SaLuSa  23 luglio 2012

Più si prolungano i ritardi e maggiormente siete implicati nelle operazioni intese a liberarvi dalla presa della cabala oscura. Di fatto, ciò è auspicabile, perché vi abbiamo sempre spronato a partecipare attivamente. Dovete superare le esperienze, che vi sono necessarie in quanto Razza Umana, e non è il caso per noi d’intervenire, mentre state ancora avanzando. Nondimeno, anche noi abbiamo un nostro programma preciso da svolgere, e presto si arriverà al punto in cui le nostre azioni convergeranno. Intanto, facciamo del nostro meglio per aiutarvi, mentre voi siete ancora spinti a continuare, e con una buona riuscita. I progressi possono apparire lenti, ma in realtà state ottenendo ottimi risultati, e la gente è pronta a mobilizzarsi in caso di bisogno.

In questi tempi conclusivi, occorre stare in guardia perché gli Oscuri, per quanto seriamente indeboliti, stanno progettando un attacco contro di voi, che sarà il loro ultimo rantolo. Siamo in grado di aiutarvi a respingerli e attenuare le conseguenze delle loro azioni, e poi potrete prendere l’iniziativa. Il migliore aiuto da parte vostra, consiste nel restare concentrati sulla Luce e, se siete numerosi a farlo, si sprigiona una forza tanto potente da ridurre l’effetto delle energie inferiori. Qualunque siano le voci in circolazione, non lasciatevi spaventare, perché la disinformazione è fatta per creare situazioni favorevoli agli Oscuri. Ovviamente, ci possono essere anche notizie veritiere, ma limitatevi a prenderne nota e abbiate fiducia nei poteri superiori, compresi anche noi che stiamo lavorando duro per evitare qualsiasi incidente grave.

Al momento, ci sono tra voi numerose anime coraggiose, che si sono fatte avanti a loro rischio e pericolo, per mostrarvi la strada, e noi le sosteniamo. Pertanto appoggiatele, per favore e, ove potete, aiutatele, non fosse altro che spargendo la voce, affinché altri possano acquistare fiducia in quel che sta avvenendo. La Federazione Galattica di Luce è ormai generalmente nota in Occidente, ma questo non significa che sia compreso il ruolo che svolge nella fine dei tempi. Ci aiuterebbe se potete far comprendere alla gente che siamo tutti Uno e che non siamo “alieni”, nel vero significato della parola. Noi siamo voi: per l’esattezza, siamo quello che voi sarete in futuro e, come voi, abbiamo origine nell’Unico Dio di questo Universo.

Non rappresentiamo per voi alcuna minaccia e abbiamo raggiunto quell’elevato livello di comprensione spirituale, che conosce soltanto amore verso i fratelli e sorelle degli altri mondi. Quando avrete l’occasione di riscrivere la vostra storia, secondo quanto realmente accaduto e senza inesattezze o deliberate distorsioni, scoprirete che spesso vi abbiamo soccorso, quando vi trovavate in seri guai. Scoprirete anche che civiltà del passato sono state attaccate da Entità Spaziali, o che persino ne sono state assorbite, ma si tratta di Entità che non hanno niente a che fare con la Federazione Galattica.

Noi abbiamo prestato giuramento a Dio di difendere il diritto di ogni anima di fare le esperienze di sua scelta, purché non interferisca con la libertà di un’altra anima. Noi riconosciamo anche che a ciascuno di voi è stato dato il libero arbitrio per creare il proprio percorso e acquisire l’esperienza necessaria per far progredire la propria evoluzione. Per questo motivo, Carissimi, non possiamo semplicemente saltar giù e assumere il controllo delle vostre vicende, perché significherebbe privarvi della possibilità di evolvere a modo vostro. Noi, comunque, rispondiamo dei nostri atti agli Altissimi Esseri, che sovrintendono alla vostra civiltà e che sono responsabili verso Dio del buon funzionamento del Piano Divino, che ovviamente è di completare il ciclo della dualità con l’opportunità di ascendere. Noi siamo qui, dunque, per garantire che nessuno possa privarvi di tale opportunità, né con interferenze esterne né attraverso le macchinazioni degli Illuminati.

