SaLuSa  14 marzo 2012

Agli Oscuri non resta che piegarsi sotto la pressione da voi esercitata; mai avrebbero potuto immaginare che avreste potuto raggiungere un potere tale da impedire loro di conseguire gli obbiettivi che si prefiggevano. Per via dei livelli di coscienza emergenti, in continua crescita, essi non dispongono più delle energie necessarie cui attingere per imporsi. I loro segreti sono spifferati e di continuo devono confrontarsi con sfide alla loro autorità. Vedono le loro basi distrutte e i loro arsenali annientati o portati altrove, per impedire la realizzazione dei loro piani; sono completamente allo sbando, ma ancora non riescono a capire o accettare che il tempo del potere è ormai trascorso. Noi, comunque, continuiamo a ostacolarli a ogni piè sospinto, per impedire loro di provocare un grosso incidente. Sappiamo tutto sulle loro operazioni sotto falso nome e dovranno rispondere dei delittuosi tentativi d’innescare un’altra guerra mondiale. Ancora una volta affermiamo che nessuna guerra sarà consentita, e abbiamo chiesto agli Illuminati di cessare ogni tentativo di crearne una. La New Age comincia proprio ora a emergere, e la sua crescita non può essere bloccata o interrotta da qualsivoglia interferenza umana.

Di conseguenza, Carissimi, non avete alcun motivo di spaventarvi quando sentite parlare di piani intesi a provocare ritardi, anzi è meglio ignorarli completamente, perché la responsabilità è nelle mani della Federazione Galattica. Né voi né noi siamo giunti fino a questo punto per veder tutto fallire e rimanere delusi, al contrario abbiamo sempre asserito che la vittoria è nostra. La retata degli Oscuri è già iniziata e saranno posti in un luogo ove non potranno più interferire con la vostra evoluzione. Le Leggi dell’Universo sono perfettamente chiare e irrevocabili, e tanto la Luce quanto le tenebre sono ad esse soggette. La Legge d’Attrazione è quella maggiormente chiamata in causa anche se, per gran parte delle vostra vita, non avete compreso le conseguenze delle vostre azioni. Gli Oscuri, invece, lo avevano capito benissimo, e hanno approfittato della vostra ignoranza per acquistare potere a vostre spese. Comunque sia, una volta passati nel campo della Luce, ne avete attirata ancor più sulla Terra, rovesciando la situazione a vostro favore.

È un dato di fatto che, alla fine, la Luce vince sempre le battaglie contro le tenebre, anche se quest’ultime possono riportare vantaggi temporanei. Ora c’è in gioco il grande premio della vostra Ascensione e, per riportarlo, avete percorso un ben lungo cammino. Ci sono stati momenti in cui avete implorato Dio credendo di essere stati dimenticati mentre, di fatto, la separazione era stata creata da voi stessi. Avete addebitato a Dio morti e devastazioni, quando invece fu l’Uomo che iniziò a guerreggiare, spinto dalla cupidigia di appropriarsi dei beni del vicino. C’è voluto molto tempo per capire quanto tutto ciò fosse inutile e, in verità, non ci sono né vincitori né vinti. Alla fine, avete ragione di chiedere la cessazione dei conflitti e questa vostra richiesta ha ricevuto la risposta divina. Dio ha decretato ora la fine di qualsiasi guerra ed è nostro compito garantire che così avvenga.

L’inafferrabile pace cui per millenni avete aspirato, presto sarà vostra e qualsiasi forma di aggressione sarà vietata a chi vuole ignorare il decreto divino. Le anime che tuttora nutrono pensieri di tal genere, scopriranno che le loro vibrazioni non sono tali da non consentire di accedere alle vibrazioni più elevate degli ascesi. Nelle dimensioni superiori, infatti, possono sussistere soltanto la Luce e l’Amore. Se desiderate ascendere, accertatevi di aver ripulito il bagaglio che portate con voi. Qualunque parola, condotta o azione appartenente alle basse vibrazioni sarà fuori posto, e dovreste essere in grado di eliminarle gradualmente dai contatti con gli altri. Comportatevi con gli altri come vorreste che essi si comportino con voi, circondandovi in tal modo di pace e armonia.

Come avrete già notato, il tempo scorre più veloce che mai; una settimana sembra essere solo qualche giorno, ma ognuna porta in se un potenziale tale da cambiare la vostra esistenza. I mezzi d’informazione sono tuttora imbavagliati e ben poco di quel che sta veramente accadendo, giunge ai vostri occhi o orecchie. Noi stiamo, comunque, lavorando con successo per arrivare a una Stampa libera, e non appena abolite le restrizioni, sarete sopraffatti da una valanga di notizie su quel che quotidianamente succede. Quando sarà per noi sicuro apparire con voi, ci saranno regolari programmi TV, che ci consentiranno di illustrarvi i nostri piani e il vostro futuro. La cosa più importante è calmare i timori della gente, provando loro che veniamo in pace e che noi siamo oggi quel che voi sarete in futuro. Ogni cosa è stata progettata a vostro vantaggio e per la vostra elevazione e, qualunque siano i cambiamenti che avverranno, guadagnerete sempre più di quanto potreste eventualmente perdere.

Poiché ascenderete insieme a Madre Terra, occorrerà completamente ripulire la terra, i mari e l’atmosfera, che sono stati orribilmente inquinati. In parte, questo è già avvenuto grazie alla nostra presenza e il ricorso alle nostre tecnologie superiori. Il nostro compito è sempre stato di mantenere l’equilibrio terreste e lo abbiamo eseguito fino al punto da impedire che il globo s’inclinasse troppo sul suo asse. I terremoti sono del tutto naturali, ma noi ne abbiamo alleggeriti gli effetti in caso di grande minaccia per l’Umanità. I terremoti sono il modo con cui Madre Terra procede alla propria pulizia personale e sono di vitale importanza per permetterLe di ritornare alla condizione originaria. 

Prima o poi, ognuno di voi dovrà affrontare la verità sullo scopo del soggiorno terreste. Quello che vi è stato raccontato è ben lontano dalla verità e spesso è stato distorto in modo da servire gli interessi di chi vi controllava. Tuttavia, siete nati liberi e avete il diritto di esprimervi come Esseri Spirituali, che stanno attraversando un’esperienza fisica. Questa libertà sarà vostra molto presto e dimenticherete i tempi difficili nella dualità, anche se le lezioni apprese resteranno in voi. Arriverete ad apprezzare questa grande esperienza e quanto essa abbia contribuito alla vostra evoluzione. Questo, infatti, fu il motivo che vi spinse a venire sulla Terra: è stato un periodo fantasticamente illuminante e, alla fine, non avrete alcun tipo di rimpianti.

Io sono il Siriano SaLuSa e siamo felici di vedere che state ricevendo le prove a conferma dello sbandamento degli Oscuri. Non avranno luogo ove nascondersi né sfuggiranno alla giustizia e, di conseguenza, non dovete preoccuparvi del loro destino. Come qualsiasi anima che abbia solcato il suolo terrestre, siete tutti soggetti alla Legge Universale, e nessuno è al di sopra di essa. Queste Leggi non sono intese a punire, bensì offrono la possibilità di trasformare in bene i vostri errori. Tutto si svolge mentre siete immersi nell’energia dell’Amore Incondizionato, per cui dovreste sapere già quanto siete amati da Dio.   

Grazie, SaLuSa.                                                            

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/new_welcome_home_page_of_et_f.htm

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

NB  Grazie alla collaborazione di Gualtiero, sono riprese le traduzioni di Nidle.