SaLuSa  24 aprile 2015

La strada da percorrere sarà piena di piacevoli sorprese, ben superiori a quanto la maggior parte di voi prevedeva. Molte di esse risponderanno alle vostre attese odierne, conformemente a quanto avete proiettato nel futuro: nulla, però, è immutabile, anche se inevitabilmente entrerete nella New Age, cui siete stati preparati. Il vostro destino fu deciso dalle Forze Supreme, ma è stato il vostro libero arbitrio a scegliere il percorso da seguire. Diciamo che il tratto più difficile è già stato superato e che ora le forze negative non possono più a lungo interferire nella vostra evoluzione, come fecero in passato. Il loro potere è già stato ridotto e non possono più agire a loro piacimento.  

Adesso dovreste concentrarvi di più su voi stessi, per esser certi di non scivolare indietro, dopo aver fatto tanto cammino! Il percorso attraverso la dualità è stato duro e impegnativo, e la vostra tempra è stata rafforzata nel fuoco della vita. Sulla Terra, siete quasi dei turisti, perché la vostra esistenza si svolge all’interno del vostro stesso campo energetico, pochissimo influenzati da quanto accade all’esterno. Talvolta vi è necessario uscire e rientrare senza essere influenzati dalle basse energie. Il vostro ruolo, infatti, è di essere un esempio “sfavillante”, affinché altri possano imparare; la gente sarà attirata verso di voi, offrendovi l’opportunità di elevare le loro vibrazioni. Come sapete “simile attira simile” e man mano che vi addentrate nelle vibrazioni superiori, quelle inferiori sono soggette a naturale purificazione.   

Per quanto riguarda il karma, è possibile che siate tuttora messi alla prova, ma elevandovi vedrete che le sfide saranno più facili da superare. Per molti di voi, il tempo presente è quello dell’ultima esistenza nelle basse vibrazioni e, progredendo, comincerete a capire dove potrete fare le prossime esperienze. Avete davanti un vasto panorama di opzioni, e sarete aiutati a scegliere saggiamente per continuare a progredire. A differenza del passato, ora siete sufficientemente illuminati da poter fare le vostre scelte. Madre Terra ha dato molto di se stessa per l’evoluzione dell’Umanità; anche Essa sta evolvendo e molti di voi si uniranno a Lei.  

Come sapete, tutto accade nell’Eterno Presente, e per questo motivo noi possiamo guardare il vostro futuro e vederne il probabile svolgimento. Quel che sappiamo per certo è che continuerete a progredire celermente nella Luce, non appena divenuti nuovamente degli Esseri Galattici. Ancora una volta, sarete aiutati lungo il cammino da chi l’ha g già percorso con successo. La vostra esistenza sarà completamente diversa da quella odierna, e il cambiamento più notevole sarà la più ampia libertà di viaggiare a piacere nel cosmo! Avrete inoltre possibilità quasi illimitate d’incontrare altre forme di vita e di aiutarle a progredire.

Oggi vi è difficile comprendere il futuro che vi attende, perché il Cosmo è vastissimo e pullula di forme di vita. Esistono, inoltre, numerose dimensioni che potrete esplorare, e l’unico vostro limite saranno le vostre stesse vibrazioni. Le forme di vita intelligente abbondano, e l’Uomo della Terra imparerà che c’è tanto da scoprire e sperimentare. Provate ad immaginare Esseri capaci di spostarsi grazie alla potenza del pensiero, per cui, la distanza come attualmente la concepite, , non rappresenta più un impedimento. In confronto, il periodo trascorso sulla Terra somiglia molto a una quarantena, il che è molto vicino alla verità. Per questo motivo, è stato necessario proteggervi da interferenze esterne, benché altri Esseri siano stati autorizzati ad avere contatti con voi. Tutto sommato, ora dovreste cominciare a comprendere perché le vostre esperienze terrestri siano state attentamente monitorate e accuratamente programmate. Qualunque esse siano state, per favore, non dimenticate mai che tutto è valso a garantirvi una rapida evoluzione, e che ciascuno di voi si è offerto volontariamente per prendervi parte.

Parlando ancora della Terra, si tratta di un bellissimo pianeta, che in futuro ritornerà il suo aspetto originario. Avete sentito parlare del Giardino dell’Eden, e quei giorni ancora una volta torneranno, non appena Madre Terra ritroverà il suo posto nelle vibrazioni superiori. L’evoluzione è continua e, una volta raggiunto l’ultimo grado di perfezione, tutta la vita rientra nella Divinità; comunque, restano ancora moltissime esperienze da fare, prima di raggiungere tale livello. Esultate scoprendo le meraviglie che vi attendono e l’incontro con gli Esseri Divini nelle dimensioni superiori!

Tornando alla situazione attuale, tra poco accadranno quegli eventi, che avete atteso con tanta impazienza. Non è il caso di aver fiducia negli Oscuri, che spesso hanno infranto le promesse di lasciar progredire la Luce, come previsto. Essi hanno, comunque, mancato alla parola data, impedendovi di approfittare dei vantaggi della Ne Age. Ora attendono che sia rivelata la verità sul loro conto; i piani sono a buon punto per fare gli annunzi in merito quanto prima. Ci riferiamo al periodo che precede l’Anno Nuovo, che rappresenta la prima occasione per farlo. Una volta iniziati, altri annunzi si susseguiranno rapidamente e da quel momento, gli Oscuri non saranno più in grado d’influenzare gli eventi.

Carissimi, noi ammiriamo la vostra tenacia nel vincere la battaglia contro gli Oscuri, e questo scopo è stato già raggiunto grazie al vostro impegno nel voler ancorare la Luce sulla Terra. Questo è già iniziato e ormai in nessun modo si potrebbe tornare indietro, né fermarsi. La battaglia è già vinta, e resta   soltanto da ripulire tutto, dopo aver saldato il karma restante.  

Io sono il Siriano SaLuSa, felice di essere stato prescelto per continuare ad essere in contatto con voi. Sappiamo che state rispondendo bene alle informazioni fornite, e vediamo la Luce crescere rapidamente come un’immensa rete che avvolge la Terra. Il nostro amore è con voi, mentre restate focalizzati sulla vittoria totale.

Grazie SaLuSa.

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/new_welcome_home_page_of_et_f.htm

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org