di diverso tipo, inclusi gli impianti. La scuola come l’intendete ora, non sarà più necessaria; potrete scegliere i temi che desiderate approfondire, perché di maggiore interesse per voi. I soggetti che vi occorre sviluppare per seguire il vostro tracciato predisposto, saranno noti e non perderete tempo in inutili preparazioni, come accade ora. Molti di voi si uniranno in gruppi di pari livello di coscienza e quest’ultima crescerà rapidamente grazie allo scambio di conoscenze tra i partecipanti.

 

Io sono il Siriano SaLuSa e sono felice di potervi dare qualche idea del futuro che vi attende. Come potete costatare, finora potete guardare al futuro con fiducia, perché avete tutto da guadagnare e assolutamente nulla da temere. In verità, i cambiamenti sono intesi a darvi un’esistenza pacifica e tranquilla.

 

Grazie, SaLuSa.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/new_welcome_home_page_of_et_f.htm

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

NB  Grazie alla collaborazione di Gualtiero, sono riprese le traduzioni di Nidle.