SaLuSa 27 giugno 2014

Le trasformazioni continueranno come previsto, portando gli attesi cambiamenti, che vi libereranno dalle trame ordite dagli Oscuri. Il loro potere e controllo sono meno totali, mentre chi lavora per la Luce, ogni giorno che passa, acquista maggior fiducia. Si sta compiendo una gran quantità di ottimo lavoro che dilaga sempre più, e gli Oscuri stanno cominciando a capire che la loro influenza sta scemando. La responsabilità di diffondere la Luce spetta alle singole persone, ma noi siamo pronti ad aiutarvi non appena prendete la decisione d’iniziare a cambiare. Non preoccupatevi se all’inizio i progressi appaiono lenti, perché non è possibile che cambiamenti epocali siano repentini, al contrario, avranno maggior possibilità di successo se accuratamente studiati. Noi seguiamo il vostro lavoro e, di continuo, facciamo del nostro meglio per guidarvi e garantirne la buona riuscita. Un numero sempre più elevato di anime si sta risvegliando all’io interiore e desidera maggior potere per esprimere la propria visione di pace permanente sulla Terra. Tutto ciò si avvererà, e già influisce sulle decisioni di prevenire futuri conflitti.

Il compito degli Operatori di Luce è di essere ispirati e di far comprendere alla gente che il futuro sta prendendo forma, e anche che le persone influenti ormai rifiutano di appoggiare chi ritiene che la guerra possa risolvere i problemi. Finalmente si sta cominciando a comprendere che la guerra è inutile e che non esistono vincitori, nel senso che tutte le parti coinvolte subiscono perdite di vario genere. Guardandovi indietro, costaterete che il ricorso alle armi per raggiungere i propri obiettivi, spesso dà un risultato di breve durata, intanto che si fa strada la convinzione che i negoziati siano l’unica via per appianare i contrasti. Come scoprirete a tempo debito, le guerre spesso riescono a mettere i popoli l’uno contro l’altro, senza alcun vantaggio. Con il passare del tempo, sempre più gente si stancata di essere usata per risolvere le divergenze, e si comincia a prediligere criteri di gran lunga più attendibili. Adesso state vedendo come i pregiudizi religiosi attizzano i contrasti tra alcune nazioni, e noi auspichiamo che possiate far giungere il messaggio che siete tutti Uno. Esiste un solo Dio di Amore Assoluto per tutte le anime, a prescindere dal colore della pelle o dalle diverse credenze. Verrà; comunque, il momento in cui accetterete che siete Una Sola Razza, con lo stesso destino ed eternamente amati dal Dio di Tutti.

La pace inafferrabile che sognate, verrà per primo nel cuore di chi ha accettato che Tutte le Anime sono Una Sola. La conoscenza è tutta interiore e chi tra voi è particolarmente intuitivo, è in grado di valutare il valore e la veridicità di qualsiasi tipo di messaggio. Tuttavia, ci saranno sempre quelli che si affidano totalmente al giudizio altrui, seguendoli lungo lo stesso sentiero. Questo fa parte delle esperienze loro necessarie ma, diventando più consapevoli della loro vera natura, a poco a poco acquistano abbastanza fiducia da seguire un percorso personale. Spesso tale cambiamento è il risultato di numerose esistenze in cui le loro certezze sono state messe alla prova e superate, quando provate indifendibili. Quel che siete oggi rappresenta la totalità della vostra esperienza, e non potete evitare di esserne influenzati. Può accadere che v’incarnate con un forte attaccamento a determinate credenze, che vi daranno modo di fare una specifica esperienza per voi necessaria. Siete, infatti, molto più grandi di quanto possiate ora immaginare e, durante il soggiorno terrestre, assumete dei ruoli, che possono essere estremamente diversi da un’incarnazione all’altre.    

Forse vi chiedete quali siano le basi delle nostre credenze religiose e se esiste tra noi qualche forma di religione organizzata. La semplice risposta è che abbiamo una sufficiente comprensione della verità e di un Unico Dio, che viviamo seguendo degli esempi e che comprendiamo appieno che ogni altra anima è nostro fratello o sorella. Di conseguenza, il nostro amore abbraccia tutte le anime e persino quelle nelle tenebre sono considerate alla stregua di ogni altra. Non potrebbe essere diversamente perché tutte provengono dalla Sorgente di Tutto Ciò che E’, e hanno iniziato una serie di esperienze, intese a portare la  verità ad altri. Trovandovi ora al livello di vibrazioni più basso, non potete ascendere del tutto e restare dove siete, quindi inevitabilmente vi reincarnerete là dove il livello vibrazionale vi consente di fare le esperienze prescelte. Teniamo a farvi notare che per questo motivo dovete rispettare le esperienze scelte da altre anime, perché ogni scelta è valida e aiuterà altri a evolvere. Alcune anime hanno scelto di servire sulla Terra per aiutare il prossimo, mentre la maggioranza segue il percorso di ritorno verso le dimensioni superiori. Non esiste alcuna scorciatoia, perché l’unico modo positivo per evolvere è quello dell’esperienza personale, anche se potete apprendere anche da chi ha attraversato le stesse esperienze prima di voi.

Anche Madre Terra sta partecipando alle trasformazioni, e questo avviene su larga scala per preparare i cambiamenti che interesseranno l’intera superfice terrestre. Ovviamente, in alcuni luoghi ci saranno inevitabili sconvolgimenti, ma siate certi che saranno prese tutte le precauzioni per evitare perdite di vite umane. Anche se non sarà possibile evitare delle vittime, ricordatevi anche che ci sono anime, che hanno espresso il desiderio di andar via in tal modo, abbandonando il corpo fisico all'istante mentre poi qualsiasi trauma derivato da tale trapasso, è immediatamente superato e dimenticato. La morte in se stessa è indolore, ma spesso la si immagina diversamente, perché di solito preceduta da malattie. Comprendere la verità su un’esperienza quale la morte, evita che essa sia considerata da molti come un momento drammatico della vita. Siate certi che, non appena avvenuto il trapasso, le persone che avete amato saranno là per accogliervi con gioia. Forse la sorpresa più gradita è di sentirsi nuovamente “completi “e, grazie al potere del pensiero, ritrovarsi giovani, in piena salute e liberati dai problemi della vita terrestre.

Io sono il Siriano SaLuSa e oggi ho accennato alla vita nelle dimensioni superiori, che è lontanissima dalle vostre esperienze terrestri. Vi è, infatti, impossibile immaginare un’esistenza in cui - entro certi limiti – è possibile creare con il pensiero e in cui il denaro non è necessario. Questo è forse il cambiamento più significativo anche se, come abbiamo spiegato, la prospettiva di godere sempre di ottima salute, dovrebbe essere musica per le orecchie di chi, per tutta la vita, ha lottato contro le infermità. Di conseguenza, mentre siete ancora sulla Terra, potete pensare al futuro con gioia. Vi lascio inviandovi amore e benedizioni.

Grazie SaLuSa.

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/new_welcome_home_page_of_et_f.htm

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org) ²