SaLuSa  2 luglio 2012

Il periodo veramente interessante è iniziato con la conferma che sono cominciati gli arresti. I vostri diritti sono tali da autorizzarvi a destituire chi si rende colpevole di tradimento nei v ostri confronti. È ovvio che questi sono passi essenziali per l’avvento d’importanti cambiamenti, che vi porteranno alla fase successiva del Piano. Non è possibile ignorare più a lungo queste azioni e i nostri alleati stanno cercando fonti desiderose di riferire quel che sta accadendo. Di certo, ci aspettiamo che i media riprendano un annunzio inteso a rassicurare la gente. Presto si arriverà al punto in cui le notizie non potranno più essere occultate o ignorate, e ci rendiamo conto delle reazioni miste che susciteranno. Nondimeno, ci aspettiamo che il Presidente Obama faccia un discorso al mondo intero, rassicurando la gente che si tratta di azioni positive nell’interesse di tutti, per ripristinare la pace nel mondo. Tali parole saranno diffuse ovunque, nonostante i tentativi delle tenebre di soffocarle.

Noi della Federazione Galattica per qualche tempo continueremo a lavorare nel retroscena, ma cerchiamo la prima occasione per introdurre la Divulgazione che, non soltanto si riferisce al lungo lavoro svolto con voi e per voi, ma che in modo più generale, presenta la vostra evoluzione lungo migliaia di anni. Questo ci darà anche la possibilità di presentarvi le varie civiltà che incontrerete. Ognuna di esse ha un legame con voi, non fosse altro che per aver avuto un ruolo nella vostra evoluzione genetica. Per quanto riguarda l’anima, proveniamo tutti dalla Sorgente, ma ognuno ha seguito un percorso diverso, in base alla scelta delle proprie esperienze; di conseguenze, esistono tra noi delle differenze e, come voi, tutti stiamo evolvendo, salvo che ci sono delle anime a livelli più elevati di altre.

A passi da gigante, vi troverete rapidamente elevati alla successiva fase della vostra evoluzione. Molti di voi sono già stati preparati per il ritorno ai regni superiori, che accadrà dopo l’Ascensione, e dove trascorrerete un’esistenza meravigliosa e soddisfacente che, dopo le esperienze nella dualità, vi sembrerà paradisiaca. Comprenderete non solo il ruolo dell’energia nella vostra vita, ma anche come utilizzarla per le esigenze personali. S’insisterà sui suoi usi diversi, non da ultimo per i viaggi spaziali.

Sulla Terra, passate un’enorme quantità di tempo viaggiando in lungo e largo, con mezzi di trasporto per noi terribilmente antiquati. Non sarà più necessario sprecare tanto tempo, perché vi sarà offerta una tecnologia, che consente viaggi quasi istantanei, basata sull’uso dell’energia gratuita, che è pulita e non inquinante. Gli Oscuri hanno già sviluppato dei mezzi di questo tipo e tale tecnologia è loro nota da parecchio tempo. Non ve ne è stato consentito l’uso per non pregiudicare i metodi di viaggio tradizionali, e per garantire agli Oscuri di conservare saldamente il dominio su altri paesi.

I vostri sogni si avvereranno e i più fantastici cambiamenti accompagneranno la vostra ritrovata libertà. Ormai siete tanto abituati a essere controllati praticamente in ogni cosa che fate, da aver dimenticato cosa significa essere liberi. Ne avrete un assaggio prima dell’Ascensione, ma ricordatevi che la libertà è accompagnata dalla responsabilità di non indulgere in attività che possano provocare danni o pericoli per gli altri. I livelli di coscienza superiori saranno accompagnati da un modo di comportarsi verso gli altri più compassionevole ed equilibrato. Il desiderio di essere Uno con tutte le forme di vita vi permetterà di occupare il posto che vi spetta tra le anime che incontrerete. Noi sappiamo bene che la resistenza delle vibrazioni terrestri non favorisce un’esistenza tranquilla e siete di continuo obbligati a mantenere la calma e le vostre emozioni sotto controllo.

Siete stati messi alla prova per migliaia di anni, spesso ripetendo molte volte le stesse lezioni. Avete provato la vostra capacità di vivere in civiltà avanzate e sarete benvenuti nei regni superiori. Avete innalzato i vostri livelli vibrazionali, garantendo in tal modo di essere pronti ad ascendere. Chi non è ancora pronto, non sentirà alcun desiderio di lasciare la dualità, e sceglierà di continuare la propria esperienza nel medesimo livello. I percorsi aperti innanzi a voi sono chiaramente definiti e non potrete oltrepassare il posto assegnatovi; nondimeno, tutto cambia di continuo e, alla fine, tutte le anime faranno dei progressi.

Liberatevi dei legami terrestri e siate, invece, pronti a espandere la coscienza e ad assimilare la nuova esistenza. Imparando a conoscerci meglio e con l’opportunità di visitare le nostre astronavi, potrete avere un’esperienza diretta del nostro modo di vivere, e di vedere come ci amalgamiamo con le altre civiltà. Tutti sono pronti a servire il prossimo e considerano una grazia il poterlo fare; l’ego è stato domato e le proprie esigenze non mai vengono prima di quelle altrui. Siamo una comunità armoniosa e mettiamo ogni nostra energia al servizio del Supremo Creatore, ricavandone grande soddisfazione e, neanche per un attimo, pensiamo che questo limiti la nostra libertà. Amiamo il nostro lavoro e il contributo che diamo a tutto ciò che contribuisce a elevare le altre forme di vita.

La nostra esistenza è quanto mai soddisfacente ed è per scelta che serviamo in un modo che ci è proprio, e che somiglia molto a quel che fate voi per aiutare i vostri propri fratelli e sorelle. Dopo tutto, siamo una sola, grande famiglia, che riconosce il dono della vita datoci da Dio Padre e Madre, insieme a tutto quel che rende possibile  un’esistenza felice. Con Dio siamo anche co-creatori perché, avendo raggiunto un elevato grado di essere, siamo capaci di usare i nostri poteri con piena responsabilità. Sulla Terra, pochi comprendono veramente i potenziali poteri di cui sono dotati, e non capiscono di essere responsabili del modo in cui la loro civiltà evolve. Di conseguenza, anche voi dovete raccogliere quel che avete seminato, e per questo motivo siete finiti nella dualità. Ne avete, tuttavia, trovato la via d’uscita e un numero sempre crescente è ora in grado di afferrare l’opportunità di ascendere.

Io sono il Siriano SaLuSa e auspico per voi i momenti felicissimi che la liberazione dalla dualità vi porterà.

Grazie, SaLuSa.

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/new_welcome_home_page_of_et_f.htm

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

NB  Grazie alla collaborazione di Gualtiero, sono riprese le traduzioni di Nidle.