SaLuSa  18 giugno 2012

Le condizioni sulla Terra stanno diventando caotiche in vista delle ripercussioni della crisi finanziaria. Noi abbiamo, tuttavia, suggerito le azioni da prendere per controbilanciare tali ripercussioni in modo che, al collasso finale, i nostri alleati possano avanzare le loro proposte. Non ci sarà alcun modo di ritornare ai vecchi sistemi, che vi hanno portato alla situazione attuale; qualsiasi iniziativa intesa a prolungarli, servirà soltanto ad ampliare l’agonia, allorché occorre trovare una soluzione molto rapidamente. I nuovi sistemi sono essenziali per il completo controllo dei criteri operativi delle banche, e le monete a corso forzoso non saranno più permesse. Anni e anni di pratiche corrotte e la manipolazione dei mercati monetari, hanno creato un mostro che ora deve essere eliminato. L’industria sarà ridimenzionata e le grandi aziende saranno frazionate. L’annullamento del debito eliminerà i problemi attuali creati da una gestione bancaria spericolata e riporterà la fiducia, perché le promesse della New Age garantiranno che il passato non si ripeterà.

La porta dell’Ascensione è spalancata, ma l’entrata è consentita soltanto alle vibrazioni più elevate. Anche lo smantellamento della macchina bellica sarà un gran passo avanti perché, con il livello di coscienza sempre crescente, la guerra non avrà alcun posto nel futuro. Il suo costo è inimmaginabile, tanto in soldi quanto in energia, che potevano esser spesi per dare a tutti un tenore di vita più che accettabile. Anche le perdite di vite umane sono state astronomiche e hanno provocato una tale quantità di energie negative da impedirvi di progredire per molti, moltissimi secoli. Vivere nella dualità è stata un’esperienza piena di prove da cui avete imparato molto, accelerando parecchio la vostra evoluzione. Alcune anime sono ancora trattenute dalle tenebre da loro stesse create, ma siate certi che saranno aiutate a superarle; non tutte, però, potranno riuscirci, anche se le vibrazioni più elevate vi stanno innalzando, contribuendo a trasmutare quelle più basse.

 Adesso osserviamo il meraviglioso risveglio che sta attirando tanta Luce alla Terra e le numerosissime anime che fungono da fari di Luce, mostrando agli altri il cammino. In verità, molti di voi provenendo dai livelli più alti, si sono incarnati in questo periodo speciale unicamente per aiutare il prossimo. Queste anime hanno saputo fin da tenera età di avere una missione speciale da compiere e ora si distinguono come leader e guide nella spinta finale verso l’Ascensione. Evolvendo spiritualmente, vi sarà facile accettare il concetto che siete tutti Uno e che l’impulso più naturale è quello di aiutare gli altri a elevarsi. La separazione creata dagli Oscuri non funziona più, nonostante i loro tentativi per aizzarvi gli uni contro gli altri. Adesso vedete chiaramente come stanno cercando di creare un clima di paura che vi tenga separati e questo, in parte per, è colpa delle religioni.

Le energie più elevate hanno già trasmutato quelle inferiori, e la Luce sta iniziando a penetrare nelle regioni del mondo in cui l’oscurità ha stagnato per secoli. Lo spargimento di sangue e il dolore delle persone coinvolte hanno lasciato un retaggio che soltanto ora è possibile rimuovere. Questa pulizia andrà avanti fin quando Madre Terra non avrà ritrovato la condizione originaria: tutto ciò inizierà prima dell’Ascensione e continuerà immediatamente dopo, quando le condizioni saranno già di gran lunga migliori. Le cose da fare sono moltissime ma, una volta insieme, i compiti saranno portati a termine velocemente e l’annunzio del nostro arrivo non tarderà molto.

Mentre le forze della Luce, che si contano a migliaia, si stanno preparando a iniziare i cambiamenti maggiori, vi consigliamo a concentrarvi sul propagare la Luce. Non vacillate neanche davanti all’incertezza, tuttora    presente, riguardante date precise perché, in un modo o nell’altro, i nostri obiettivi saranno raggiunti. Pochi di voi sono direttamente coinvolti in quel che sta per accadere, ma tutti potete contribuire, diffondendo serenità e rassicurando la gente che tutto è per il meglio. Non siamo certo arrivati fino a questo punto per poi essere scoraggiati dagli ostacoli ancora da eliminare; qualora necessario, ci sarà un intervento divino, perciò siamo assolutamente certi del risultato positivo.

Noi della Federazione Galattica siamo in grado di avviare molti progetti e stiamo solo aspettando che si presentino le condizioni e le opportunità per lanciarli. In qualunque modo ci dipingano quelli che obbiettano alla nostra presenza, siate certi che nessuno potrà impedirci di portare a termine la nostra missione. La dimensione, pura e semplice, delle nostre forze è qualcosa che supera di gran lunga quanto avete sulla Terra, anche se la nostra potenza non sarà  usata per imporvi i nostri obiettivi, quantunque siano nel vostro interesse. Tuttavia, se necessario, useremo le nostre forze su ordine degli Esseri di Luce più elevati, responsabili del corretto svolgimento della fine dei tempi. Per tutti questi motivi, abbiamo totale fiducia nel risultato, che vi porterà all’Ascensione e ancora oltre.

Ricordatevi, Carissimi, che noi siamo in grado di scrutare nei luoghi segreti in cui gli Oscuri progettano le loro azioni, per cui niente potrebbe prenderci di sorpresa. Inoltre, possiamo convincere i nostri alleati di quel che occorre fare per combatterli e minimizzare gli effetti delle loro azioni. Come vi avevamo fatto notare tempo fa, la verità dietro molte operazioni delle tenebre, sta ora cominciando a trapelare. Di questo, molto merito spetta a voi perché, con il notevolmente aumento livello delle vibrazioni, la Luce è ora in grado di scoperchiare tutto quello che in precedenza era stato accuratamente occultato. La verità verrà fuori a prescindere da quanto fatto per nasconderla, e noi porteremo le necessarie prove dei delitti commessi dagli Illuminati contro di voi.

Vi chiediamo di continuare a inviare pensieri affinché il nostro incontro avvenga presto perché, così facendo, incrementate l’energia che ne consentirà la realizzazione. La paura nei nostri confronti è molto diminuita, e i vostri stessi viaggi spaziali hanno contribuito a fare accettare l’idea che anche altri Esseri possano farlo. Pensiamo con gioia all’opportunità di mostrarvi chi e cosa siamo, sapendo che sarete piacevolmente sorpresi di quanto ci somigliamo. In realtà, la Razza Umana è molto più temibile per via del suo spirito guerriero e la sua volontà di imporsi. Comunque, noi sappiamo bene che si tratta di una fase della vostra evoluzione, che terminerà con la fine del ciclo di dualità.

Io sono il Siriano SaLuSa e posso assicurarvi che siamo oggi giorno più infervorati, perché è chiaro che le faccende terrestri si stanno risolvendo. Partecipatevi e godetevi questo fantastico momento della vostra storia.

Grazie, SaLuSa.

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/new_welcome_home_page_of_et_f.htm

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

NB  Grazie alla collaborazione di Gualtiero, sono riprese le traduzioni di Nidle.