SaLuSa  5 agosto 2011

 

State passando dall’irreale al reale, perché la Terra fu da voi modellata per essere un habitat in cui mettere alla prova i vostri poteri creativi. In origine, occorsero molte migliaia di anni per predisporla con tutto ció che, probabilmente, sarebbe stato necessario per la vostra esperienza evolutiva. Una volta arrivati, avete vissuto in armonia e condotto un’esistenza idilliaca; Madre Terra e voi vivevate nella perfezione di un pianeta, la cui assoluta bellezza è insuperata da qualsiasi altro luogo dell’Universo. Dovete tener presente che tutto ció fu manifestato in una dimensione superiore a quella in cui ora vi trovate. Nondimeno, come molti di voi sanno, col tempo avete ceduto alla  curiosità e al desiderio di sperimentare le dimensioni inferiori. Pian piano nel tempo, siete scesi ancor più profondamente in esse e, di conseguenza, cambiarono anche le condizioni che vi circondavano. Alla fine, diventaste più corporei che eterei, e la Luce che avevate portato con voi, divenne più fievole. Infine, perdeste il contatto con il vostro vero sé e diventò difficile vivere con la vostra sola Luce.

 

Adesso vi riportiamo al presente, quando avete appena cominciato a nuovamente innalzare il livello vibrazionale per ritornare alla Luce. Se foste capaci di farlo oppure no, era il motivo essenziale del vostro soggiorno nella dualità. Carissimi, non vi siete lasciate abbattere e nessun rimprovero puó essere rivolto a chi è giunto al fondo dell’abisso, perché in ogni modo avete imparato avete molto dalle vostre esperienze. Era stato previsto che sareste scesi attraverso tutte le dimensioni inferiori e non dimenticate che, nelle diverse esistenze, taluni di voi hanno toccato i punti più bassi delle regioni astrali più profonde. Le vostre esperienze sono state completate e tutti state ora rimontando; e questo è valido persino per quelli che, apparentemente, sono tuttora bloccati nella dimensione attuale. Non è possibile attraversare un ciclo di dualità senza uscirne più evoluti di quando iniziaste.

 

Allora perché insistiamo tanto affinché comprendiate che la Terra fisica fu preparata per servirvi da dimora unicamente per la durata dell’esperienza da voi scelta?! Il motivo è che si trattava soltanto di un’impressione superficiale, che riproduceva il luogo delle dimensioni superiori da cui originariamente proveniste. Si, questo fu fatto perché poteste sentirvi in un luogo a voi particolarmente familiare al momento di giungere sulla Terra, perché la bellezza che avevate lasciato si rifletteva nella Natura. Nondimeno, era tutta un’illusione, ottenuta in modo olografico, per vostro uso e godimento. Quello che ora vi circonda indica la portata dei cambiamenti da voi apportati all’impronta originaria. Tanto voi quanto Madre Terra ora state recuperando e, cosí facendo, state ritornando alla più alta manifestazione del vostro pieno potenziale.

 

Di conseguenza, per quanto triste vi possa sembrare perdere qualcosa che vi era tanto familiare, si tratta solo di una fase passeggera della vostra evoluzione. Siamo certi che capirete e concorderete con noi che, se volete fare pagina bianca, tutto quello che appartiene al passato deve essere eliminato. Puó sembrarvi strano essere presenti mentre avviene la pulizia di Madre Terra, ma in quanto civiltà ne siete parte integrante ed il vostro contributo sarà necessario per aiutarLa durante questo processo. È anche un modo di mostrare a Madre Terra il vostro amore e la riconoscenza per quanto ha fatto per voi. Voi continuerete insieme il passaggio attraverso l’Ascensione, fino alla successiva fase di assoluta bellezza, felicità e godimento. Ogni volta che ascendete ad un altro livello, la bellezza e l’armonia diventano indicibili e le parole non sono certo in grado di descriverle.

 

Naturalmente, salendo nelle dimensioni superiori, incontrerete altre anime anch’esse appartenenti alla Luce, e vi meraviglierete per l’evidente, inesauribile esistenza di vita intelligente. L’epoca in cui credevate che la Terra fosse al centro dell’Universo e che voi foste gli unici Esseri evolventi, è ormai superata. State cominciando a capire che, in qualche modo, appartenete alle forme di vita meno progredite. Ma tutto questo sta naturalmente cambiando proprio ora, e perciò avrete molto da imparare dagli Esseri avanzati, che stanno per arrivare sulla Terra. A nostra volta, anche noi siamo tra costoro e siamo già laddove presto sarete voi stessi. Siamo Tutti Uno e ad un livello in cui vediamo ogni forma di vita come parte di noi, facendo per gli altri quanto faremo per noi stessi. C’è grande gioia e soddisfazione nel servire e tutto si addiziona alla vostra esperienza e progresso di Esseri Spirituali.

 

Ora tutto si sta muovendo molto rapidamente e, persino mentre vi trasmettiamo questo messaggio, vediamo profilarsi la possibilità che i cambiamenti finanziari diventino più sicuri. Il baratro è tanto grande che non potete più colmarlo, rendendo impossibile mantenere più a lungo il sistema attuale. I vostri governanti e le famiglie di banchieri ne sono consapevoli e capiscono che i loro giorni stanno rapidamente giungendo alla fine. Il denaro è potere e non detengono più i mezzi per sostenere il loro programma di governo mondiale. Pertanto, percepiamo il vostro entusiasmo e convinzione che la salvezza è vicina e, al tempo stesso, vediamo anche la disperazione di chi ravvisa soltanto il caos e lo sfacelo, restando all’oscuro dell’inversione verso un nuovo percorso, che conduce al successo e alla vittoria sugli Oscuri. Ci vorrà del tempo perché tutto sia completato e in vigore, ma sarete confortati nel vedere i segni indicanti i cambiamenti positivi.

 

La realizzazione di quello che tutti volevamo vedere ha richiesto molto tempo, ma riteniamo ne sia valsa la pena. È, è stato e lo è tuttora un impegno colossale indirizzare un’intera popolazione su un nuovo percorso e, al tempo stesso “traslocare”; un’impresa per nulla facile, ma noi siamo al vostro fianco, garantendo che tutto sarà quanto più agevole possibile. Siate certi che, per la fine dei tempi, ciascuno si troverà al posto giusto; pertanto, seguite l’impulso interiore se vi sentite fortemente spinti a trasferirvi. In tempi come questi é molto probabile che proviate il desiderio di essere vicini alla famiglia, se cosí é, cercate di farlo. Molte famiglie ascenderanno insieme, ma non sempre, perché non bisogna dimenticare il rispetto della libera scelta cui ogni anima ha diritto. Ricordatevi che ci riferiamo a gruppi di anime diverse, che si trovano riunite allo scopo di far progredire la propria evoluzione. All’interno di tali gruppi, ci sarà sempre un va e vieni, e soltanto un numero molto limitato di anime ne farà parte stabilmente, un’esistenza dopo l’altra. Siate felici di tutti i contatti che avete intrecciato, siano essi brevi o altro, perché era previsto che facessero parte della vostra esperienza e ciascuno di essi, suo a modo, è prezioso.

 

Io sono il Siriano SaLuSa e vi posso assicurare che condividiamo il vostro entusiasmo, come pure quanto vicini sono ormai gli eventi d’importanza mondiale, che stanno per accadere.

 

Grazie, SaLuSa.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/new_welcome_home_page_of_et_f.htm

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

NB  Grazie alla collaborazione di Gualtiero, sono riprese le traduzioni di Nidle.