SaLuSa  23 maggio 2011

 

Come previsto, le profezie vanno e vengono e scoprirete che ci sono gruppi che si ritengono guidati verso quella che rispecchia le loro credenze. Vi chiedete come sia possibile e in molti casi questo è il risultato di energie che alimentano un determinato evento di significato religioso, che talvolta risale a centinaia o persino a migliaia di anni e che, gradualmente, diventa tanto potente da imprimersi nella coscienza dei seguaci, che lo portano a compimento. Il fatto che la profezia non si avvera è probabilmente da attribuirsi ai tempi che sono cambiati, come pure alla crescita dei livelli di coscienza e all’influenza della Luce. Di conseguenza, la predizione perde forza e non si avvera. In altre parole, non è più necessaria per portare gli attesi cambiamenti, essendo l’Umanità passata ad un nuovo paradigma. Pertanto, l’Apocalisse non avverrà come predetto e, anche se ci saranno numerose trasformazioni terrestri, essa non sarà più sinonimo di morte e distruzione in massa.

 

Se possibile, la gente dovrebbe fissare l’attenzione sugli aspetti positivi dei cambiamenti e, come tanto spesso vi raccomandiamo, occorre concentrarsi sulla visione della Nuova Terra. Per le numerose anime che non sono affatto sicure di cosa aspettarsi, saranno tempi alquanto confusi, anche perché quanto avviene é intralciato dalle azioni degli Oscuri. Essi hanno, infatti, programmato eventi in linea con le profezie per rispondere alle attese della gente e quindi alimentare il fattore “paura”. Noi conosciamo bene tali intenzioni e, entro i limiti di situazioni karmiche, possiamo impedire che avvengano. Abbiamo già impedito la Terza Guerra Mondiale, la distruzione della Terra ed epidemie e malattie tali da poter provocare la decimazione della popolazione. Questo è stato fatto in conformità alle nostre responsabilità, affinché poteste arrivare in tutta sicurezza all’Ascensione, e darvi l’opportunità di ascendere.

 

Anche se non lo percepite, vi state elevando dalle basse vibrazioni e, cosí facendo, le attività degli Oscuri si affievoliscono perché la Luce ne sta indebolendo il potere. Si stanno compiendo passi intesi ad accrescere l’autorità dei nostri alleati e, tramite loro, potremo meglio influire su quel che sta accadendo. Tutto sommato, stiamo progredendo verso il raggiungimento dei nostri obiettivi per realizzare i grandi cambiamenti, che porteranno alla caduta degli Oscuri. Siate, pertanto certi che, anche se non ne avete i dettagli, stiamo per arrivare ai risultati che ci proponevamo e cioè vedere le vostre vicende muoversi rapidamente. Una volta che tutto inizia, il risultato puó essere soltanto uno, perché il Piano divino si manifesterà a prescindere da qualsiasi avvenimento esterno. Per questo motivo, ogni tanto vi ricordiamo che la Luce ha già vinto, come vi fu promesso. Non esiste alcun motivo di aver paura e qualunque siamo i vostri progetti su come sperimentare la fine dei tempi, essi senz’altro si avvereranno.

 

V i chiediamo di guardare sempre avanti, perché verrà il momento in cui il passato avrà poca o nulla importanza per voi. Una volta ascesi ed il vostro livello di coscienza notevolmente ampliato, di fatto, sarete staccati dai ricordi relativi al tempo trascorso nelle basse vibrazioni. Tali ricordi non conteranno più, anche se porterete sempre con voi l’esperienza acquisita. Il vostro viaggio spirituale per ritornare alla Sorgente prosegue per sempre, e questo si applica a tutte le anime senza eccezioni. Potrete, quindi, costatare che, ogni qual volta incontriate altre anime, avrete sempre molto in comune con loro, non da ultimo il fatto di provenire dalla medesima Sorgente. Voi sceglieste di esserne separati, accogliendo la sfida di recuperare la vostra Luce ed i livelli di coscienza  che vi avrebbero permesso di reintegrare le memorie subconscie del Sé Superiore. Molti di voi ci sono riusciti e questo successo ha permesso che fosse concesso un tempo addizionale, affinché il maggior numero possibile di anime potesse ascendere. Altrimenti, forse non sareste ora qui ed il vostro viaggio sarebbe terminato all’inizio del millennio.

 

Potete, pertanto capire, Carissimi, l’ammirazione e l’amore che suscitate nelle dimensioni superiori, perché la vostra vittoria è stata riportata unicamente grazie all’impegno ed al fermo proposito di superare tutti gli ostacoli. Siete veramente degli Esseri magnifici e, nel prossimo futuro, prenderete posto accanto a noi quali Esseri perfettamente consapevoli. Qualunque siano state le vostre esperienze terrestri, non possono in alcun modo sminuirvi, perché l’unico motivo delle vostra presenza sulla Terra fu di piombare nelle vibrazioni inferiori. La cosa più importante è quel che vi avete imparato e non come ci siete riusciti, poiché tutti avete sperimentato la forza d’attrazione delle energie oscure. Altrimenti, come avreste potuto imparare come controllarle e comprendere appieno come superarle? Non siete etichettati “peccatori” come qualcuno vorrebbe farvi credere, e lo scopo della vita sulla Terra era di vivere e scegliere quelle esperienze che avrebbero aumentato la vostra comprensione, facendovi nuovamente ritornare alla Luce.

 

Avete trascorso tante di quelle esistenze nella dualità, che è ben comprensibile che sentite che ora è venuto il momento di cambiare. Molte anime non hanno più nulla da imparare e, avendo ristabilito un forte legame con la Luce, sono pronte ad elevarsi. Sono occorsi molti secoli per realizzare questo momento e grandi Esseri hanno solcato la Terra per aiutarvi a comprendere la vostra divinità. I loro insegnamenti possono essere stati distorti, ma questo rende ancor più degno l’aver, ció nonostante, trovato la Luce. L’Amore è la parola chiave per progredire, che lo si riceva o che lo si dia, e quando raggiungerete il punto di essere in grado di dare senza condizioni, allora diventate veramente Uno con la Coscienza Cristica. Noi parliamo d’Amore Incondizionato e questo significa dare senza giudicare e senza desiderare nulla in cambio. Gli Uomini tendono a crearsi una mentalità che li porta a mettere condizioni per elargire amore, e questa è una lezione da imparare in quest’ultimo periodo che precede l’Ascensione. Fate semplicemente del vostro meglio e scoprirete che diventerà sempre più facile pensare in tal modo per via dell’aumento del vostro livello di coscienza.

 

Io sono il Siriano SaLuSa ed ho fiducia che con i nostri messaggi, state acquisendo una migliore conoscenza di quel che la Federazione Galattica rappresenta. Noi siamo quel che voi sarete in futuro e passerete facilmente dal modo di vivere attuale e quello che, infine, vi vedrà prendere il vostro posto quali degni Esseri Galattici. Noi consideriamo questo periodo veramente appassionante, con la prospettiva d’invitarvi a ritornare laddove veramente appartenete, in qualità di Figli delle Stelle.

 

Grazie, SaLuSa.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/new_welcome_home_page_of_et_f.htm

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

NB  Grazie alla collaborazione di Gualtiero, sono riprese le traduzioni di Nidle.