 Ricordatevi che molte questioni imposte alla vostra attenzione e intese a porvi sotto ulteriore controllo, di fatto non hanno alcuna importanza. Pertanto, vi chiediamo di non sprecare le vostre energie su queste minacce alla vostra libertà. Gli Oscuri conoscono bene la verità, ma perseverano nel loro disegno, sperando di creare tanta paura da ritardare il vostro cammino. Il vostro percorso, però, vi allontana da tale possibilità e, più rafforzate la Luce sulla Terra, più ne siete protetti. Gli Oscuri hanno un concetto molto limitato della vita, e non riescono a vedere al di là dei loro obiettivi demenziali. Lasciateli continuare a scavarsi essi stessi la fossa e finiranno per caderci dentro; per il loro ritorno alla Luce, invece, occorrerà parecchio tempo. Noi non li giudichiamo perché si tratta di esperienze da loro stessi scelte, ma questo non giustifica un comportamento delittuoso nei confronti del prossimo.  

La Vita e le Leggi che la riguardano, sono state scritte da Dio, e nessuno può infrangerle senza creare un karma per se stesso. La malvagità nei confronti del prossimo è, comunque, prevedibile dato il basso livello vibrazionale della vostra dimensione, ed è provocata dall’assenza di Luce nelle anime che sono cadute tanto in basso. Questa è la prova della dualità e l’avete affrontata di buon grado, sapendo che sareste stati aiutati a uscirne. Adesso la conclusione è in vista e ben presto arriverà il momento dei festeggiamenti, che celebreranno la fine della vostra lunga attesa. Non avrete alcun rimpianto, anzi sarete felici dell’opportunità ricevuta di imparare le conseguenze del libero arbitrio. La vostra ricompensa sarà un gran balzo in avanti nella strada di ritorno verso le dimensioni superiori. Di conseguenza, per favore, mettete le cose nella giusta prospettiva quando si tratta di affrontare gli Oscuri, perché non sono in grado di frenare il completamento del vostro cammino.

Appoggiate chi è stato tanto coraggioso da avanzare allo scoperto, per portarvi la verità. Fu fatto anche a rischio della vita, anche se ci è consentito proteggerli, nel caso in cui il loro progetto di vita preveda un durata più lunga.  Ci sono, tuttavia, dei casi in cui una grande anima acconsente all’ultimo sacrificio per aiutare l’Umanità a evolvere. Poche anime devono arrivare a tanto e vi basti guardare all’impatto che lasciano come, per esempio, John F. Kennedy. Lo fanno perché sono dei meravigliosi Esseri di Luce e sanno che la vita è eterna e che la morte non rappresenta la fine. Esse creano una grande effusione di Amore, che innalza le vibrazioni sulla Terra. Anche voi, a modo vostro, state facendo qualcosa di analogo, e molti si sono incarnati per partecipare al piano generale d’elevazione dell’Umanità.

Io sono il Siriano SaLuSa e aspetto la vostra chiamata per portare avanti un piano, che è di frequente aggiornato, per adeguarlo agli avvenimenti terrestri. Infatti, deve essere costantemente riveduto, data la rapidità con cui l’intero scenario può cambiare. Al momento, siamo felici di vedervi proseguire la battaglia contro le tenebre e vincerla. Questo è tutto quanto chiediamo: molto presto verrà il momento in cui saremo maggiormente coinvolti e, in verità, il tempo sta scorrendo velocissimo.

Grazie, SaLuSa.

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/new_welcome_home_page_of_et_f.htm

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

NB  Grazie alla collaborazione di Gualtiero, sono riprese le traduzioni di Nidle.