SaLuSa  4 luglio 2011

 

Collettivamente, nulla vi è impossibile, ma siete stati divisi da vari dogmi e credenze, tanto da frazionarvi in numerosi gruppi distinti. Le guerre continue e gli scontri hanno creato tra i popoli un’ostilità prima inesistente e deliberatamente perpetuata dagli Oscuri. Forse, i maggiori ostacoli all’integrazione derivano dai credi religiosi, che per migliaia di anni hanno fornito la base della mentalità “loro e noi”. Scoprirete che alla radice di molte divergenze c’è la paura e, da un punto di vista storico, alla fine la gente non ne ricorda neanche più l’origine. Per via della reincarnazione, avete vissuto in tutte queste epoche e, qualche parte nel profondo di voi stessi, queste esperienze sono ancora vive in voi. Di continuo, avete cercato di controbilanciarle ed il successo dipende dall’aver fatto l’esperienza di ambedue gli aspetti della questione; in cuor vostro, desiderate comprendere e trovare il modo di risolverle per poter giungere ad una conclusione conciliante.

 

Mai ci fu un tempo più propizio dell’attuale per arrivare a tale conclusione e scoprirete che tutte le diverse razze terrestri sono sostanzialmente alla ricerca di un’intesa, che garantisca vicendevoli rapporti cordiali. Dimenticate gli sproloqui farneticanti di quelli che tentano di far durare i vecchi metodi, perché la loro influenza non è più tanto forte quanto in passato. L’energia per la pace è ora la più potente e, per la Legge d’Attrazione, attrae l’aiuto di Esseri Superiori quali i Signori dei diversi Raggi proiettati verso la Terra, che vi mettono in grado di diventare Esseri di Luce ancor più grandi di quanto foste. Ancorando alla Terra tali raggi, avete creato una griglia tanto potente da consentirvi di essere innalzati al di sopra delle energie inferiori.

 

Disponete, pertanto, di tutto il necessario per manifestare appieno la Luce, che creerà l’armonia e l’equilibrio che desiderate. Voi, insieme a milioni d’altri Lavoratori per la Luce, state cambiando le vibrazioni sulla Terra, e questo non puó che portare ad una concentrazione ancor più grande di tale potente energia. Gli Oscuri tenteranno di spezzarla, ma potrebbero riuscirci solo con il vostro consenso. Concentratevi, dunque, sulla Luce e continuate a mantenere salda la visione di un meraviglioso futuro. Presto sarà nota la verità su chi siete veramente e  quale è lo scopo del vostro soggiorno sulla Terra. Questo riunirà insieme i popoli tutti, affinché l’Unità di cui siete parte sia manifesta. Come potrebbe essere altrimenti, Carissimi, poiché provenite tutti dalla medesima Sorgente?! Siete tutti Una Famiglia, stretta nelle  braccia del Creatore Supremo, che è solo Amore.

 

 Voi stessi state preparando la strada verso l’Ascensione e voi soltanto potete renderla facile o difficile. Naturalmente, insieme a moltissimi altri Esseri, noi stiamo agevolando l’intero processo e niente puó impedirne la manifestazione. Come vi abbiamo spesso ripetuto, voi siete quelli che creano la vostra propria realtà. Rifletteteci un attimo: in tale evenienza, perché mai dovreste creare uno scenario pieno di disastri, morte e distruzione? È vero che questo fu previsto in antiche profezie, cui tuttora alcuni sensitivi attingono; tuttavia, questo non accadrà a meno di non fornire a tali scenari l’energia necessaria. È vero che la Terra deve essere ripulita e che accadranno delle trasformazioni fisiche, ma esse non saranno di portata tale da distruggere vaste aree. Noi monitoriamo tali trasformazioni e ricorriamo alle nostre tecnologie per alleviarne l’impatto su di voi. Se siete inquieti per avvenimenti recenti, ricordatevi che gran parte di essi sono opera degli Oscuri. Noi potremo occuparci interamente di loro soltanto quando saremo in grado di lavorare apertamente con voi, e quindi far cessare del tutto qualsiasi loro attività.

 

La Federazione Galattica è incaricata di mantenere la pace nell’Universo, e la sua dimensione è tale da essere all’altezza del compito assegnatole. Soltanto una parte del nostro schieramento è attualmente di stanza attorno alla Terra ed é del tutto sufficiente per elevare voi e Madre Terra. Potete esser certi che, se avete scelto di ascendere e siete pronti all’avvento della fine dei tempi, sarete in grado di completare questo processo; è già troppo tardi per gli Oscuri mantenere la presa su di voi ed ora sono costretti a battere in ritirata, affinché il Piano divino possa compiersi. È una vera ironia che siano essi ora a tremare per il loro futuro, sapendo che saranno chiamati a rispondere dei crimini commessi contro l’Umanità. Quando accompagnata da amore e comprensione, la giustizia non è uno strumento di vendetta, perché ad ogni persona è data la possibilità di crescere nella Luce.

 

Ci rendiamo conto che, malgrado tutte le informazioni che vi diamo sulla vostra vera essenza, ci sono ancora delle anime che non si sentono pronte a passare nelle nuove energie. Per noi non è un problema, e alle loro esigenze sarà data altrettanta cura quanto ad altre, perché tutti finiranno per trovarsi rigorosamente al livello adeguato al loro presente stato d’evoluzione. Ricordatevi che, come a voi è stato dato di scegliere liberamente, ogni membro della vostra famiglia o cerchia di amici ha avuto esattamente le stesse possibilità di scelta. Di conseguenza, non spetta a voi tentare di forzare un’altra anima ad darvi retta o condannarla per aver fatto scelte diverse dalle vostre. Come spesso accade, gran parte delle famiglie si trovano insieme perché di vibrazioni affini e, di conseguenza, molte andranno avanti in blocco.

 

Vorremmo fare molto di più per voi tutti, ma al momento dobbiamo aspettare l’occasione giusta per essere ufficialmente riconosciuti e benvenuti sulla Terra. I nostri alleati stanno facendo pressioni per l’annunzio che ci permetterà di esserlo, e sappiamo che questo momento si avvicina sempre più. Siate pazienti e vi assicuriamo che varrà la pena di aspettare. Le vicende terrestri andranno avanti molto rapidamente, soprattutto una volta effettuati i necessari cambi di governo. Nel frattempo, preoccupatevi di quanto riguarda l’Ascensione perché, a lungo termine, questo è quel che più conta per voi. Ciascuno di voi ha del lavoro da fare perché è finito il tempo di quando ognuno si nascondeva dietro le proprie credenze, e ora bisogna imparare a parlare chiaro. Vivete fin d’ora come vivreste quando le anime saranno tutte riunite, ognuna riconoscendosi nell’altra. Siete Uno e non potrebbe essere altrimenti.

 

Io sono il Siriano SaLuSa e sono sempre più entusiasta al pensiero del Primo Contatto, che seguirà l’annunzio della divulgazione. Sarà un periodo della vostra vita estremamente felice, e noi quasi possiamo percepirne il sollievo e la gioia. Come potrebbe essere altrimenti, dato che state per incontrare le vostre vere famiglie, provenienti dallo Spazio? Voi foste Esseri Galattici prima di venire sulla Terra e tornerete ad esserlo, mentre elevate le vostre vibrazioni ai livelli superiori.

 

Grazie, SaLuSa.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/new_welcome_home_page_of_et_f.htm

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

NB  Grazie alla collaborazione di Gualtiero, sono riprese le traduzioni di Nidle.