SaLuSa  6 giugno 2012

La vostra nuova persona sta emergendo dalle ombre del vecchio modello, e la luce che emana illumina tutti e tutto attorno a voi. La vostra Luce sta toccando altri, che ne percepiscono la confortante energia e risveglia in loro verità più elevate. Man mano che un numero sempre maggiore di anime si risveglia, la Luce cresce sulla Terra e il percorso verso l’Ascensione diventa più marcato, portando rapidamente la pace in un mondo inquieto, che altrimenti sarebbe in totale tumulto. I focolai di crisi tuttora esistenti sono le conseguenze delle ultime tracce di vibrazioni negative, perdurate nei secoli. Occorre del tempo per cancellarle, ma state vincendo la battaglia. Una grande quantità d’amore, come mai in passato, è inviata in quei luoghi e contribuisce a ripulirli. Tutto sarà completato quando la pace mondiale regnerà sulla Terra e noi potremo incaricarci della pulizia finale.

I preparativi per l’Ascensione sono in corso già da molto tempo e ora si comincia a sentirne appieno i benefici effetti. Gran parte del lavoro è stata dedicata alla formazione dei nostri alleati, affinché fossero in grado di penetrare nei progetti segreti degli Oscuri, ritardandone o impedendone l’esecuzione. Naturalmente, il nostro sostegno è stato essenziale, e siamo loro serviti da occhi e orecchie, tenendoli informati di ogni novità. Presto saremo in grado di collaborare molto più da vicino, e siamo impazienti di onorare la promessa d’incontrarci apertamente e presentarci a voi. È, tuttavia, necessario attendere il momento in cui poterlo fare in sicurezza, senza allarmare troppo chi non è preparato a tale evenienza. Alcuni hanno un concetto tanto limitato della vita da non ammettere la possibilità della nostra esistenza, rifiutando di crederci. Nondimeno, ci presenteremo in un modo espressamente studiato per eliminare il fattore paura. Non incutiamo spavento, e subito si capirà che siamo Esseri amabili e pacifici, al servizio di Dio e vostro.

Deve essere ben chiaro che il nostro arrivo non significa la sostituzione di un organo di controllo con un altro. Solo voi, il popolo, state per decidere il vostro futuro e avrete la possibilità di esprimervi su quanto sta accadendo. Imparerete a conoscere i vostri diritti tutelati dal codice civile e dalla Costituzione, che sarà reintrodotta con la garanzia che sia rispettata. Vi abbiamo spesso detto che siete Esseri sovrani e garantiremo che sarete trattati come tali. Questo vi ridarà fiducia in voi stessi e il pieno riconoscimento dei risultati raggiunti. A ragione, si potrebbe dire che siete andati in inferno e ne usciti ma, per favore, comprendete bene che tali esperienze sono state unicamente di vostra scelta.  Per questo motivo, vi ammiriamo tanto, come pure per il vostro coraggio nell’aver scelto di sperimentare le vibrazioni inferiori. È una scelta tutt’altro che comune, ma voi sapevate che sareste stati enormemente aiutati per risalirne.

Ora state, infatti, beneficiando di tale aiuto, che non proviene soltanto dalla vostra Famiglia dello Spazio. I Regni Spirituali vi hanno accompagnato lungo tutto il percorso e in nessun momento siete rimasti privi di guida. Continuerà così anche una volta ascesi, anzi sarete in contatto ancor più diretto con noi e con i Maestri. Sia chiaro che eravate già Esseri molto elevati, solo che lo avete dimenticato. Le basse vibrazioni della dualità hanno appannato la vostra mente ma, grazie all’elevazione dovuta alla Luce e all’Amore riversati su di voi, la situazione sta cambiando molto rapidamente. Ogni anima ha le stesse opportunità di andare alla Luce, ma alcune sono talmente attaccate alle vecchie vibrazioni, da rispondere difficilmente alla Luce. Non preoccupatevi per loro, perché riceveranno assolutamente altrettanto aiuto e attenzione delle anime già illuminate. Ciascuno di voi, senza eccezioni, è amato e, pertanto, non avete alcun motivo di sentirvi esclusi o indegni; spesso, se vi sentite tali è per via di esperienze motivate da ragioni karmiche. Non dimenticate, comunque, che da queste esperienze state imparando e che, una volta completate, non dovrete più rifarle.

Carissimi, comprendiamo bene voi e le vostre frustrazioni, e ora che sapete cosa accadrà, vi è difficile aspettare il momento in cui sarete elevati ma, per favore, siate pazienti. Mai come ora stanno accadendo tante cose, intese a generare i cambiamenti quanto prima possibile. Chiaramente, questa situazione non può durare ancora a lungo, perché c’è molto da fare per farvi arrivare al punto da cui decollare. Potete esser certi che noi monitoriamo da vicino tutto quanto avviene sulla Terra e fuori, e siamo in grado di controllare ogni situazione. Sussistono, però, ancora dei limiti karmici a quanto siamo autorizzati a fare. Non possiamo interferire sulle vostre stesse creazioni, perché occorre che le vediate in quanto tali, ma ci è consentito intervenire quando la vostra civiltà è in pericolo. Per esempio, abbiamo allontanato degli extraterrestri, che avevano intenzione d’impadronirsi del vostro pianeta. Non abbiamo, però, potuto farlo nel caso dei Grigi, perché invitati a restare dagli Oscuri.

Non avete alcuna idea di quel che realmente accade nell’Universo, che è un alveare d’attività. La vita abbonda ovunque ma, essendo stato il vostro pianeta in quarantena per impedire qualunque interferenza nella vostra esistenza, le vostre conoscenze sono alquanto limitate. Ora state per uscire dalla “prigione” e noi vi accoglieremo prontamente nella vostra vera realtà. Lasciatevi andare a fantasticare sul significato di tutto ciò, perché quasi certamente la realtà sarà molto più entusiasmante di quanto possiate concepire. La cosa più bella sarà di trovarsi immersi in una pace profonda e assoluta, che vi manderà in estasi, circondandovi di una meravigliosa energia d’amore. Ne sarete tanto affascinati da desiderare di starvi per sempre, e potrete farlo per tutto il tempo che volete. Al tempo stesso, proverete un potente desiderio di viaggiare nell’Universo, visitare altre civiltà e iniziare un’altra avventura.

Io sono il Siriano SaLuSa e so che la vita sulla Terra può essere soddisfacente e appassionante, ma inevitabilmente presenta un aspetto deprimente, quando siete attirati nelle vibrazioni inferiori. Questo fa parte della natura delle esperienze nella dualità e vi offre numerose sfide. Tale è il vostro modo di evolvere, e siete perfettamente capaci di superare le prove, se solo v’impegnate nel farlo. Alcuni di voi non hanno la forza di volontà necessaria e finiscono per invischiarsi sempre più nel pantano delle tenebre. C’è sempre modo d’uscirne, non importa quanto tempo occorra per riuscirci, e da nessuna anima si pretende il successo immediato. Occorre tempo e, talora molte vite successive per superare le proprie debolezze, ma alla fine ci riuscirete.

 Grazie, SaLuSa.

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/new_welcome_home_page_of_et_f.htm

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

NB  Grazie alla collaborazione di Gualtiero, sono riprese le traduzioni di Nidle.