SaLuSa  20 aprile 2011

 

Carissimi, Michael si chiede se menzionerò gli attacchi contro di me e Matthew, e lo farò perché il contrario vi sembrerebbe strano. In un certo senso, questi episodi non meriterebbero alcuna risposta, perché qualunque Lavoratore di Luce puó essere esposto ad attacchi da parte delle tenebre. Spetta ad ognuno usare il proprio discernimento, proprio come molti di voi che seguono messaggi provenienti da fonti di Luce, stanno già facendo servendosi delle loro facoltà intuitive. Di conseguenza, non ci dovrebbe essere alcun bisogno da parte mia di confutare quella che è pura disinformazione, calcolata per instillare paura e dubbi nelle vostre menti. I canali usati a tale scopo, possono dare l’impressione di trasmettere messaggi di Luce autentici ma, come qualunque altro canale, sono esposti ad attirare fonti inferiori che li usano a fini propri. Tanto i canali quanto i lettori devono sempre mettere in questione quel che è loro dato e mai limitarsi alla semplice accettazione.

 

Con l’avvicinarsi della fine dei tempi, gli Oscuri tentano disperatamente un’ultima sfida spettacolare. Pertanto, ognuno di voi deve essere molto cauto riguardo a messaggi, che sembrano del tutto contrastanti rispetto a quelli che generalmente seguono. Ognuno di voi ha la possibilità di ritirarsi in se stesso ed interrogare il Sé Superiore, ottenendo immediatamente consiglio oppure una forte percezione sulla via da seguire. Non rientra nel nostro modo di fare inviare messaggi intesi ad impressionarvi o traumatizzarvi; in linea di massima, essi vi sono dati in modo sobrio e costante. Tuttavia, poiché molti vi voi hanno livelli di comprensione diversi, ne consegue che la vostra interpretazione dei messaggi puó variare. Accade, dunque, che talvolta vi troviate in disaccordo tra voi, ma questo non è un buon motivo per litigare. Dopo tutto, esiste una sola Verità, che tuttavia puó essere porta in parecchi modi diversi e tutti perfettamente accettabili. Infatti, dovete fare attenzione a non essere troppo categorici in quel che comprendete e lasciare aperta la possibilità di non avere tutte le risposte.

 

Credete veramente che, al nostro livello, possiamo dire altro che la pura verità? Ne dubito, perché siete già abbastanza evoluti da riconoscere la verità nelle nostre parole. Noi siamo i vostri fidati consiglieri e viviamo in una dimensione che voi presto raggiungerete, in cui solo la verità puó esistere. Appunto perché cosí, solo la verità puó essere espressa su qualsiasi argomento, e se qualcuno potesse esprimersi diversamente, sarebbe immediatamente individuato. Questa potrebbe essere una lezione su cui riflettere, perché gli uomini tendono a parlare a proposito della verità o a presentarla in modo tale, da essere difficilmente riconoscibile. Esercitatevi finché vi verrà spontaneo anche se, ovviamente, non è facile cambiare subitamente le abitudini da tempo acquisite. Ricordatevi anche che nelle dimensioni superiori le menzogne non possono passare senza essere riconosciute come tali, perché i vostri pensieri possono essere letti. È quindi più facile essere sinceri anche perché, una volta arrivati là, scoprirete che nessuno giudica gli altri, in quanto l’Amore Incondizionato non condanna né cerca i difetti.

 

Stiamo trattando un argomento interessante perché mette in questione la vostra capacità di discernimento e di svilupparla in modo da diventare capaci di valutare correttamente una data situazione. Nella vostra dimensione è difficile non pensare al male, perché con la vostra comprensione potete vederlo ovunque attorno a voi, ma questo è tipico della terza dimensione e della dualità. Comunque, non preoccupatevene perché, con i livelli di coscienza in continua ascesa, arriverete al punto in cui penserete solo in modo positivo. Come sarà bello quando sarete attorniati solo da anime appartenenti alla Luce e vivrete cosí per sempre! Si tratterà della vera armonia e dell’equilibrio, impossibili nelle vostre presenti circostanze. La perfezione vi attende e vi condurrà fino a diventare Esseri Galattici. Tutto ció accadrà assai rapidamente e, raramente o mai, avrete occasione di pensare al periodo che state ora traversando. Si tratta soltanto di un’esperienza lungo la via del ritorno alla Sorgente, anche considerevole mentre la state vivendo.

 

Occupiamoci ora di quel che sta accadendo, il cui obiettivo è di mettervi saldamente sul sentiero dell’Ascensione. Alcuni di voi hanno già fatto buona parte del percorso e siete gli Apripista, venuti sulla Terra a tal scopo. Spesso non avete molto da dire perché sono le vostre azioni che parlano forte e chiaro; gli uomini hanno spesso una mentalità da gregge e tendono a seguire una guida. Questo va bene, purché la guida sia di buon esempio ed è assodato che simile attira simile. Spesso si tratta di una decisione a livello subconscio, cui si è riflettuto poco o niente. Quando vi trovate tra la gente, la vostra Luce tocca chi vi è vicino e puó rivelarsi edificante, attirando a voi. I bambini piccoli sono specialmente sensibili alle energie e spesso conservano la capacità di vedere l’aura, che poi perdono crescendo, sebbene alcuni di loro sviluppano ulteriormente tale facoltà, diventando medium degni di nota. I bambini speciali come quelli Indaco, appartengono a questa categoria ed in seguito svilupperanno poteri ancor più grandi. I giovani spesso hanno molti talenti, nonché una saggezza molto superiore alla loro età, ed in futuro avranno modo di usare queste loro qualità.

 

Ormai, la maggior parte di voi ha già deciso se si desidera o non partecipare all’Ascensione. Il vostro Sé Superiore vi sollecita in tal senso se questo rientra nel vostro progetto di vita, perché si tratta di un’opportunità che non si ripresenterà per moltissimo tempo ancora. Prima che v’incarnaste fu, infatti, deciso che, in qualche misura, avreste potuto fare affidamento sull’aiuto del vostro Sé Superiore, che è quella voce interiore che spesso vi impedisce di compiere errori, che potrebbero ostacolare la vostra evoluzione. Sono consigli di cui si dovrebbe tenere ben conto, ma talvolta il vostro ego li rifiuta perché ragiona secondo la vostra forma mentis attuale. Riflettete su queste cose perché sono importanti mentre state tentando di liberarvi del rivestimento terrestre ed essere in piena Luce.

 

Avete l’abitudine di dire “metti in pratica quel che predichi”, e questo è essenziale se volete trasformarvi in un Essere di Luce. Ormai dovreste sapere quale è il vostro obiettivo e come raggiungerlo. Applicatevi, dunque, molto concretamente e riceverete tutto l’aiuto necessario. A nessuno fa piacere vedere un’anima perdere l’occasione dell’Ascensione ed ogni sforzo sarà fatto affinché tutti ne siano informati. Quando potremo raggiungere milioni di voi contemporaneamente, il nostro compito sarà molto più facile e stiamo aspettando l’opportunità di farlo. Di sicuro, le cose stanno precipitando e prevediamo un periodo per noi molto impegnato.

 

Io sono il Siriano SaLuSa e sono più che mai felice ed entusiasta perché il velo si sta alzando e la Luce inonda la Terra. È una vista meravigliosa che ammiriamo dalle nostre astronavi e che ci mostra chiaramente il grande successo da voi riportato nello sconfiggere le tenebre.

 

Grazie, SaLuSa.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/new_welcome_home_page_of_et_f.htm

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

NB  Grazie alla collaborazione di Gualtiero, sono riprese le traduzioni di Nidle.