SaLuSa  6 febbraio 2012

Naturalmente, dobbiamo essere al corrente di ciò che Michael sta facendo e abbiamo seguito gli eventi associati al viaggio su Nettuno. Quello che, tuttavia, teniamo a sottolineare è che ciascuno ha le proprie responsabilità e mai vorremmo interferire con una altrui missione, come del resto non interferiamo mai con le esperienze da voi create. Cercate di capire, Carissimi, che nessuno può negarvi le esperienze di cui avete bisogno per fare progredire la vostra evoluzione spirituale.

In merito, per favore, non dimenticate che la Federazione Galattica vi ha esplicitamente informati che, con l’andar del tempo, saranno organizzate numerose visite “turistiche” a bordo delle nostre astronavi. Pertanto, non vi è motivo di precipitarvi per partecipare alle prime visite di tal genere, perché ci sarà ampiamente tempo per godervele, non appena ci sarà concesso di contattarvi apertamente. Alcune delle nostre astronavi-madre sono simili a immense città e non avranno alcuna difficoltà a ospitare in gran numero, chi di voi desidera cogliere l’occasione di visitarne una. Questo fa parte del programma inteso alla reciproca conoscenza, per dissipare qualunque paura possa ancora sussistere nei nostri confronti. Ci permetterà, inoltre, di mostrarvi quanto le tecnologie avanzate potranno fare per voi in un futuro molto prossimo. Dopo tutto, voi stessi rappresentate il futuro e vi occorre colmare rapidamente il vuoto prodotto dalla deliberata soppressione di tecnologie, che già da tempo avrebbero dovuto proiettarvi nel 21mo secolo.

Molte cose stanno accadendo sulla Terra proprio ora, e persino voi potete prevedere che, tra non molto, vedrete i risultati del lavoro occorso per realizzare gli auspicati cambiamenti. Ci sono tuttora avvisaglie di guerra, ma ancora una volta vi assicuriamo che nessun conflitto sarà permesso, pur continuando le minacce d’intervento armato. Pertanto, evitate per favore di lasciarvi prendere in situazioni che generano paura: pensate in termini di pace e mettete tutta la vostra energia laddove può generare qualcosa di positivo. La situazione finanziaria continua a tenere occupati molti dei nostri alleati ma, riuscire a mettere all’unisono tanti Paesi, è un problema alquanto complesso. Tuttavia, ci riusciranno e arriverà il segnale di un approccio del tutto nuovo concernente il sistema bancario e l’intera natura delle transizioni finanziarie. I debiti saranno condonati e mai più ne sarete inutilmente gravati.

Non si può certo dire che la vita sulla Terra sia monotona né, in un certo senso, fu mai intesa come un’isola da vacanze, altrimenti il vostro progresso sarebbe stato quanto mai lento. La Terra è il posto ideale per sperimentarvi qualsiasi genere di sfide, procedere a gonfie vele e inerpicarsi sulla scala della spiritualità. E, tuttavia, la Terra è un paradiso senza eguali nel vostro Universo ed è stata inseminata da milioni di anni. Fu un vero Giardini dell’Eden, ma degenerò quando le vibrazioni diventarono più basse e l’Uomo l’ha saccheggiata con la sua avidità e mancanza di cure. Adesso vi state svegliando e, riconoscendo che gioiello è la vostra Terra, state facendo del vostro meglio per ripristinarla e impedire ulteriori danni e distruzioni. In verità, quale parte della preparazione all’Ascensione, è vostra responsabilità riportarla alla sua condizione originaria.

Nei tempi tanto inquietanti che state attraversando, è necessario mantenere sangue freddo e mai dimenticare il motivo per cui siete venuti sulla Terra in questo preciso momento. Fu per svegliarvi alla vostra vera essenza di Essere di Luce ed elevare il vostro livello di coscienza, per essere pronti ad ascendere non appena se ne presenti l’occasione. Vi aspetta ancora tutto un fardello di esperienze da attraversare, ma alla fine la vostra meta sarà l’Ascensione, e questo è tutto ciò che conta. L’opportunità di un’Ascensione in massa non capita molto spesso, e vi libererà dalla dualità e dalla necessità di reincarnarvi sistematicamente. Con questo in mente, siamo sicuri che non abbiate bisogno di grandi incoraggiamenti per fare lo sforzo di scendere dalla scala della reincarnazione.

Non vi è possibile conoscere interamente cosa avviene nel retroscena, ma c’è molta più attività di quanto appaia. Noi monitoriamo le informazioni di tutto il mondo, nonché quanto si discute in pubblico e in privato e, di conseguenza, abbiamo un ottimo quadro generale di come gli eventi si svolgeranno. Questo ci avvantaggia molto, mettendoci in grado di aiutare i nostri alleati a pareggiare il vantaggio degli Oscuri, che con le loro tecnologie avanzate, possono spiare quelli della Luce. Noi possediamo computer dal livello di coscienza tanto avanzato da poter interloquire con loro con grande intelligenza. Voi conoscete già l’automazione, ma il livello da noi raggiunto in materia vi sbalordirà, e durante le visite nelle nostre astronavi, vi divertirete tentando di scoprire come operano. A qualcuno di voi questi congegni sembreranno già noti per averli visti visitandoci durante il sonno, quantunque allo stato di veglia ne perdiate il ricordo.

Uscite dal bozzolo che nasconde il vostro vero Sé, l’Essere di Luce che siete e che sempre sarete. È giunto il momento di rivendicare i vostri diritti divini e sovrani, e state ricevendo ogni aiuto per farlo. Siete Esseri dall’enorme potere e, purché accettiate la responsabilità di usarlo saggiamente, ascenderete e diventerete creatori, come lo foste prima della caduta. Persino ora continuate a creare, anche se occorre più tempo per manifestarlo e, addirittura, non comprendete neanche quel che avete creato. Focalizzatevi abbastanza a lungo su quanto desiderate e ne riceverete risposta. In tal modo, senza rendervene conto, attirate nella vostra vita le esperienze da voi stessi previste. Simile chiama simile ed è così che, di fatto, attirate a voi amici e nemici. La Legge d’Attrazione non decide in che senso operare, pertanto siate prudenti su cosa concentrarvi e dove porre la vostra energia. Gran parte delle vostre esperienze inizia a vivere sotto forma di pensieri che, se date loro sufficiente energia, diventano parte della vostra realtà.

Io sono il Siriano SaLuSa e sarei felice di soddisfare i vostri desideri, ma tutto a tempo debito perché, come sempre, la scelta del tempo è talmente importante. Noi siamo abituati a essere flessibili e adeguarci all’ultima situazione terrestre, in modo da raggiungere con pieno successo i nostri obiettivi, non appena finalmente potremo procedere. Siate certi che le nostre azioni sono accompagnate de un grande amore per voi tutti.

Grazie, SaLuSa.                                                            

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/new_welcome_home_page_of_et_f.htm

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

NB  Grazie alla collaborazione di Gualtiero, sono riprese le traduzioni di Nidle.