SaLuSa  8 marzo 2013

Il mondo è tuttora in grande confusione, nondimeno notiamo i progressi intesi a conseguire i risultati necessari per farvi concretamente imboccare il percorso della New Age. I vecchi metodi della dualità stanno mostrando il loro vero volto in quanto sistemi intesi a tenervi sotto controllo; ora, però, devono essere eliminati o modificati se, almeno in parte, aspirano a sopravvivere nelle dimensioni più elevate. Alcuni cambiamenti avvengono in modo del tutto naturale, ma altre situazioni – interamente d’ispirazione umana – devono essere modificate con estrema cura. Una di queste è il ripristino della vostra sovranità, per cui occorrono gli strumenti giuridici atti ad abrogare le leggi intese a privarvi dei vostri diritti. Questo prenderà del tempo e sarà meglio aspettare che siano in carica i nuovi governi; molto dipende, infatti, dai cambiamenti governativi e siate certi che i meccanismi per pervenirvi sono già in atto.   

 

Quel che molti di voi stanno già afferrando è che, a seguito dell’elevazione del 21 dicembre, si è prodotto un notevole cambiamento nei rapporti reciproci tra la gente. Inoltre, che il risveglio porta un gran numero di persone ad unirsi per il miglior bene di tutti. Le autorità sono ora chiamate a decidere su problemi, che riguardano tutti voi e il vostro tenore di vita. State cominciando a capire di essere stati ingannati e sfruttati da chi era al potere: si è trattato, infatti, di una precisa tattica politica e – se non foste stati  bene ispirati – sareste finiti in totale schiavitù. Può sembrarvi esagerato, ma gli Illuminati lavoravano in tal senso già da millenni.

 

Il futuro era stato previsto e alle forze di Luce fu assegnato anche il compito di garantire che mai gli Illuminati raggiungessero il loro traguardo. Potreste obiettare che non si trattó mai un vero conflitto perché, in queste circostanze, la Luce sarà sempre vittoriosa. Nondimeno, l’Umanità ha pagato un caro prezzo e molte vite sono state sacrificate, pur non dimenticando che voi tutti avete liberamente offerto di servire. Di fatto, queste esperienze hanno accelerato la vostra evoluzione e, di conseguenza, il vostro contributo non è stato né inutile né privo di valore. In verità, avete toccato il fondo delle tenebre e adesso state tornando ai livelli ove solo la Luce può sussistere.

 

Entro pochissimi anni, assisterete a meravigliosi cambiamenti che, finalmente, vi porteranno nella “terra promessa” e abiterete nelle città di cristallo, ove la purezza e il candore della Luce sono caratteristiche permanenti. Ciò significa che passerete attraverso appassionanti fasi di trasformazione fino ad arrivare al livello in cui sarete in grado di passare dalla dipendenza dai combustibili fossili all’energia gratuita. Questo sta già accadendo, ma prima occorre rendere impossibilitati ad interferire chi si oppone ai cambiamenti.

 

Quando finalmente potremo essere con voi apertamente, i vostri amici della Terra Interiore potranno anch’essi incontrarvi, dando inizio a un nuovo e importante periodo della vostra evoluzione. Recupererete rapidamente il tempo perduto e diventerete gli Esseri Galattici che effettivamente siete e che foste prima di accettare l’esperienza delle vibrazioni inferiori. Tutti questi grandi cambiamenti saranno accompagnati da un’immensa felicità dovuta, non al semplice fatto di esseri vivi, ma di poter godere di un’esistenza appagante e piena di soddisfazioni. Sarete, infatti, tanto presi dalle nuove esperienze, che il periodo trascorso nella dualità sfumerà rapidamente nel ricordo.

 

La morte non sarà più considerata negativamente, poiché ognuno di voi deciderà il momento di passare a un'altra esperienza, e cambiare il proprio corpo sarà facile quanto indossare un abito nuovo. Questo per ricordarvi che, con la crescita delle vostre facoltà creative, sarete in grado di “pensare” voi stessi in qualunque modo desiderate apparire. Tutti questi progressi vi daranno molto tempo libero per voi stessi e il “lavoro” quale lo intendete oggi, non sarà più necessario alla sopravvivenza, né vi prenderà tanto tempo quanto adesso. Si tratterà soprattutto di occupazioni scelte per il piacere e la soddisfazione che procurano. Alla fine, il denaro non sarà più necessario, perché ormai superfluo in una società in cui tutti lavorano insieme per il ben comune. Avrete tutto quanto vi occorre, e molto sarà ottenuto “pensando” quel che volete al momento in cui ne avvertite la necessità.

 

Carissimi, sappiamo bene che alcuni di voi sono delusi perché a prima vista nulla è accaduto il 21 dicembre, tuttavia sono successe molte cose non del tutto apparenti e mai è mancato il nostro aiuto, affinché tutto andasse verso una stupenda conclusione. In realtà, tutto avviene esattamente al momento giusto e, poiché noi viviamo nell’eterno “Presente”, non possiamo condividere le vostre stesse esperienze. Affrancatevi dal tempo perché non più affidabile e che non è mai stato costante. Seguite il flusso, permettendo agli eventi di venire a voi al momento conveniente, e scoprirete di poter far sempre maggior affidamento sulla vostra intuizione. Cercate di comprendere che arriverete al punto in cui sarete in grado di spostarvi all'istante unicamente mediate il pensiero. Presente, passato e futuro saranno tutti uno e, non appena diventati Esseri Galattici, potrete viaggiare al di là del vostro stesso Universo, se così desiderate.

 

Alcuni di voi sono tanto immersi nelle cose terrestri da dimenticare cosa vi riserva il futuro. Non desideriamo prendere alla leggera i vostri problemi ma abbiate fede, per favore, e tutto si risolverà nell’esperienza, che vi è necessaria per evolvere. Se ritenete che si tratta di un’esperienza spiacevole, fermatevi a riflettere quale lezione rappresenta per voi. Anche se la dualità sta estinguendosi, non ve ne siete ancora completamente liberati: c’è anche del karma che tuttora occorre risolvere e tutto ciò fa parte del vostro candeggio personale. Assumete la situazione per quel che è, e poi lasciatevela alle spalle. Se tutto questo include altre persone, che ritenete colpevoli nei vostri riguardi, astenetevi – per favore – dal giudicare e perdonate a tutti. Nella vostra vita, nulla succede senza un buon motivo, pertanto accettate quanto vi accade, con grazia e di buon cuore.

 

Io sono il Siriano SaLuSa e felice che continuiate a lavorare per la vostra elevazione, mettendo in pratica quanto avete imparato. La rapidità con cui state crescendo nella Luce, è davvero notevole e, così facendo, ogni singola persona contribuisce ad elevare tutte le altre anime. Siete una coscienza collettiva e, quando essa toccherà il punto di massa critica, vivrete la meravigliosa esperienza dell’Ascensione. Tutto ciò è in corso e non avete perso nulla preparandovi, al contrario avete guadagnato molto. Mantenete saldo il desiderio di arrivare al coronamento e facilmente ci riuscirete.

Grazie, SaLuSa.

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/new_welcome_home_page_of_et_f.htm

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

NB Grazie alla collaborazione di Gualtiero, sono riprese le traduzioni di Nidle.